L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 2, 11 | appellazion. Son pronto a farve un obbligo, e vegnì qua, Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 1, 6 | Anca a v'ho portào da farve un còttolo, e una vestina. ~ 3 2, 8 | volentiera per tutti, se poderò farve del ben, ve farò del ben. ~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
4 1, 5 | fraterne)~CEC. Sentì, per farve servizio, vegnirò; ma abbiè La buona madre Atto, Scena
5 1, 10 | mi cossa che ghe voria a farve passar el morbin.~NICOL. La casa nova Atto, Scena
6 1, 6 | vegnirò.~Anzoletto: Mo za, per farve voler ben fatta a posta. 7 3, 13 | sarave fursi in stato de farve del ben.~Cecilia: La senta. La diavolessa Atto, Scena
8 2, 10 | avè de meggio~~Con mi per farve onor,~~Tolè sto mio conseggio,~~ Le donne gelose Atto, Scena
9 3, 3 | porta. Vago via, per no farve star in letto una settimana. ( 10 3, 13 | Anca mi, anca mi. Voggio farve sentir una rosada, che ve I due gemelli veneziani Atto, Scena
11 3, 9 | tutto l’oro del mondo, per farve veder che no lo stimo, che La figlia obbediente Atto, Scena
12 1, 5 | in caso contrario, per farve acconsentir, me basta la Il frappatore Atto, Scena
13 3, 6 | parola.~TON. Anderò, per farve servizio; ma ve prego de Il giuocatore Atto, Scena
14 3, 19 | sé) Basta, i tegnirò per farve servizio.~ROS. (Florindo Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
15 2, 2 | coraggio~~Che son qua mi per farve aver el primo;~~E se tegnirme Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
16 2, 7 | volè crepar, mi no so cossa farve.~MADAMA Je dis, non lo credo, 17 3, 4 | lettere contra de vu; de farve perder el credito, e de 18 3, 4 | perder el credito, e de farve del mal.~ANZOLETTO Mi no L'impostore Atto, Scena
19 1, 3 | illustrissimo sior capitanio a farve pagar.~ARL. Con so bona 20 1, 3 | a entrarghe in grazia, a farve merito con qualche cortesia?~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
21 1, 19 | ma el titolo no basta per farve portar respetto, quando La favola de' tre gobbi Parte, Scena
22 2, 4 | de Madama, mia parona,~~A farve reverenza,~~E a dirve do Il geloso avaro Atto, Scena
23 3, 2 | parlessi... vorria anca farve sta carità.~SAN. Io non La mascherata Opera, Atto, Scena
24 MAS, 2, 1| Nume,~~Nualtri no volemo farve lume.~~~ ~~~~~LEAN.~~~~Mesieur, Componimenti poetici Parte
25 Dia1 | avè de meggio ~Con mi per farve onor, ~Tolè sto mio conseggio, ~ 26 Dia1 | libertà se aprezza.~Voleu farve vogar44? andè a un tragheto45; ~ 27 TLiv | Martuffo544,~E per mi volè farve sfregolar545?~Voggio che 28 1 | Siben, ve passerò, per farve grazia, ~Che no ve siè scordà Il raggiratore Atto, Scena
29 3, 7 | precipitare.~ARL. Anzi voggio farve del ben.~JAC. Ma come?~ARL. Il tutore Atto, Scena
30 1, 20 | o voleu che mi pensa a farve muar paese?~LEL. Signor I rusteghi Atto, Scena
31 1, 10 | Marina)~FELICE Semo vegnui a farve una visita.~SIMON A chi?~ 32 2, 1 | pol parlar. Se ghe digo de farve qualcossa, el me salta a La serva amorosa Atto, Scena
33 2, 11 | un altro discorsetto da farve.~Corallina: In materia di Sior Todero brontolon Atto, Scena
34 3, 1 | Che difficoltà gh'aveu de farve un letto in mezzà?~DESID. 35 3, 13 | mi trovarò la maniera de farve andar.~DESID. Dove oi d' Torquato Tasso Atto, Scena
36 3, 8 | Son vegnù, perché spero de farve cambiar stato.~~~~~~TOR.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
37 2, 12 | figurar, ma el se impegna de farve far anca un padedù.~SMER. 38 2, 13 | che m'averò da impegnar a farve del ben. Regoleve in causa. 39 3, 3 | LUD. Mi me sfadigo per farve servizio, e vu cussì me 40 3, 5 | che li vogliate.~MOM. Per farve veder che fazzo capital 41 3, 13 | poderà meritar. Deme tempo da farve cognosser quel cambiamento Il vecchio bizzarro Atto, Scena
42 1, 7 | e son vegnù a posta per farve varir.~CEL. Come?~PANT. L'incognita Atto, Scena
43 1, 10 | unicamente per vu, per farve ricco, cussì lo trattè? La moglie saggia Atto, Scena
44 1, 15 | gieri sola, e son vegnù a farve un poco de compagnia.~ROS. I puntigli domestici Atto, Scena
45 3, 17 | che ho dito, l'ho dito per farve rabbia a vu, che defendevi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License