grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 1, 2 | Perda la gioventù vivendo in ozio.~~~~~~LILLA~~~~Ma non è 2 1, 5 | assicurare~~Ch’io non mi perdo in ozio;~~Penso la notte e il giorno L'amante militare Atto, Scena
3 2, 7 | combatter, andemo a nozze. L’ozio ne rovina. Vorressimo sempre L'amore paterno Atto, Scena
4 Aut | ch'io sia l'amico dell'ozio; non potresti pensarlo se L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 1, 10 | frattanto, per non istare in ozio, per aver una ragione presso La bottega del caffè Atto, Scena
6 2, 8 | nostro mestiere ha dell'ozio assai. Il tempo, che avanza, La buona madre Atto, Scena
7 1, 4(42) | Di non istare in ozio.~ 8 1, 6(76) | Non si sta in ozio.~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
9 2, 2 | frutta.~~Per non tenerlo in ozio,~~Lo darò a voi da mettere La buona moglie Atto, Scena
10 Ded | disposizione dell’ore d’ozio e di riposo, che vi si permettono Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
11 1, 6 | con profitto le ore dell’ozio.~OTT. Impiegatele a leggere. Il campiello Atto, Scena
12 2, 1 | no ghe pericolo~Che in ozio la se veda in ste zornae.~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
13 2, 11 | terre, consuma i giorni nell'ozio e crede che gli sia lecito De gustibus non est disputandum Atto, Scena
14 1, 9 | non conviene~~L'ore all'ozio donar. Di chi ci onora,~~ 15 1, 11 | cavaliere,~~Che solo in ozio non può star mezz'ora,~~ La donna di garbo Atto, Scena
16 1, 3 | manicotti: andate, che l'ozio è il padre di tutti i vizi. ( La figlia obbediente Atto, Scena
17 3, 18 | Accetterò, per non istar in ozio.~BRIGH. Intanto ve farè La donna di testa debole Atto, Scena
18 2, 17 | don Fausto i frutti dell'ozio e gli effetti delle sue Il filosofo inglese Atto, Scena
19 1, 14 | tante altre a scorno, l'ozio detesti e neghi:~~Ma perdonate, La locandiera Atto, Scena
20 1, 6 | locanda non ha mai camere in ozio.~ ~ I malcontenti Atto, Scena
21 2, 12 | fra le tempeste vivo nell'ozio infido,~Qual peregrin che 22 2, 12 | Perdoni, signore. Quell'ozio infido non mi pare che cada 23 2, 12 | il verso che seguita.~... Ozio infido,~Qual peregrin che 24 2, 12 | della tortorella, dell'ozio infido?~POLIC. Non sa niente. ( Il medico olandese Atto, Scena
25 3, 3 | fratelli non mi fan stare in ozio;~~Mi fan copiar le lettere 26 4, 2 | Star tutto il giorno in ozio sapete ch’io non amo.~~Darò, Il Moliere Atto, Scena
27 2, 1 | gente da scena,~~Gente dell’ozio amica, e di miserie piena!~~ Il mondo della luna Atto, Scena
28 3, 1 | freddo;~~E nell'ore dell'ozio~~Vuò che l'astrologia tutti Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
29 PAE, 3, 1| un popol villano~~Che d'ozio vive e mangia all'altrui Componimenti poetici Parte
30 SSac | pensieri?~Quello, che in ozio vile i non perde, ~Dietro 31 Dia1 | infelice; ~Voi nemica dell’ozio e dell’accidia, ~(Se cotanto 32 Dia1 | E negli ozii per fin, se ozio può darsi ~Fra tante cure 33 Dia1 | le genti che si pascon d’ozio.~Ma quantunque sia casto 34 TLiv | che me piasa ~De star in ozio? No, da servitor,~Anzi ho 35 TLiv | regolato e lesto.~Ché nell’ozio infingardo infradiciare ~ 36 TLiv | che dar si possa,~E dall’ozio ogni mal suol derivare.~ 37 TLiv | padrone andato403 ~(Sendo dell’ozio capital nemico), ~Sovente 38 TLiv | germogliare insieme.~E chi dall’ozio e dall’accidia eterna ~Oppresso La sposa persiana Atto, Scena
39 3, 3 | dette~ ~IRCANA Olà, qual ozio è questo? Le schiave in L'incognita Atto, Scena
40 Pre | tomi almeno. In verità, se ozio avessi, provarmi vorrei 41 1, 11 | qua femo pezo che mai. L’ozio della campagna l’ha precipità. 42 3, 23 | una notte! Nell’ore dell’ozio, di tali avvenimenti voL'impresario di Smirne Atto, Scena
43 1, 9 | amici suoi, non so se per ozio, o per qualche interesse, 44 2, 3 | chiamate? O siete qui in ozio, senza utile e senza speranze?~ Il vero amico Atto, Scena
45 2, 12 | Ottavio e dette.~ ~OTT. Ozio, ozio, non si fa nulla. ( 46 2, 12 | Ottavio e dette.~ ~OTT. Ozio, ozio, non si fa nulla. (passa, 47 2, 12 | OTT. Garbate signorine! Ozio, ozio, non si fa nulla. 48 2, 12 | Garbate signorine! Ozio, ozio, non si fa nulla. Tenga
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License