grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
Le baruffe chiozzotte
   Atto, Scena
1 1, 9 | Bravo! avé portà de la farina de sorgo turco? Gh'ho ben 2 1, 12 | Uomini che portano pesce e farina, ed i suddetti ~ ~FOR. Com' 3 2, 13 | fatti col semolèi, e co la farina zala; e mi no son né zala, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
4 3, 8 | calderone~~Bolle quella farina~~Che forma la polenta,~~ La birba Atto, Scena
5 2, Ult | contraveleno~~Ch'io già composi di farina gialla,~~Miele, vitriolo La bottega da caffè Atto, Scena
6 1, 1 | El zuccaro misciar co la farina.~~Chi no fasse cussì, no La bottega del caffè Atto, Scena
7 1, 1 | questo guadagno, perché la farina del diavolo va tutta in La buona moglie Atto, Scena
8 3, 8 | ricovero.~CAT. Sorela, ghastu farina zala? (a Bettina)~BETT. La cameriera brillante Atto, Scena
9 1, 8 | avemo magnà un pastizzo de farina zala. (parte)~BRIGH. Za 10 2, 11 | non vi è vino, non vi è farina. Che serve il regalare per La contessina Atto, Scena
11 2, 3 | GAZZ.~~~~Un sior tutto farina~~Da portarghe el m'ha La donna di garbo Atto, Scena
12 1, 9 | bellissima come l'oro, chiamata farina gialla; e a poco a poco La donna di governo Atto, Scena
13 2, 2 | in due mesi un sacco di farina.~VAL.~E il barile di vino Le donne gelose Atto, Scena
14 1, 8 | pesa manco de un sacco de farina.~BAS. Lo faressi, siben La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
15 1, 1 | l'altra de quello della farina.~ANSELMO Gran bella testa! Il geloso avaro Atto, Scena
16 3, 2 | Dice bene il proverbio: la farina del diavolo va tutta in Le femmine puntigliose Atto, Scena
17 2, 1 | delicatezza, e metterghe della farina per ridurla a podersene Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
18 1, 7 | all'anno e dieci sacchi di farina, parimenti per ciascun anno. ( Le massere Atto, Scena
19 1, 1 | fatto tanti, che ha calà la farina;~~Nol sarà gnanca mezzo 20 1, 1 | metter in albuol sto poco de farina.~~~~~~MOMOLO:~~~~Dove l' 21 1, 1 | podè in scondon un poco de farina?~~~~~~MOMOLO:~~~~Per le 22 1, 1 | un la lavandera.~~Sta farina me preme.~~~~~~ROSEGA:~~~~( 23 1, 1 | trovasse in préstio un poco de farina.~~~~~~ROSEGA:~~~~L'ala magnada?~~~~~~ 24 1, 1 | ROSEGA:~~~~Sentì.~~Se volè la farina, mandè de su da mi.~~Momolo, 25 1, 4 | siora Zanetta. V'ho portà la farina.~~~~~~ZANETTA:~~~~Bravo, Monsieur Petition Parte, Scena
26 2, 1 | L’è tutto mina e gala,~~Farina bianca in testa,~~E in casa, 27 2, 1 | E in casa, se ghe n’è, farina zala.~~Eh quante volte l’ Il negligente Opera, Atto, Scena
28 NEG, 2, 4| legna?~~~~~~PASQ.~~~~E la farina~~Chi l'ha mandata via?~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
29 1, 14 | che in testa abbiate più farina che crusca.~Lelio - Dirò...~ Componimenti poetici Parte
30 Dia1 | fondo, al tasto, ~Certa farina, all’ultima costura,~Da 31 Dia1(40) | rotondo, con cui si dimena la farina gialla, e si fa la polenta.~ 32 Dia1 | bacche macinate in vano ~Util farina non potei trar fuori.~Onde, 33 TLiv | abbondo;~E più che coglier di farina il fiore,~Piacerai trarne Il raggiratore Atto, Scena
34 2, 7 | Sto meglio, eh? con questa farina sul capo, che pare sia stata La vedova spiritosa Atto, Scena
35 5, 8 | semola va tutta del diavol la farina. (parte)~~~~~~BER.~~~~Cose, Torquato Tasso Atto, Scena
36 3, 10 | decidere;~~E appresi la farina dalla crusca a dividere.~~~~~~ 37 5, 13 | doppio suon si vibrano;~~Dove farina e crusca con il frullon L'uomo di mondo Atto, Scena
38 2, 9 | venire a portare un sacco di farina?~TRUFF. A mi portar farina? 39 2, 9 | farina?~TRUFF. A mi portar farina? Saviu chi son mi?~DOTT. 40 3, 15 | de certe fegure, che la farina del diavolo la va tutta L'impresario di Smirne Atto, Scena
41 2, 3 | mondo, ch'io sono fior di farina della più scelta e della 42 4, 2 | certe schiacciate fatte di farina di castagne, le hanno dato Il vero amico Atto, Scena
43 1, 7 | metterò io nella cassa della farina, dove non correranno pericolo. 44 2, 12 | stacciare la crusca; e della farina che caverai, fammi per questa 45 2, 12 | budella?~OTT. Ma! con quella farina che consumate nell’incipriarvi, La putta onorata Atto, Scena
46 1, 7 | CAT. Sì, disè ben; ma la farina del diavolo la va tuta in 47 1, 11 | el zendà e un quarto de farina zala in t’un fazzoleto? 48 2, 1 | Senti, ho portao de la farina zala e dei semolei, che
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License