1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2500 | 2501-2760
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 1, 1 | mie lettere.~SIG. (Appena sa scrivere). (da sé) Eccellenza 2 1, 1 | parte a V. E., e siccome si sa alla Corte che don Ormondo, 3 1, 1 | non so vivere. V. E. ne sa assai più di me.~ ~ ~ ~ 4 1, 8 | che l’è un buffon? No se sa che i buffoni i perde el 5 1, 9 | ARL. Bastonarme mi.~LUIG. Sa il suo merito, quel briccone.~ 6 1, 9 | Le rose, anca fiappe, le sa da bon; le donne, anca fresche, 7 1, 9 | No la vada in collera. La sa che l’è un buffon.~LUIG. 8 1, 9 | casa; e succeda quel che sa succeder, no posso taser, 9 1, 11 | sperare da una, che non sa distinguere il ben dal male?~ 10 1, 12 | ho da perdere?)~SIG. (Non sa quel che dice il proverbio?)~ 11 1, 17 | don Sigismondo)~SIG. (Chi sa? Si potrebbe dare).~LUIG. ( 12 2, 2 | Dite pure.~BRIGH. Tutti sa che V.S. ha avudo i denari 13 2, 4 | tratta?~PANT. Ghe dirò. La sa che mi ho introdotto in 14 2, 4 | fabrica dei velludi, e la sa che utile ho portà a sto 15 2, 7 | ASP. Ella è una donna che sa il viver del mondo.~SANC. 16 3, 1 | Da drio le spalle no i se sa vendicar; e stoccae mute 17 3, Ult | ritiri, e lasci fare a chi sa. Fissiamo sugli accidenti L'amante Cabala Atto, Scena
18 1, 6 | La xe una vardabasso~~Che sa far con maniera i fatti 19 1, 6 | El barcariol~~Ghe ne sa dir de belle; el me ne conta~~ 20 2, 2 | me mostra i merli:~~Chi sa! se poderemo,~~Sto baratto 21 3, 2 | tempo d’adesso~~Più no se sa de chi fidarse; tutti,~~ 22 3, Ult | non ha civiltà, che non sa il tratto?~~Figuratevi voi, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
23 Int | L'uomo appassionato non sa distaccarsi; l'uomo debole 24 1, 1 | Troppo rigor, sior Conte. Se sa pur che xe fia~~Del più 25 2, 1 | fanciulla più di così non sa,~~Sagrifica alla cieca la 26 2, 2 | agli incontri accomodar si sa.~~~~~~CON.~~~~Questa non 27 2, 5 | questa la se umilia, questa sa far de più~~De tutte le 28 2, 5 | da madama attesa.~~Se nol sa, donna Bianca non può chiamarsi 29 2, 7 | tale che il suo dover lo sa;~~Che comandiate, ho detto, 30 2, 11 | Vossignoria illustrissima non sa quel che m'han fatto.~~~~~~ 31 3, 5 | CON.~~~~Donna Bianca sa bene, per lei se ho dell' 32 3, 7 | si chiude in seno.~~Ognun sa che ci amiamo; e la Marchesa 33 3, 7 | tanto!~~~~~~BIA.~~~~Eh! chi sa che per voi qualcun non 34 4, 2 | segnalato.~~~~~~MART.~~~~E sa, che se una grazia oggi 35 4, 5 | Padrona.~~~~~~MAD.~~~~Mi sa dire, se ci sia il signor 36 4, 5 | cuor istesso.~~Quel che sa lu, so mi; quel che mi so, 37 4, 5 | so mi; quel che mi so, lu sa.~~La se pol confidar con 38 4, 8 | raccomandazione.~~Se donna Bianca il sa, ne avrà del dispiacere:~~ 39 4, 9 | mente?~~~~~~FER.~~~~Chi sa?~~~~~~IPP.~~~~Chi è?~~~~~~ 40 5, 1 | rispondere di no?~~Don Mauro sa chi sono. Sa l'entrate ch' 41 5, 1 | Don Mauro sa chi sono. Sa l'entrate ch'io ho.~~Sa 42 5, 1 | Sa l'entrate ch'io ho.~~Sa le mie parentele; e un uom L'amante militare Atto, Scena
