L'amante militare
   Atto, Scena
1 3, 11| ha da morir.~ARL. Mi nol saveva, e me despias d’averlo imparà.~ Gli amanti timidi Atto, Scena
2 1, 1 | mio padre e mia madre no i savevalezer, né scriver, e 3 2, 7 | Arlecchin! Almanco, co no saveva gnente, sperava, me lusingava, L'avvocato veneziano Atto, Scena
4 1, 10 | Da omo d’onor, che no saveva che la ghe dovesse esser).~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
5 2, 9| che me vegniva drio; se saveva cussì... basta). (da sé) Il bugiardo Atto, Scena
6 2, 12 | scritto? E mio fradello no lo saveva?~LEL. Non lo sapeva.~PAN. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
7 1, 6 | carica da sanser?~TON. No saveva miga mi che per far sto 8 2, 2 | suggizion.~RAIM. Mo s'a saveva csì, ani vgniva miga, vedi. 9 2, 7 | l'am despias po ben. S'a saveva csì74 a n'i vgniva miga, 10 3, 3 | Mi, fia mia, in verità no saveva gnente.~CATT. Oh giusto! 11 3, 3 | CATT. Oh giusto! no la saveva gnente?~TON. No, da donna 12 3, 3 | da donna d'onor che no saveva gnente.~RAIM. Oh i n' l' 13 3, 3 | domandarghe scusa, e in verità no saveva gnanca come far a vegnir.~ 14 3, 10 | da donna onorata che no saveva gnente, e che no so gnente.~ 15 Ult | el m'ha ditto che la lo saveva (a Cecilia, mortificata)~ La buona madre Atto, Scena
16 3, 16 | a Nicoletto)~NICOL. No saveva miga gnente mi, no saveva.~ 17 3, 16 | saveva miga gnente mi, no saveva.~AGN. Seu contento?~NICOL. La buona moglie Atto, Scena
18 1, 16 | ho cognossù Lelio. Mi no saveva che cossa fusseziogo Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
19 3, 1 | quell’altro passà, lu el saveva comandar, e mi bisognava La cameriera brillante Atto, Scena
20 2, 7 | mancà al mio dover... No saveva...~OTT. Che avete? Perché Il campiello Atto, Scena
21 5, 14 | Catte~ ~DONNA PASQUA Se lo saveva avanti,~Ca de diana de dia,~ La casa nova Atto, Scena
22 1, 11 | burlà sior Anzoletto. Se saveva che gh'aveva da esser in 23 1, 11 | una sorella?~Cecilia: Lo saveva; ma el m'ha da intender 24 3, ul | diseva cussì, perchè no saveva come far a darghe la dota.)~ Il contrattempo Atto, Scena
25 3, 20| perché scazzà da ella nol saveva più come far.~BEAT. (Indegno! Le donne gelose Atto, Scena
26 2, 13| TON. Ma zitto, no la lo saveva?~GIU. Ah desgraziada! Vôi I due gemelli veneziani Atto, Scena
27 1, 4| me par molto gnocco. Nol saveva gnanca da che banda smontar 28 3, 19| roba doveva esser soa. Se saveva che i giera de mio fradello, Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
29 4, 1 | la mia cara muggier, no saveva a qual partio abbandonarme. Il feudatario Atto, Scena
30 1, 6| morte, e co l'è morto, nol saveva gnanca che so muggier fusse Il frappatore Atto, Scena
31 1, 10| de qua, putte de , no saveva da che banda vardarme. Le Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
32 3, 5 | me fa saver quel che no saveva e s'ha aumentà estremamente La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
33 1, 19 | maraveggio dei fatti vostri; se saveva sta cossa, no ve vegniva Le massere Atto, Scena
34 2, 2 | E se gh'aveva cuor, e se saveva far,~~De tutte le mie perdite 35 5, 3 | ti gh'ha una testolina!~~Saveva quel che so, che giera fantolina. ( 36 5, 5 | ghe n'ho chiappà;~~E se saveva far, ghe ne chiappava cento.~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
37 2, 13 | perché chi me l'ha dito, lo saveva de certo.~Checchina - Oh, Componimenti poetici Parte
38 Dia1 | do baroni.~Se ben no se saveva de’ Quaqueri el costume,~ Il prodigo Atto, Scena
39 3, 18| promessi, gera un orbo, che no saveva conosseroro, né arzento, I rusteghi Atto, Scena
40 1, 1 | qualcossa no ghe piaseva la saveva criar, e la saveva menar 41 1, 1 | piaseva la saveva criar, e la saveva menar le man. Ma ai so tempi 42 1, 1 | procurava de andar dove la saveva, che se fava8 delle comedie 43 3, 4 | che ho provà! Credèmelo no saveva gnente. Co vegnù quele Il servitore di due padroni Atto, Scena
44 3, 2 | TRUFFALDINO La patria la saveva, e no me l'arrecordo. ~FLORINDO Sior Todero brontolon Atto, Scena
45 2, 8 | mi.~MARC. (Vardava se la saveva qualcossa sul proposito Torquato Tasso Atto, Scena
46 4, 4 | ansioso.~~Più de quel che saveva, da lu non ho savesto;~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License