grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 5 | lagreme anca a mi). (si asciuga gli occhi)~~Donna Bianca L'amore artigiano Atto, Scena
2 2, 17 | dell'acqua odorosa e gli asciuga il volto)~~Dovrei lasciarti ~~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 3, 19 | trattenere le lagrime. (s'asciuga gli occhi) Alzatevi, figliuoli Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
4 3, 11 | Ingrato!). (Piangendo, e si asciuga gli occhi.)~ (Vengono i L'avvocato veneziano Atto, Scena
5 3, 2 | atto di disperazione e si asciuga gli occhi col fazzoletto)~( 6 3, 2 | mano a Rosaura, che si asciuga gli occhi)~DOTT. Non piangete, Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
7 2, 3 | farà portare. ~LUC. (si asciuga gli occhi) Varé , che La bottega del caffè Atto, Scena
8 2, 24 | lei cuore? ~EUGENIO (si asciuga gli occhi, e non parla) ~ Il bugiardo Atto, Scena
9 2, 1 | Mi fa compassione. (si asciuga gli occhi)~DOTT. Che cosa Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
10 1, 7 | ha parlà come ancuo). (si asciuga gli occhi)~GASP. Via, Tonina, 11 Ult | tengono per mano, e Cattina si asciuga gli occhi col fazzoletto; La buona madre Atto, Scena
12 2, 1 | Cossa vorla che diga? (si asciuga gli occhi piangendo)~AGN. 13 3, 1 | mal?~NICOL. Siora no. (si asciuga la faccia)~LOD. Seu pentio 14 3, 11 | cade qualche lagrima, e si asciuga)~AGN. Cossa gh'ala, siora 15 3, 12 | miserabile in vita sóa. (si asciuga gli occhi)~AGN. (Dopo aver La buona moglie Atto, Scena
16 1, 13 | dao, lustrissima sì. (si asciuga gli occhi)~BEAT. Che avete 17 1, 17 | sapia gnente de so fio). (si asciuga le lagrime). Son qua, son 18 2, 22 | in canale)~PASQUAL. (Si asciuga gli occhi)~BETT. Me par, Il burbero benefico Atto, Scena
19 1, 18 | piangete?~Angelica: (s'asciuga gli occhi) (A qual segno 20 3, 6 | poco s'intenerisce, e s'asciuga gli occhi, nascondendosi La casa nova Atto, Scena
21 2, 8 | Cara zoggia!~Meneghina: (si asciuga gli occhi) Poverazzo!~Checca: 22 2, 10 | fa da pianzer anca mi.) (asciuga gli occhi e parte) ~Lorenzino: ( 23 3, 4 | so man.~Cristofolo: (si asciuga gli occhi)~Checca: (Via, La figlia obbediente Atto, Scena
24 2, 17 | sto pettegolezzo.~ROS. (Si asciuga gli occhi, mostrando di Il giuocatore Atto, Scena
25 3, 16 | qui?~PANC. Pazienza. (si asciuga gli occhi)~GAND. Poverino! La gelosia di Lindoro Atto, Scena
26 3, 4 | quest'ingrata!)~ZEL. (s'asciuga gli occhi piangendo)~LIN. ( Gli innamorati Atto, Scena
27 3, 1 | la mia padrona?~LIS. Si asciuga gli occhi. (osserva)~TOG. Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
28 2, 2 | avvantaggio.~ZEL. (Sospira, e si asciuga gli occhi)~FABR. Cosa è, La locandiera Atto, Scena
29 2, 17 | MIRANDOLINA: Eccolo. (Si asciuga gli occhi col grembiale, Il Moliere Atto, Scena
30 3, 6 | PIRL.~~~~Oh che caldo! (s’asciuga la fronte)~~~~~~FOR.~~~~ Il negligente Opera, Atto, Scena
31 NEG, 1, 8| Si sarà affaticato. (lo asciuga col fazzoletto)~~~~~~FIL.~~~~ Pamela maritata Atto, Scena
32 3, 8 | sento subito intenerire. (si asciuga gli occhi) Chi mai lo crederebbe? Pamela nubile Atto, Scena
33 2, 5 | PAM. (col suo grembiale asciuga la mano a Milord)~BON. Ah Componimenti poetici Parte
34 Dia1(227) | Si asciuga, e prende fiato.~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
35 2, 9 | Cava il fazzoletto e si asciuga.)~SERVITORE: Signori, manda I rusteghi Atto, Scena
36 2, 2 | LUCIETTA (piange, e si asciuga col fazzoletto)~MARGARITA 37 3, ul | pianzer anca mi).~LUNARDO (si asciuga gli occhi)~CANCIANO Vedeu, 38 3, ul | Poverazzo!) ~LUNARDO (si asciuga gli occhi)~MARGARITA Sior Sior Todero brontolon Atto, Scena
39 2, 6 | Cara fia, quieteve. (si asciuga gli occhi)~MARC. Eh! caro Lo scozzese Atto, Scena
40 1, 5 | povera la mia padrona!) (si asciuga gli occhi)~LIND. Marianna, La vedova scaltra Atto, Scena
41 1, 17 | mani per lavarsele, e se le asciuga col fazzoletto, dicendo L'incognita Atto, Scena
42 2, 2 | ritrovarla). (da sé, si asciuga gli occhi)~BEAT. E Florindo La moglie saggia Atto, Scena
43 2, 9 | Sospirava.~PANT. Poverazza! (si asciuga gli occhi) Diseme, ghe falo 44 3, 1 | tavola, e l’è andada via. (s’asciuga gli occhi)~OTT. (Pianga 45 3, 6 | signore, non piango. (s’asciuga gli occhi) Manda la mia
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License