43 Pre | può render conto di me. Sa benissimo ch’ebbi il comando 44 Pre | Offizialità dell’Armata. Sa il mio caro Ronzoni, che 45 1, 1 | uomo saggio e ben nato. Sa ch’io sono un uffiziale 46 1, 2 | motivo siamo noi qui? Non si sa che abbiam da combattere?~ 47 1, 11 | Rosaura, oh cielo! chi sa, se ci vedremo mai più). ( 48 1, 16 | faccia sì poco conto di me? Sa quanto l’amo, sa la mia 49 1, 16 | di me? Sa quanto l’amo, sa la mia fedeltà, sa tutto, 50 1, 16 | l’amo, sa la mia fedeltà, sa tutto, e così mi lascia? 51 2, 7 | passà a esser sergente: chi sa che col tempo no arriva 52 2, 10 | delle bastonade.~SANC. Chi sa che costui non sia entrato 53 2, 10 | intelligenza degl’inimici? Chi sa che ora non tentasse di 54 2, 12 | mio povero Arlecchino chi sa se gli riuscirà di fuggire.~ 55 2, 17 | una vedoa pianze, no se sa, se la pianze dal dolor 56 3, 5 | no.~BEAT. Nessuna di voi sa quel che si dica.~ ~ ~ ~ 57 3, 6 | spedito dal Gabinetto.~ROS. Si sa che cosa contenesse il dispaccio?~ 58 3, 6 | dispaccio?~ALON. Non si sa.~BEAT. L’attacco sarà seguito 59 3, 8 | GAR. Dove?~BRIGH. No la sa? I ha da moschettar un desertor.~ 60 3, 18 | BEAT. Don Garzia... chi sa? Chi sprezza, vuol comprare. ( L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
61 3, 2 | il pazzo;~~Vuò veder che sa dire;~~Vuò veder che sa 62 3, 2 | sa dire;~~Vuò veder che sa fare;~~Della crudel mi voglio L'amore artigiano Atto, Scena
63 1, 12 | accostandosi per vedere)~~Oh, sa ella chi è? (con allegrezza)~~~~~~ 64 1, 12 | seno~~Forse il tuo cor non sa. (parte)~~~  ~ ~ ~ 65 2, 3 | mio padre~~Tutto quel che sa dire:~~Nasca quel che sa 66 2, 3 | sa dire:~~Nasca quel che sa nascere,~~Io voglio il mio 67 2, 8 | lui m'arde nel cuore,~~Né sa ch'io l'ami, e ch'io pretenda 68 2, 12 | Lasciate~~Operare a chi sa. Giannin conosco:~~È gonzo 69 2, 12 | Qualche donna che finger non sa,~~Venga a scuola, da me 70 2, 16 | ci vengo mai più. Se il sa Rosina~~Che venuto qua sia, 71 3, 4 | nel fior di gioventù~~Non sa l'uomo di campar.~~Si principia Amore in caricatura Atto, Scena
72 2, 2 | Ch'io scherzava con lei. Sa che il mio core~~Arde solo 73 2, 5 | POL.~~~~Ma mai si sa quanto vi manchi a sera.~~~~~~ 74 2, 7 | Vuol ch'io sia preferito. Sa ch'io sono~~Un uomo accorto 75 2, 10 | in amore~~Quel che più le sa dar d'amore un segno,~~Io 76 2, 12 | Sentirò volentieri~~Chi di voi sa mostrar miglior affetto,~~ 77 2, 12 | gioco.~~~~~~MONS.~~~~(Chi sa che il mio talento~~Non 78 2, 13 | il braccio mio quel che sa fare.~~~~ ~~~~~~POL.~~~~ 79 3, 2 | in Savoia.~~ ~~Belle, chi sa che un giorno~~Non mi bramate 80 3, 5 | difetto che avete, ognun lo sa:~~Siete senza pietà con L'amore paterno Atto, Scena
