grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
La bottega da caffè
   Atto, Scena
1 1, 3 | darò dei altri,~~Ma con un cortesan della mia sorte~~No far 2 2, 5 | La va longa:~~Cognosso el cortesan). Oe, senti, amigo,~~No Il buon compatriotto Atto, Scena
3 2, 6 | carissimo; che se elo xe cortesan, gnanca mi no son una pampaluga. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
4 1, 14 | piatto.~LISS. Ho capio; son cortesan, e no ghe arrivava.~OSTO 5 2, 11 | gusto da galantomo. Sto sior cortesan me la pagherà. (parte)~ ~ ~ ~ 6 3, 6 | me vôi divertir con sto cortesan). (da sé, e va a chiuder 7 3, 6 | ho piantada pulito a sto cortesan). (da sé, ridendo)~LISS. La contessina Atto, Scena
8 3, 4 | El ghe l'ha fatta ben da cortesan).~~~~~~PANCR.~~~~Su, via, Le donne gelose Atto, Scena
9 3, 8 | BAS. Siora Lugrezia, son cortesan; no vorria che de sto felippo 10 3, 18 | andè via, andè via, sior cortesan d’albeo216. Orsetta, ti I due gemelli veneziani Atto, Scena
11 1, 13 | però onoratamente e da vero cortesan. Mi, vedendo che no i me 12 2, 3 | No le xe mie: e po son cortesan48. So el viver del mondo). ( 13 2, 3(48)| Cortesan, accorto.~ 14 2, 9 | ficca. Son venezian, son cortesan, e tanto basta. Anemo, o 15 3, 17 | volta bisogna farla da vero cortesan. Oe de casa. (batte dal Il festino Atto, Scena
16 0, aut | Nessuno ha più parlato del Cortesan Vecchio, il magazzino ch' Le morbinose Atto, Scena
17 1, 3 | sior Ferdinando xe un bravo cortesan.~~El fa el bello con tutte. La pelarina Parte, Scena
18 3, 2 | temo).~~~~~~PEL.~~~~A un cortesan della mia sorte~~Sti torti Componimenti poetici Parte
19 Dia1 | me perdeva; ~Lu, da bon cortesan153, se la godeva.~Quella 20 TLiv | de renso e un de sea, da cortesan. ~Gierimo in quattro. In 21 1 | fisonomie~Da galantomo, e vero cortesan.~Quando el me vede, el vol Torquato Tasso Atto, Scena
22 3, 10 | intrada, e i dise che fazzo el cortesan.~~No son vegnù a Ferrara L'uomo di mondo Atto, Scena
23 Ded | nostro Veneziano Momolo Cortesan, e vedrà ora la differenza 24 Pre | scritta, intitolata: Momolo Cortesan. Questo titolo Veneziano, 25 Pre | Veneziano, che pronunciamo noi cortesan, e in Toscano direbbesi 26 Pre | sostantivo. Intendesi da noi per Cortesan un uomo di mondo, franco 27 Pre | Protagonista della mia Commedia, Cortesan in Venezia: Uomo di Mondo 28 1, 6 | senza scaldarse. El vero cortesan un ducato el se lo fa valer 29 1, 6 | ti me piasi, perché ti xe cortesan.~NANE Sioria vostra. (parte)~ ~ ~ ~ 30 1, 9 | che sia sorazonto17 sto cortesan). (da sé)~SILV. Chi siete 31 2, 6 | nissun me zappa sui pie. Cortesan, ma onorato. Me despiase 32 2, 13 | sperar gnente de più, e un cortesan de la mia sorte cognosse 33 2, 18 | sarè servidi. Momolo xe cortesan, amigo dei amici; fazzo 34 2, 18 | spalle. Ve prometto, da cortesan onorato, de no parlar co 35 3, 5 | mi da quel desgrazià. Un cortesan onorato xe stimà da tutti; 36 3, 13 | Sior Dottor, la vita da cortesan che fin adesso ho fatto, 37 3, 15 | imparar a viver da mi. Son stà cortesan, ma cortesan onorato, e 38 3, 15 | mi. Son stà cortesan, ma cortesan onorato, e anca in mezzo Il vecchio bizzarro Atto, Scena
39 0, aut | intitolai la Commedia Il Cortesan Vecchio, ch'è lo stesso 40 3, 16 | tempo, e so responder da cortesan.~FLOR. Che dite voi, signora La putta onorata Atto, Scena
41 1, 18 | gnancora stufo de sticarla44 da cortesan? Me par che sarave ora de
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License