L'amore paterno
   Atto, Scena
1 1, 2 | ho sentito gridare?~ARL. Colù l'è tornà a Parigi per farme Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 2, 3 | TIT. V'ho licenzià per colù, v'ho licenzià. ~PAS. Me 3 2, 8 | Crédela mo, lustrissimo, che colù che vegnù a querelare, La buona moglie Atto, Scena
4 1, 8 | cosa dice?~BRIGH. Maledeto colù! È causa del mio precipizio.~ 5 3, 10 | a Menego)~MEN. Co gh’è colù, mi me la bato. (accenna 6 3, 20 | PANT. No me stè a parlar de colù.~BETT. Siora marchesa, la 7 3, 20 | casa mia, parona, ma colù no lo vogio.~BETT. E el Il campiello Atto, Scena
8 1, 4 | barba vegnù~Da caza de colù; el va dizendo:~«Vorave 9 2, 10 | Vegno, vegno, fio mio; caro colù. (entra)~CAVALIERE Siamo 10 4, 5 | par, che ziemo a caza de colù.~FABRIZIO Per dispetto lo 11 5, 14 | Coss'è? Toleu le parte de colù?~Se non andè via, me refferò La casa nova Atto, Scena
12 2, 8 | parte)~Meneghina: (Caro colù. Oh no vago via adesso. 13 2, 9 | staga a metter suso de tior colù, che no voggio, e posso La castalda Atto, Scena
14 1, 8 | servito.~PANT. Cossalo fatto colù? Per cossa ghaveu crià?~ La donna di garbo Atto, Scena
15 3, 3 | L'è vero, disì ben. Ma colù nol gh'ha gnente de giudizio.~ Le donne gelose Atto, Scena
16 3, 12 | manco). (a Tonina)~TON. (Colù credo che el sia un gran I due gemelli veneziani Atto, Scena
17 2, 3 | voggio la roba de nissun. Colù xe un matto. Sa el cielo 18 2, 14 | ladro? Chi ha rubato?~ZAN. Colù che xe , l’è el mio servitor. 19 3, 7 | negare). (da sé)~TON. (Basta, colù me la pagherà). (da sé)~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
20 2, 7 | e questa,~~E po a tutte colù far taggiar testa.~~~~~~ La donna di testa debole Atto, Scena
21 2, 4 | BRIGH. Gran galeotto che l'è colù! L'ha volsù dir gentilmente La favola de' tre gobbi Parte, Scena
22 2, 4 | Caro quel muso,~~Caro colù!~~Via che la vaga.~~De chi 23 2, 4 | Caro quel gobbo,~~Caro colù!~~Mi za son donna Betta,~~ Il geloso avaro Atto, Scena
24 1, 7 | chi diavolo possa esser colù. Traccagnin, presto, torna 25 1, 8 | ripone) adesso parla: chi elo colù che xe in camera con mia 26 3, 3 | averà vadagnà più de mi, colù el me accusa, el me perseguita, Monsieur Petition Parte, Scena
27 1, 1 | PETR.~~~~Ho una rabbia con colù~~Ch’a nol poss più sopportar.~~ I morbinosi Atto, Scena
28 2, 8 | Mandarave le femene a casa de colù.~~Per mi vago a disnar. I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
29 1, 4 | parte)~Checchina - Caro colù!14 Son la donna più contenta 30 1, 4(14)| colù: colui. ~ Componimenti poetici Parte
31 Dia1 | ha fatto pur troppo anca colù.~Sta mutria da do musi106 32 TLiv | In quel cantone osservano colù,~Che ha impenio le scarsele, Il prodigo Atto, Scena
33 3, 1 | m'ha mai vardà in viso. Colù de quel sior Leandro, me Il raggiratore Atto, Scena
34 3, 4 | disparte)~ARL. Sior sì, che colù no senta i nostri secreti. ( 35 3, 4 | diga pur). El magna l’aggio colù. (verso Spasimo)~SPAS. ( I rusteghi Atto, Scena
36 1, 10 | Cossa vorli qua? Chi xèlo colù?) (accenna a Riccardo)~FELICE 37 2, 5 | el farà giudizio. Caro colù; vien qua vita mia; dàghe 38 2, 11 | FILIPPETTO Furba!~LUCIETTA (Caro colù).95~MARGARITA Oh povereta 39 3, 2 | CANCIANO Se anderè più con colù, ve farò véder chi son.~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
40 2, 6 | arrivar a saver chi sia colù che vostro pare s'ha cazzà Torquato Tasso Atto, Scena
41 3, 8 | TOM.~~~~No ghe badè a colù.~~~~~~TOR.~~~~Vorrei che L'uomo di mondo Atto, Scena
42 1, 13 | inzegna.~TRUFF. (Maledetto colù, nol vol andar via). (da La putta onorata Atto, Scena
43 2, 9 | andar; lassè che lo mazza colù.~TIT. Cossa ghalo fato?~ 44 2, 10 | ho da vegnir in casa de colù?~PASQUAL. Sì ben. Perché 45 2, 21 | reputazion; no vogio che colù con quela mozza, me la fazza 46 3, 9 | PANT. Gran desgrazià che xe colù! Siora Cate, mi gh’ho do
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License