81 1, 1 | morto, ed il pover'uomo non sa a qual partito appigliarsi.~ 82 1, 3 | non è mai troppo, e no se sa quel che possa nasser; e 83 1, 5 | serioso. Il signor Florindo sa qualche cosa, ma ha troppa 84 1, 5 | ed il signor Petronio non sa niente, e si vergogna di 85 1, 6 | che la vol, se no la se sa far intender, no la farà 86 2, 1 | servo subito. (Ella non sa con quanto piacere lo faccia; 87 2, 1 | piacere lo faccia; ella non sa quanto bene le voglio). ( 88 2, 1 | conosciute e sentite. Chi sa che qualcheduno, innamorato 89 2, 1 | SCAP. Ben volentieri. (Chi sa che non mi riesca di guadagnarla? 90 2, 2 | soffrire).~CAM. (Briccone! sa quanto l'amo, e per questo 91 2, 2 | no la me chiama. Scapin sa che no la me chiama. Ho 92 2, 11 | donne. (ridendo)~FLOR. Si sa che le donne non sono obbligate 93 2, 11 | PANT. (Povero martuffo! Nol sa gnente).~FLOR. Io stimo 94 3, 2 | son fritto).~CAM. (Chi sa mai cosa pensa? Chi sa mai 95 3, 2 | Chi sa mai cosa pensa? Chi sa mai con quale intenzione 96 3, 2 | casa, mi no vôi nissun. Ti sa el mio temperamento, mi 97 3, 4 | Petronio?~PETR. Per me direi... sa signor, si potrebbe... Quando Gli amanti timidi Atto, Scena
98 1, 1 | desconisso per una che no lo sa, e che probabilmente no 99 1, 5 | questo ritratto?~ GIAC. Ella sa quanto ha pagato il suo.~ 100 1, 8 | ritornasse a vedermi. Ma sa il cielo, se lo vedrò più! 101 1, 9 | Vede, signor politico, che sa tutto, ch'è sicurissimo, 102 1, 13 | interessi lo vogliono. Chi sa? Se mi ama davvero, spero 103 2, 3 | avuto la sua ragione. Chi sa ch'egli non l'abbia dato 104 2, 7 | lusingava, e diseva: chi sa? Ma adesso? son chiaro, 105 3, 3 | scrive, probabilmente no sa la mia disgrazia; no sa 106 3, 3 | sa la mia disgrazia; no sa che cussì grando e grosso 107 3, 3 | taglia lo spago) Qualchedun sa che vago a Roma, e me manda 108 3, 4 | Camilla l'ha avudo ela. Chi sa? Spero ben). (da sé) E cussì 109 3, 4 | CARL. (Ci scommetto che non sa leggere). (da sé)~ ARL. ( 110 3, 4 | CARL. (Ho capito. Non sa leggere, e si vergogna) ( 111 3, 4 | me scrive? Camilla? Chi sa? Se poderave anche dar. 112 3, 4 | questa è bella! Se no la sa cossa far del mio ritratto, 113 3, 4 | il ritratto, perché non sa cosa farne.~ ARL. Ho capìo.~ 114 3, 5 | el ritratto, perché no la sa cossa farghene; la me dise 115 3, 5 | zelosia de Camilla. Chi sa che nol sia innamorà de 116 3, 9 | patron? (a Federico)~ FED. Lo sa; l'ho trovato alla Posta, 117 3, Ult | merita molto più. Camilla sa chi la xe, ma Camilla no Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
118 1, 2 | compatisce il mio stato, che sa che io non sono nata per 119 1, 2 | liberale di qualche cosa. Sa che mi ha promesso alla 120 1, 2 | Roberto non vi conosce, non sa che per amor mio siate fuggito 121 1, 4 | figliuola. Son certo che s'egli sa tutto questo, non differisce 122 1, 5 | del pane altrui.~FAB. Chi sa? In questa casa siete tutti 123 1, 6 | FAB. Vado subito. (Chi sa che il giovine non mi voglia 124 1, 9 | farla! Povera giovane, non sa scrivere, poverina! non 125 1, 9 | scrivere, poverina! non sa metter giù, sopra un pezzo 126 1, 11 | darle un giovine, che non sa far altro che scrivere una 127 1, 12 | ha de' capricci, che non sa le sue convenienze, che 128 1, 20 | mio padre. Oh cieli! Chi sa, se sarà istruito?)