L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 2, 2 | poco de tutto,~~Gh’è panni, sede e tele,~~Merli fini e cordele,~~ L'avaro Atto, Scena
2 1, 6 | questi amori hanno la loro sede nel cuore, ma situata in La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 Ded | scienze come in propria sede campeggiano. So che il mio La cameriera brillante Atto, Scena
4 0, pre | dal Vaticano, ora nella Sede Episcopale di Padova, con La fondazione di Venezia Azione
5 5 | siam scorti a stabilir la sede~~D'una reggia felice~~Sovra Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
6 1, 11 | che capaci; gh'avemo sede; gh'avemo colori; gh'avemo Ircana in Ispaan Atto, Scena
7 3, 1 | impegno, tremar la regal sede.~ ~ Il padre per amore Atto, Scena
8 2, 7 | rincontri fuor della regia sede,~~Sulla pubblica strada 9 3, 5 | famiglia, vivrà nella mia sede.~~Verso la cara figlia il Le pescatrici Opera, Atto, Scena
10 PES, 1, 12| e vita.~~Della usurpata sede~~V'era un'unica erede~~Allor 11 PES, 3, 1| erede~~D'illustre antica sede: e s'io mentisco,~~Fugga Componimenti poetici Parte
12 Giov | R. R. in Chioza~ ~Ver la sede sublime il Santo umile ~ 13 Quar | sfregiarlo in la sua propria Sede,~E del tempio di Dio l’Uom 14 SSac | mirando Dio dalla beata~Sede la sua diletta Adriaca gente,~ 15 SSac | concede ~Il Signor dell’alta sede; ~Ma il Profeta ne’ suoi 16 SSac | Costantin, che la Cesarea sede ~Primo in Asia locasti. 17 Dia1 | ali a tergo verso l’eterea sede,~E far che dal gelato sino 18 Dia1 | in Cielo avrete la beata sede, ~Frutto di vera interna 19 Dia1 | dove non dirò sia la mia sede; ~Ché nessun morto non ha 20 Dia1 | fede mia colà discerna ~La sede un non faticata invano, ~ 21 Dia1 | parecchiando a quel che onora ~La sede episcopale de Vicenza:~Dotto 22 Dia1 | la dea che nella Cipria sede ~Incoronò d’una tua figlia 23 Dia1 | suore anch’esse nell’interna sede ~Van secondo il costume 24 Dia1 | chiesi al Signor: nella sua sede, ~Che oltre il confin dei 25 Dia1 | Spera di Roma sull’augusta sede ~L’altro mirar nella presente 26 Dia1 | che di Pilato all’empia sede ~Calcò Gesù colle sue piante 27 Dia1 | tu il vedi, dall’eterea sede,~Sul pergamo intimar pena 28 Dia1 | Teco l’aspetti alla beata sede, ~Sciolti dal petto gli 29 TLiv | l’Ombra onorata all’ampia sede,~Tal scioglie il labbro, 30 TLiv | de’ cigni canori eterna sede.~Lui, che fu suo rettore, 31 1 | Discopre la regal veneta sede,~E tocco da stupor, da maraviglia, ~ 32 1 | fosti eletta ~In stabil sede al successor di Piero. ~ 33 1 | la benediciam da questa Sede.~Sorgi, poi dice al Pellegrin 34 1 | e splendor della romana sede.~Indi chiede in qual nome 35 1 | non potea ~Rifiutar ricca sede e ricco stato: ~Ma la man 36 1 | anima giusta sull’eterea sede,~Vivano i figli suoi, figli 37 1 | Anderà a Vienna ad occupar la sede ~D’ambasciatore, e qual 38 1 | giocondo e sano: ~Alla sede imperiale andrà a momenti, ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
39 1, 7 | di tetto in tetto~~La sua sede suol variar. (parte)~~~  ~ ~ ~ La vedova spiritosa Atto, Scena
40 5, 5 | impera,~~V'invita alla sua sede più dolce e men severa.~~~~~~ La sposa persiana Atto, Scena
41 3, 7 | comprata ho la medesma sede,~Tu, ingratissimo figlio, La sposa sagace Atto, Scena
42 DED | antichissima, capitale dell'Umbria, sede per lunghi secoli di possenti 43 DED | felicissimo governo della Santa Sede Apostolica, e feconda di Terenzio Atto, Scena
44 2, 13 | dagli edili s'agita in sacra sede,~~È all'opre di Terenzio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License