L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 5 | signora, io l’ho fatta; non istà bene?~LUIG. Per lei è troppo L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
2 ARC, 2, 10| CON.~~~~È ver, non istà bene~~Che facciano l'amor L'avaro Atto, Scena
3 1, 6 | diciamo adunque che, se non istà sul luogo, starà la differenza Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
4 1, 9 | con le orecchie mie.~~Non istà ben a dir delle bugie.~~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
5 1, 2 | vostri interessi; ma non istà bene che il padrone della 6 3, 6 | EUGENIO In bottega non istà bene; se venite anche voi, La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
7 2, 4 | a un mercante d'onor non istà bene,~~E stornare il contratto La buona famiglia Atto, Scena
8 Pre | poiché a me il dirlo non istà bene; ma lascierò giudicarla 9 2, 7 | la fate loro sentire. Non istà bene che voi altri ragazzi 10 2, 8 | Vedete? Questa curiosità non istà bene. Avrete sentito dir 11 2, 11 | signor Fabrizio?~FABR. Non istà a me il giudicarlo, signora.~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
12 SPI, 4, 1| di nascosto non vuò, non istà bene:~~Un galantuom mio Un curioso accidente Atto, Scena
13 1, 7 | con tutto il cuore; non istà bene il dire delle bugie.~ 14 2, 3 | visitare la zia, che non istà molto ben di salute, e poi 15 2, 3 | accosta a Filiberto)~FIL. (Non istà bene che una fanciulla si Il cavaliere e la dama Atto, Scena
16 1, 8 | partire) Balestra, quella non istà bene, un poco più in qua. 17 3, 9 | restar vedova, sola non istà bene, onde la consiglio La donna di garbo Atto, Scena
18 1, 9 | co torno, d'inverno e d'istà, per strada e per ; col Le donne di buon umore Atto, Scena
19 3, 8 | nipote è fanciulla, non istà bene presso di lui). (piano 20 3, 14 | questa figlia in casa non istà bene; già che vi è l'occasione, La donna volubile Atto, Scena
21 Pre | faccia con più ragione, non istà a me deciderlo, siccome Le donne curiose Atto, Scena
22 3, 6 | ELEON. Eh via, che non istà bene spiare alle porte.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
23 3, 25 | in mezzo alla strada non istà bene.~ROS. Ahi, che il dolore L'erede fortunata Atto, Scena
24 2, 2 | prevaricare. La gioventù non istà bene insieme. Voi siete Il filosofo Parte, Scena
25 1, 4 | donne~~Cotanta antichità non istà bene.~~Se volete tentar Il frappatore Atto, Scena
26 1, 10 | Co passava per strada, l’istà spezialmente, senza tabarro, La donna di testa debole Atto, Scena
27 2, 6 | un poco di tinturetta non istà male.~ELV. Io no certo.~ Gli innamorati Atto, Scena
28 2, 2 | perché ha da venir qui? Non istà bene dov'egli sta? ~FAB. La madre amorosa Atto, Scena
29 3, 3 | Una giovane da marito non istà bene in casa.~LAUR. Mia I malcontenti Atto, Scena
30 1, 13 | RID. Anche il vostro non istà male.~LEON. Appunto questo 31 2, 10 | ben caro.~PROC. Certo non istà bene che vada la signora 32 3, 2 | signora Taddea, che non istà poi tanto vicina; mi manda Il medico olandese Atto, Scena
33 4, 2 | mal della sua patria non istà ben, l’accordo;~~Ma spiaccionmi Monsieur Petition Parte, Scena
34 2, 1 | à un abito eterno~~Per l’istà e per l’inverno.~~Una camisa Il negligente Opera, Atto, Scena
35 NEG, 1, 10| no... fidarsi troppo~~Non istà bene. Adesso. Porporina~~~  ~ ~ ~ Pamela maritata Atto, Scena
36 1, 10 | Questo titolo di signore non istà più bene fra le labbra di Pamela nubile Atto, Scena
37 1, 9 | Una giovine come lei non istà bene in casa con un padrone Il poeta fanatico Atto, Scena
38 3, 4 | mia figlia.~BEAT. Oh, non istà bene che un giovine faccia 39 3, 16 | Ora una donna sola non istà bene; onde me ne vado ancor Componimenti poetici Parte
40 Dia1 | governo ~Freschissimi l’istà, caldi l’inverno.~ ~Cecco 41 TLiv | l’inverno vicin che con l’istà, ~Che le note se slonga La vedova spiritosa Atto, Scena
42 2, 5 | fanciulla, e poi... e poi non istà bene...~~E poi son io padrone.~~~~~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
43 1, 5 | mi seccheranno, che non istà bene, che non conviene, La vedova scaltra Atto, Scena
44 2, 13 | ma una vedova sola non istà bene.~Mar. Conducete con La villeggiatura Atto, Scena
45 2, 2 | noi? Chi si vuol bene, non istà mai da vicino. Sono le occhiate L'incognita Atto, Scena
46 1, 22 | ROS. Dove?~MAST. Qui non istà bene.~ROS. Ma dove mi volete Il padre di famiglia Atto, Scena
47 1, 15 | non dite così, che non istà bene. Il matrimonio vuol L'impresario di Smirne Atto, Scena
48 3, 4 | bella? (ad Annina)~ANN. Non istà a me a dirlo. Ma il signor 49 4, 5 | la vostra compagnia non istà male in donne, e le avete
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License