~ROB. 129 1, 20 | Conviene obbedire. Chi sa che tutta la colpa non sia 130 2, 1 | Strada~ ~Ah pazienza! Sa il cielo quando potrò rivedere 131 2, 1 | cura di lei, ma egli non sa il pericolo che la sovrasta, 132 2, 8 | Mi dispiace che non si sa ove sia, altrimenti vi farei 133 2, 8 | FLA. (placidamente) Non si sa dove sia, ma si può sapere.~ 134 2, 10 | non è più in mio potere? Sa il cielo quanto vi vorrà 135 3, 4 | dice il signor Don Roberto? Sa egli la vostra risoluzione?~ 136 3, 7 | FAB. (da sé) (La giovane la sa più lunga di lui.)~LIN. 137 3, 7 | signor Don Roberto non ne sa niente, e che sono io che 138 3, 15 | sfortunata? (Zelinda piange) Chi sa, se la vedrò più! Chi sa 139 3, 15 | sa, se la vedrò più! Chi sa che quell'ardito di Lindoro L’apatista Atto, Scena
140 1, 3 | figlia che, per dirla, ne sa più di un dottore,~~Fa di 141 1, 3 | conosce il suo dovere,~~Sa che a figlia non lice venir 142 1, 3 | Questa dama di spirito sa quel che mi conviene;~~Per 143 2, 4 | Questo vecchio insensato non sa quel che si dica.~~~~~~CONTE:~~~~ 144 2, 4 | fare a lei.~~Nasca quel che sa nascere, alfin non mi confondo,~~ 145 2, 4 | vedere un poltrone quanto sa stare al mondo. (Parte.)~~~  ~ ~ 146 4, 4 | estremamente:~~Nasca quel che sa nascere, non glien'importa 147 4, 9 | uom del suo coraggio, non sa che sia spavento.~~Quel 148 4, 10 | capitano;~~Vedo ch'egli sa bene tener la spada in mano.~~ 149 5, 1 | sposa?~~~~~~LAVINIA:~~~~Chi sa?~~~~~~PAOLINO:~~~~Chi sa, 150 5, 1 | sa?~~~~~~PAOLINO:~~~~Chi sa, mi dite? ah barbara, inumana!~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
151 ARC, Let | Brenta non averanno. Si sa quasi comunemente aver figurato 152 ARC, 1, 1| roba non avete,~~Già si sa l'usanza vaga,~~Che si compra 153 ARC, 1, 4| assai s'inganna;~~Già si sa che invan si spera~~Una 154 ARC, 2, 2| Lei di cavalleria non sa la scola.~~~~~~CON.~~~~Ha 155 ARC, 2, 4| vostra.~~~~~~GIAC.~~~~Chi sa? se non sdegnate~~Di chi 156 ARC, 2, 9| vuol? Io non lo so.~~Ma nol sa nemmen chi critica,~~Benché 157 ARC, 3, 12| Permettete ch'io parli; ognuno sa~~Che siete un galantuomo,~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
158 1, 1 | posso salvar. Perché si sa~~Che ho un poco di denaro,~~ 159 2, 8 | ed il no.~~Per veder che sa far e che sa dire,~~Fingerò 160 2, 8 | Per veder che sa far e che sa dire,~~Fingerò di dormire. ( 161 2, 9 | affetto mio~~Pietà negar non sa.~~~~~~GLOR.~~~~} a quattro~~~~ Aristide Atto, Scena
162 0, 6 | Aspergi il volto suo. Chi sa? potrebbe~~Risvegliarsi L'avaro Atto, Scena
163 1, 1 | avanzato due mila scudi. Sa il cielo, quanto mi è dispiaciuto 164 1, 3 | ostacoli all'amor mio? Ella non sa ch'io l'ami, e, sapendolo, 165 1, 6 | CON. Donna Eugenia non sa dividere il cuore.~CAV. ( 166 1, 6 | confidenza.~EUG. Il conte non sa di certo niente più di quello 167 1, 9 | veramente cavaliere, che sa la vera cavalleria. Ditemi 168 1, 9 | CAV. Se lo conosco? lo sa il mio cuore, se lo conosco.~ 169 1, 9 | curiosità. Se donna Eugenia lo sa che mi facciate tale domanda, 170 1, 9 | abbraccia)~CAV. (da sé) (La sa lunga il vecchio, ma non 171 1, 10 | di questo mondo.~AMB. Lo sa ella, che le volete bene?~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
