L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 1, 3 | che importa. La me lassa fenir sto sumarietto delle rason, Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 3, 15 | sussuri! Fradelo, no ve posso fenir de dire. ~ISI. Cossstà?~ Il buon compatriotto Atto, Scena
3 1, 5 | travaggi che no ghe posso fenir de dir.~ISAB. Mi pare per Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
4 2, 7 | come sopra)~LUC. La vorla fenir una volta? (spingendolo)~ La buona madre Atto, Scena
5 1, 1 | laoro, e per sta sera vorave fenir la capetta4 a sti maneghetti.~ 6 2, 1 | altri do ponti. La varda, a fenir sto maneghetto no me manca 7 3, 5 | mortificada, che no ghe posso fenir de dir.~LUN. Sentì, fia, 8 3, 12 | creda...~AGN. La me lassa fenir. El l'ha aumentà de altretanti, La buona figliuola maritata Atto, Scena
9 1, 9 | patrone,~~Star viaggio per fenir. No star lontan;~~Cara figlia 10 1, 12 | Sì, star sicuro~~Che fenir per la posta;~~E foler aspettar 11 1, 13 | Se foi non ardiscar,~~Fenir, fenir con mi, non dubitar.~~( 12 1, 13 | foi non ardiscar,~~Fenir, fenir con mi, non dubitar.~~(lo La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
13 2, 17 | Foler compagno~~Con me fenir?~~~~ ~~~ ~ ~ ~ ~~~~PROS.~~~~ La buona figliuola Atto, Scena
14 2, 6 | Calantome onorate,~~Alla gherra fenir, morir soldate.~~~~~~MEN.~~~~ 15 2, 6 | morir per queste pacatelle.~~Fenir, fenir con me.~~~~~~MEN.~~~~ 16 2, 6 | queste pacatelle.~~Fenir, fenir con me.~~~~~~MEN.~~~~Ma 17 2, 6 | TAG.~~~~Sì, sì, paesan, fenir,~~Che alla gherra contenti~~ 18 2, 15 | fia.~~Star patron di qua fenir.~~~ ~~~~~CEC.~~~~Ma chi La buona moglie Atto, Scena
19 2, 5 | pare, che xe in istato de fenir co desperazion i so zorni La casa nova Atto, Scena
20 1, 1 | e no so dove l'anderà a fenir; e anca mi ho d'aver el 21 3, 3 | dove che i voggia andar a fenir.)~Checca: Credela, sior 22 3, 4 | fenìo perchè ho volesto fenir; del resto ghe ne dirave Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
23 2, 11 | Mi poi, se ti vol,~~Fenir to dolor.~~~ ~~~~~MIRM.~~~~ 24 3, 5 | MAIM.~~~~No, no, voler fenir.~~O ti, o mi, à da morir.~~~~~~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
25 2, 3 | Se savesse, come far a fenir). (mettono i denari nel L'impostore Atto, Scena
26 2, 5 | capitanio. No la me lassa gnanca fenir de dir. Con tutto l'impegno, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
27 3, ul | per questo la s'averìa da fenir.~DOTTORE La finirò: anderò La madre amorosa Atto, Scena
28 2, 11 | Vederemo dove che l'anderà a fenir. Florindo xe al basso, el La mascherata Opera, Atto, Scena
29 MAS, 2, 1| MEN.~~~~Je fol fenir, mi pelle Florentine.~~State Le morbinose Atto, Scena
30 5, 1 | Ho capìo. Sta cossa ha da fenir.~~Se xe sior Ferdinando I morbinosi Atto, Scena
31 2, 8 | sorela? baron; vôi véderla a fenir.~~Gh'ho una smania in tel 32 4, 2 | el mio dileto~~A véder a fenir un certo negozieto.~~Quella Componimenti poetici Parte
33 Dia1 | Drento d’ancuo59 s’ha da fenir, se no ~No se va a casa, 34 Dia1 | dei confetti204.~Qua per fenir l’istoria doverìa ~Parlar 35 Dia1 | Dirò donca senza glosa,~Nel fenir el canto mio,~Che sta santa 36 Dia1 | Dubito assae de no poder fenir,~E no vorave comparir ingrato. ~ 37 Dia1 | adesso che ghe penso, ho da fenir, ~Per no far aspetar i stampadori.~ 38 TLiv | la difesa; ~Ma, se posso, fenir vôi sta custion: ~Per remediar, 39 TLiv | ho dito abastanza, e vôi fenir. ~Dona Maria Lugrezia, andè 40 TLiv | pazienza.~Ma tempo è de fenir sto mio sermon; ~So che 41 TLiv | qua presto ~La mia vita a fenir con minor stento.~Se ho Il raggiratore Atto, Scena
42 1, 3 | sparlato di me?~ARL. Ma lassème fenir de dir. Ha dito cussì donna 43 1, 3 | filo, e no l’ha podesto fenir.~CON. Che cosa ha detto I rusteghi Atto, Scena
44 2, 5 | grando, che no ve posso fenir de dir. No miga per l'avarizia Sior Todero brontolon Atto, Scena
45 1, 6 | Ma no ho podesto gnancora fenir.~TOD. Cossa diavolo feu? 46 1, 6 | TOD. Andè in mezzà, andè a fenir de metter zo la scrittura, Il vecchio bizzarro Atto, Scena
47 3, 18 | del catarro,~La vita vôi fenir Vecchio Bizzarro.~ ~Fine L'incognita Atto, Scena
48 1, 9 | conte; com’èla andada a fenir?~LEL. È venuto mio padre La moglie saggia Atto, Scena
49 2, 12 | questa? Dove ha d’andar a fenir ste smanie, sti gridori,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License