L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 11 | godesto.~FLOR. Sì, ho goduto. (ironicamente)~PANT. Mi ho paura che nol Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 3, 5 | ELE. (a Don Federico, ironicamente) Che dite voi della tranquillità Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
3 1, 7 | che quella è l'idolo mio. (Ironicamente.)~COSTANZA: Sì sì, l'idolo La bottega del caffè Atto, Scena
4 1, 3 | mandato un orologio cattivo. (ironicamente) ~DON MARZIO Come cattivo? Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
5 1, 3 | Possibile sta cossa! (a Zanetto, ironicamente)~ZAN. Da putto15, la m'ha La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
6 1, 3 | di essere della partita. (ironicamente)~AGAP. Sì, certo, col maggior La buona figliuola Atto, Scena
7 3, 2 | siete la stessa fedeltà. (ironicamente)~~~~~~MAR.~~~~Orsù, signori Il cavaliere giocondo Atto, Scena
8 1, 4 | Che giovine garbato!) (ironicamente, e parte.)~~~~~~MAR.~~~~ 9 1, 4 | Bravo, spiritosissimo. (ironicamente.)~~~~~~MAR.~~~~Parlar così Un curioso accidente Atto, Scena
10 1, 9 | bella speranza? (a Giannina, ironicamente)~GIANN. Dovete restare in Lo scozzese Atto, Scena
11 3, 2 | per il di lei matrimonio. (ironicamente)~ALESS. E potrò io sperare 12 3, 4 | Poverino! è di buone viscere. (ironicamente)~GIU. E si chiamerà felicissimo, 13 3, 13 | ALESS. Me ne consolo. (ironicamente)~AUR. Obbligatissima. (caricandolo)~ ~ ~ ~ 14 3, 14 | sua grande accortezza). (ironicamente)~ASP. (Mi verrebbe volontà Le donne di buon umore Atto, Scena
15 2, 6 | Eh, mio marito è buono. (ironicamente)~COST. Vostro marito è un 16 2, 10 | facendo conoscere che parla ironicamente)~DOROT. (Parla in una certa 17 3, 8 | ho piacere grandissimo. (ironicamente)~LEON. Ci stiamo tanto poco Le donne gelose Atto, Scena
18 3, 18 | schioppi? Ghe xe bastoni? (ironicamente)~TON. Semio in contumazia?~ L'impostore Atto, Scena
19 2, 7 | arrischia per così poco. (ironicamente)~ORAZ. Signor Pantalone, La gelosia di Lindoro Atto, Scena
20 1, 8 | costante amor mio...»~LIN. (ironicamente) Benissimo.~FIL. «Son pronto 21 3, 18 | ella non lo merita...~ELE. (ironicamente) E ch'è savia, e dabbene...~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
22 1, 7 | possano contentare). (da sé, ironicamente)~NOT. Item lascio ai medesimi...~ 23 1, 7 | Zelinda? Vi pare poco? (ironicamente)~ZEL. Signora, la mia riconoscenza.~ 24 2, 17 | non posso star meglio. (ironicamente e rabbiosetta)~LIND. Bevete 25 3, 10 | di vivere in allegria. (ironicamente) (Ah il caso è per me disperato. I malcontenti Atto, Scena
26 2, 4 | una bella cosa davvero! (ironicamente)~FELIC. Non ne ha più fatto; Pamela maritata Atto, Scena
27 2, 2 | dell'inutile sua fatica. (ironicamente)~JEV. (Che uomo volubile! Il povero superbo Atto, Scena
28 3, 6 | cavalier così compito. (ironicamente)~~Ma dite, come state d' Il prodigo Atto, Scena
29 1, 1 | il signor fattore lo sa. (ironicamente verso il fattore)~TRAPP. Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
30 ROV, 1, 6| Ecco il bell'amorino). (ironicamente)~~~~~~GIAC.~~~~Mia sovrana, Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
31 2, 4 | voglio dar quest'incomodo. (Ironicamente.)~FERDINANDO: (Ora principia La vedova spiritosa Atto, Scena
32 2, 10 | ANS.~~~~Signore. (ironicamente)~~~~~~BER.~~~~Sentiste le I rusteghi Atto, Scena
33 2, 7(71) | Intende ironicamente del suo cattivo marito.~ La scuola di ballo Parte, Scena
34 | Favorisca la mano, gentildonna, (ironicamente)~~Che la figliuola mia verrà I mercatanti Atto, Scena
35 2, 15 | non importa. (lo trattiene ironicamente)~GIAC. Il mio dovere...~ La moglie saggia Atto, Scena
36 1, 15 | I zogherà a picchetto. (ironicamente)~ROS. Caro signor padre, Il padre di famiglia Atto, Scena
37 1, 9 | vossignoria illustrissima. (ironicamente)~FLOR. Brava, la mia cara L'impresario di Smirne Atto, Scena
38 3, 9 | come un libro stampato). (ironicamente a Pasqualino)~ANN. (Che 39 3, 9 | signora compita!) (da sé ironicamente)~PASQUAL. (Osservate come Il vero amico Atto, Scena
40 2, 18 | ROS. Con una lettera? (ironicamente a Florindo)~FLOR. Per amor 41 2, 18 | ne consolo. (a Florindo, ironicamente)~FLOR. In quella lettera
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License