172 1, 1 | PAOLINO: La signora Brigida sa ben ella quel che va fatto.~ 173 1, 3 | il signor Ferdinando la sa sì ben secondare, che pare 174 1, 4 | buonissimo galantuomo; ma non sa farsi servire. Tuttavolta 175 1, 6 | medico.~ROSINA: Dicono che sa poco, e che se non istudia 176 1, 8 | gli avesse fatto male, non sa egli di medicina? Non saprebbe 177 1, 8 | so.~FERDINANDO: Egli lo sa, signora mia, egli lo sa 178 1, 8 | sa, signora mia, egli lo sa benissimo, e voi, compatitemi, 179 1, 10 | Tutto cattivo; non si sa nemmeno vestire). (A Ferdinando.)~ 180 1, 10 | COSTANZA: Vossignoria non sa che interrompere quand'uno 181 2, 1 | per me.~BRIGIDA: Dunque lo sa il signor Guglielmo, che 182 2, 2 | sue mani. Se vedeste come sa frullare con buona grazia! 183 2, 8 | la Rosina.~GIACINTA: Ella sa meglio di me, signora Costanza, 184 2, 8 | equilibrar le partite fra chi sa giocare. Scegliere quel 185 2, 8 | signora Rosina?~COSTANZA: Chi sa? potrebbe darsi.~ROSINA: 186 2, 10 | Mettermi con lei! Non sa distribuir le partite). ( 187 2, 10 | Guglielmo.)~GUGLIELMO: Non lo sa, signora? Son così di natura.~ 188 2, 11 | partita. Il signor Tognino non sa giocare che a bazzica.~FILIPPO: 189 3, 1 | sera (Parte.)~BRIGIDA: Chi sa che la campagna in quest' 190 3, 4 | ciò che ne ho ricavato. Ei sa benissimo, che un uomo d' 191 3, 4 | quella che gli ha parlato. Sa il signor Guglielmo quel 192 3, 5 | Mancano tutti e due, e non si sa dove siano.~FILIPPO: Cospetto! 193 3, 12 | Giacinta smania. E non sa forse in quali affanni io 194 3, 12 | Sì, eccomi qui. Già si sa; sempre l'ultimo. (Parte 195 3, 14 | naturale sia il vostro. Non si sa mai, se siate disgustato L'avventuriere onorato Atto, Scena
196 1, 1 | patisce spesso. E poi lo sa ella meglio di me.~AUR. 197 1, 6 | casa, oltre il vitto, si sa quante cose sono necessarie 198 1, 6 | scordarmi di lei.~AUR. Lo sa che siete in Palermo?~GUGL. 199 1, 6 | siete in Palermo?~GUGL. Lo sa, perché gliel’ho scritto.~ 200 1, 7 | lo è poi tanto; nessuno sa quant’anni ell’abbia, meglio 201 1, 9 | anche dato due cavalli. E sa ella dove? Se non fosse 202 2, 1 | Dica ora mia moglie ciò che sa dire, da qui a quattro giorni 203 2, 2 | lungamente con voi. Non si sa chi egli sia. Fa da poeta, 204 2, 4 | Quelle dieci doppie chi sa che cosa abbiano partorito?) ( 205 2, 6 | esibizione della vedova; chi sa ch’ella non mi aiuti davvero? 206 2, 10 | fosse vero, felice me! Chi sa? Di questi casi se ne sono 207 2, 10 | è un incognito che non sa dar conto di sé. Molti lo 208 2, 10 | è bensì un uomo che non sa alzare l’ingegno per farsi 209 2, 12 | potesse spiacere un uomo che sa mantenere la fede; un uomo 210 2, 15 | Mi manca il respiro. Chi sa se arriverò a tempo alla 211 2, 16 | dite. (Sentiamo che cosa sa dire costui). (da sé)~GUGL. 212 2, 20 | GUGL. O bene; se non sa egli dire che monete siano, 213 3, 20 | merita, perché onestamente sa vivere. La sua nascita si L'avvocato veneziano Atto, Scena
