L'arcadia in Brenta
   Opera, Atto, Scena
1 ARC, 1, 3| La pecora sarete...~~~~~~LAU.~~~~E voi il caprone.~~~~~~ 2 ARC, 1, 3| Ma mi vendicherò.~~~~~~LAU.~~~~(Vuò divertirmi).~~Bella 3 ARC, 1, 3| Ma finalmente...~~~~~~LAU.~~~~Finalmente, vi dico,~~ 4 ARC, 1, 3| FABR.~~~~Son io...~~~~~~LAU.~~~~Voi siete~~Un bell'ignorantaccio.~~ 5 ARC, 1, 3| Al padrone di casa?~~~~~~LAU.~~~~Che padrone!~~Questa 6 ARC, 1, 3| FOR.~~~~La capite?~~~~~~LAU.~~~~Non occorre che dite:~~ 7 ARC, 1, 3| FABR.~~~~Signor sì.~~~~~~LAU.~~~~E non è poca~~La nostra 8 ARC, 1, 3| Se non son sordo.~~~~~~LAU.~~~~Acciò ben lo capisca~~ 9 ARC, 2, 1| la mia Lauretta.~~~ ~~~~~LAU.~~~~Eh no, no; giacché vedo~~ 10 ARC, 2, 1| già vi accetto.~~~ ~~~~~LAU.~~~~Piano, piano di grazia, 11 ARC, 2, 1| Fabrizio pretendo.~~~ ~~~~~LAU.~~~~Di cedere Fabrizio io 12 ARC, 2, 1| presento in dono.~~~ ~~~~~LAU.~~~~Il vostro dono accetto,~~ 13 ARC, 2, 1| FABR.~~~~Come?~~~ ~~~~~LAU.~~~~Quest'orologio~~A Foresto 14 ARC, 2, 2| si getta a sedere)~~~~~~LAU.~~~~Che cosa è stato?~~~~~~ 15 ARC, 2, 2| scompone e mi rovina.~~~~~~LAU.~~~~Povera Madamina,~~Siete 16 ARC, 2, 2| è burlato. (parte)~~~~~~LAU.~~~~Io rido quando vedo~~ 17 ARC, 2, 2| ingannar nulla prometto.~~~~~~LAU.~~~~Parliam d'altro, di 18 ARC, 2, 2| mio... (a Lindora)~~~~~~LAU.~~~~Eh, signor Conte mio,~~ 19 ARC, 2, 2| permette, a tutte e due.~~~~~~LAU.~~~~Se Madama l'accorda...~~~~~~ 20 ARC, 2, 2| Io nol contendo.~~~~~~LAU.~~~~Io son contenta, e le 21 ARC, 2, 2| mio poggi la mano.~~~~~~LAU.~~~~Camminate più presto.~~~~~~ 22 ARC, 2, 2| mai). (a Giacinto)~~~~~~LAU.~~~~Ma via, non vi movete?~~~~~~ 23 ARC, 2, 2| voi mi stroppiate.~~~~~~LAU.~~~~Con questo andar sì 24 ARC, 2, 2| tantinin più piano.~~~~~~LAU.~~~~Più piano di così? Mi 25 ARC, 2, 3| piacevole e gustosa!)~~~~~~LAU.~~~~Madama, andate pian 26 ARC, 2, 10| FABR.~~~~O de casa.~~~~~~LAU.~~~~Chi batte? (di dentro)~~~~~~ 27 ARC, 2, 10| FABR.~~~~Sono io.~~~~~~LAU.~~~~Serva sua, signor mio.~~~~~~ 28 ARC, 2, 10| Quella giovine bella?~~~~~~LAU.~~~~Io sono Colombina Menarella.~~~~~~ 29 ARC, 2, 10| Di Diana cameriera?~~~~~~LAU.~~~~Per servir vussustrissima.~~~~~~ 30 ARC, 2, 10| Chiamatela di grazia.~~~~~~LAU.~~~~Ora la servo.~~~~~~FABR.~~~~ 31 ARC, 2, 10| devertarimmo fra de nuie.~~~~~~LAU.~~~~Sì, sì, questa è l'usanza;~~ 32 ARC, 2, 10| bella. (a Lauretta)~~~~~~LAU.~~~~Ah voi siete il mio 33 ARC, 2, 10| pietto. (a Lauretta)~~~~~~LAU.~~~~Cotto è il mio core 34 ARC, 2, 10| Menarella, mia carella.1~~~~~~LAU.~~~~Pulcinella bello mio.~~~~~~ 35 ARC, 2, 10| contento, che diletto!~~~~~~LAU.~~~~Vien, mio bene, a questo 36 ARC, 2, 10| inchino al genitore.~~~~~~LAU.~~~~Serva sua, signor padrone.~~~~~~ 37 ARC, 2, 10| pietà. (s'inginocchia)~~~~~~LAU.~~~~Gnor padron, per carità. ( 38 ARC, 3, 1| far, son disperato.~~~~~~LAU.~~~~Signor Fabrizio, d'ogni 39 ARC, 3, 1| Grazie a vussignoria.~~~~~~LAU.~~~~Che mai ha, che mi pare~~ 40 ARC, 3, 1| Mi duole il capo.~~~~~~LAU.~~~~Me ne dispiace: anch' 41 ARC, 3, 1| La solita campana).~~~~~~LAU.~~~~Vuol far grazia~~D'ordinarla 42 ARC, 3, 5| E di buon core.~~~~~~LAU.~~~~Per le ninfe d'Arcadia 43 ARC, 3, 5| comprarsi un pane.~~~~~~LAU.~~~~Ma la mia cioccolata?~~~~~~ 44 ARC, 3, 6| Lauretta e Foresto~ ~ ~~~LAU.~~~~Eh, Madamina mia,~~So 45 ARC, 3, 6| che mai vi vorrebbe?~~~~~~LAU.~~~~Un bel marito.~~ ~~Le 46 ARC, 3, 12| LIND.~~~~Vi prego.~~~~~~LAU.~~~~Vi scongiuro.~~~~~~CON.~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License