214 Pre | interesse ed alle minacce, sa così bene trionfare delle 215 Pre | chi di tal carattere non sa persuadersi, mostra o di 216 Pre | distante, arrossisca; chi non sa, impari; e chi sa, mi difenda.~~  ~ 217 Pre | chi non sa, impari; e chi sa, mi difenda.~~  ~ 218 1, 3 | l’uomo più saggio non si sa difendere. Se il volto della 219 1, 7 | anco sperare. Vostro zio sa quel che dice: è un uomo 220 1, 7 | ROS. Sì, è vero, mio zio sa qualche cosa, ma non è pratico 221 1, 8 | spera bene.~CON. Che cosa sa quell’animale di quel Dottore?~ 222 1, 9 | quello che la comanda. Ma sa sior Lelio che a do ore 223 1, 9 | Perché?~CON. Perché non sa tenere le carte in mano.~ 224 1, 9 | giuocare?~CON. Se non ne sa.~ROS. Sentite, io non so 225 1, 9 | ROS. Io non giuoco con chi sa perdere e vincere quando 226 2, 2 | debolezza del signor Alberto non sa tacerla. Io ho detto a lui...~ 227 2, 2 | ALB. Basta cussì; la sa cossa che l’ha dito. La 228 2, 2 | cossa che l’ha dito. La sa che ho zurà de no pubblicar 229 2, 2 | far con un galantomo che sa mantegnir la parola, e trattar 230 2, 4 | da lui propostomi, e chi sa che Lelio non sia d’accordo? 231 2, 8 | d’eroismo, pien de virtù, sa el cielo come el vegnirà 232 2, 10 | compassione di me.~ALB. La sa in che impegno che son.~ 233 2, 11 | causa, per la qual tutti sa che son vegnudo a Rovigo? 234 2, 11 | vegnudo a Rovigo? La verità se sa presto, e per quanto la 235 3, 2 | LETT. La signora... (non sa rilevare la parola che segue)~ 236 3, 2 | giudice che intende e che sa; parlo d’una materia più 237 3, 3 | ducato a colui, che non sa nemmeno che cosa sia tergo. ( 238 3, 6 | Colombina~ ~BEAT. Costui non sa mai quel che diavol si dica. 239 3, 6 | volesse che la vegnisse! Chi sa? Se la gh’ha per mi quell’ 240 3, 7 | cosa sarà di me. Il cielo sa che ci sono; il cielo mi I bagni di Abano Atto, Scena
241 1, 8 | furbetti,~~Si vede, si sa,~~Che state languendo,~~ 242 1, 11 | Il mio cuore ancor non sa. (parte)~~~  ~ ~ ~ 243 3, 1 | Pietà mi chiede~~Chi non sa che sia fede?~~~~~~VIOL.~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
244 1, 1 | L'è mezzo falido e nol sa come far.~SILV. Suo danno: 245 1, 1 | degenera in petulanza. Si sa chi sono. Ecco il conto 246 1, 2 | frascherie?~TRUFF. Ti no sa che la volpe la perde el 247 1, 2 | servitori per el più ti sa che anca lori i è obligadi 248 1, 2 | senza bezzi; quelli che sa far el so mistier, i falisse 249 1, 2 | Per quel che sento, ti sa le malizie in tutto, e no 250 1, 2 | de quei Bergamaschi che sa far el minchion, e mi, che 251 1, 4 | averli donati.~TRUFF. La sa che adesso l'è poveromo; 252 1, 4 | poveromo?~SMER. Lo compatisce e sa che è in disgrazia per cagione 253 1, 10 | tanto per ela, e adesso la sa el mio stato... Oh per diana, 254 1, 11 | tripudi e giuoco.~PANT. Nissun sa quanto che abbia speso in 255 2, 5 | lettera che gh'ho scritto? Chi sa che no la m'abbia resposo 256 2, 5 | apre) Sentiamo cossa che la sa dir.~ ~Carissimo Amico.~ ~ 257 2, 10 | CLAR. Mi farà piacere. Ma sa che io son sola; se si contenta 258 3, 3 | GRAZ. Nol so.~PANT. No la sa el so cognome?~GRAZ. Gnor 259 3, 4 | xela patrona?~SERV. Ma non sa se V.S. vorrà la persona 260 3, 4 | conduce.~PANT. Come! la lo sa pur. La me fa sto torto?~ 261 3, 5 | GRAZ. Gnor no.~PANT. No la sa dir altro che gnor sì e 262 3, 7 | risparmio.~PANT. Ela no sa i fatti mii.~SILV. Né voi 263 3, 7 | I omeni della mia sorte sa donar cinquanta zecchini 264 3, 7 | guasconate di molte. Chi sa che in quella borsa non 265 3, 7 | Cosssti pari miei? Se sa chi , sior conte postizzo.~ 266 3, 13 | devertimenti. Lassemo far a chi sa, lassemo goder chi merita, Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
267 1, 1 | Oh che pandòla! Non ti sa, che co una putta granda, 268 1, 1 | ? Gnente. ~LUC. No ti sa che do anni che mi ghe 269 1, 3 | da sé) (Se Titta-Nane lo sa, poverètta ela!)~TOF. E 270 1, 4 | xèstu in còlera?~CHE. No ti sa far altro, che far despetti. ~ 271 3, 12 | el vegnirà quà, che el sa dove che l'ha da vegnir. 272 3, 12 | un omo instizzào, nol sa quelo ch'a se dighe. Stamattina 273 3, 16 | el protettore. ~LUC. Tasi sa, che te farò desdire. ~PAS. ( 274 3, 22 | la còlera orba, che no se sa de le volte quel che se Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
275 1, 3 | rustica gente~~Usar non sa delle creanze il modo;~~ 276 1, 6 | la pace.~~Erminio non lo sa, crede che nuova~~M'abbia 277 1, 9 | BERTOL.~~~~Non ha bisogno;~~Sa camminar da sé.~~~~~~MENG.~~~~ 278 1, 15 | Ciò non t'importi.~~Si sa che nelle Corti,~~Più assai 279 2, 1 | il vostro affetto.~~Se lo sa la regina,~~Gran ruine preveggo.~~~~~~ 280 3, 5 | menzognere:~~Chi lo prova, dir lo sa.~~Eh signor, che cosa dite?~~ 281 3, 6 | Questo astuto vecchio~~La sa lunga da vero.~~~~~~ERM.~~~~ La birba Atto, Scena
282 1, 3 | strada.~~Vaga pur co la sa andar,~~Anca cussì se vive 283 1, 4 | Cocolei è una che che non sa nulla,~~Più più ignorante La bottega da caffè Atto, Scena
284 1, 2 | sotto la maschera~~No se sa chi ghe sia; mi parlo a 285 1, 2 | Ella xe forestiera, e no la sa~~L’usanza del paese.~~~~~~ 286 1, 3 | stella.~~~ ~~~~~ZAN.~~~~La sa star sulle soe.~~~ ~~~~~ 287 1, 3 | stada~~In sto paese, e no la sa l’usanza.~~Con una forestiera~~ 288 1, 3 | Che d'amarmi~~Nobilmente sa mostrar.~~ ~~~ ~~~~~NARC.~~~~ 289 2, 1 | gnanca una man.~~Quella sa el so mestier:~~Basta, certo 290 2, 6 | L’arte di ben amar non sa qual sia.~~~~~~ZAN.~~~~Se 291 3, 3 | Che il trattare civil non sa qual sia.~~~~~~ZAN.~~~~Ma La bottega del caffè Atto, Scena
292 1, 3 | È un uomo di stucco. Non sa quel che si faccia. Sempre 293 1, 8 | parole da giuocatore; V.S. sa meglio di me come va l'ordine 294 1, 8 | so tutti i fatti suoi, e sa che non parlo con nessuno. 295 1, 10 | al signor Don Marzio? Non sa la lingua ch'egli è?~EUGENIO 296 1, 12 | è perfetta.~EUGENIO La sa far bene?~LISAURA La mia 297 2, 1 | giorno.~TRAPPOLA Quando sa che gli avete, gli vorrà 298 2, 1 | Vuol parlar latino, e non sa nemmeno parlare italiano.~ ~ 299 2, 2 | piano, signor Eugenio: V.S. sa pure che le ho prestati 300 2, 2 | onesto da par suo. Ella sa come l'ho servita, con prontezza, 301 2, 5 | domani. Dica Ridolfo quel che sa dire; bisogna che mi dia 302 2, 7 | PANDOLFO Ma aspettarli chi sa quanto. Val più una pollastra 303 2, 11 | tutt'uno.~DON MARZIO Già si sa. Oggi uno, domani un altro.~ 304 2, 15 | pago la pigione.~LEANDRO Si sa, pagheremo l'incomodo.~EUGENIO 305 2, 24 | ho parlato. Vossignoria sa se le voglio bene, e sa 306 2, 24 | sa se le voglio bene, e sa cosa ho fatto per lei, onde 307 2, 25 | vorrebbe scusarsi, e non sa come fare.~VITTORIA Caro 308 2, 26 | moglie tenera, come son io, sa egli quanto facilmente può 309 2, 26 | Perché è un confuso; non sa quel che si faccia.~VITTORIA 310 3, 3 | Per quel che vedo, V.S. sa qualche cosa di mio marito?~ 311 3, 4 | nuovamente di mano.~RIDOLFO Sa ella dove egli sia?~PLACIDA 312 3, 18 | metto più piede.~RIDOLFO Non sa la nuova? Pandolfo è ito Il bugiardo Atto, Scena
313 1, 1 | BRIG. Ma siora Rosaura no sa chi gh'abbia fatto sta serenada.~ 314 1, 2 | ROS. Tutta bontà di chi lo sa compatire. Ma in grazia, 315 1, 2 | consorte.)~BEAT. (a Rosaura) (Sa il cielo a chi toccherà 316 1, 8 | La fortuna qualche volta sa far giustizia, e amore non 317 1, 8 | sempre cieco.~OTT. Già si sa, è il vostro merito, che 318 1, 11 | mio cuore, che meco non sa mentire.~ROS. Ditemi, in 319 1, 11 | vostro?~LEL. Asdrubale non sa mentire. Vi amo, vi adoro, 320 1, 18 | zentilomo vien da Napoli, chi sa che no l'abbia visto mio 321 2, 9 | piantare questa carota. Sa che Rosaura e Beatrice sieno 322 2, 9 | figlie?~OTT. Io credo di sì. Sa che sono figlie d'un medico.~ 323 2, 10 | pianzer, quando ve comoda. Lo sa la povera siora Cleonice, 324 3, 1 | entra in casa)~BRIG. Chi sa se po dopo el se recorderà 325 3, 5 | conosciuto benissimo. (Costui sa tutte le mie bizzarrie, 326 3, 8 | Sentiamo un poco che cosa sa dire. Fallo venire innanzi.~ Il buon compatriotto Atto, Scena
327 1, 1 | Che in quanto a lui non sa niente delle cose del mondo; 328 1, 1 | che è di buon core e non sa dir di no)~ ~ ~ ~ 329 1, 2 | andare?~ROS. Dice, che non sa in burchiello a chi domandar 330 1, 3 | signor Leandro.~LEAN. Amore sa far prodigi. Mi ha incatenato 331 1, 4 | della sua costante Isabella; sa ch'io doveva tornar alla 332 1, 4 | napolitano, ma che non si sa bene chi sia; che è partito 333 1, 4 | vi prendete pena di ciò. Sa bene mio padre, che nella 334 1, 4 | ricorda benissimo, e che sa essere stata maritata, e 335 1, 5 | anni a Livorno, ed ella sa che da giovanette s'imparan 336 1, 5 | italiano benissimo. Non lo sa che Napoli è nell'Italia?~ 337 1, 5 | veneziana anca ela. No la sa cossa che vol dir cossedié?~ 338 1, 5 | me vien da rider. No la sa chi sia, né cossa che son 339 1, 7 | Vien qua, séntite qua. Ti sa che te voggio ben. Séntite 340 2, 1 | questo no xe gnente: no la sa chi sia, no la me cognosse 341 2, 7 | perfettamente).~COST. Mi la sa che l'ho ricevuda in casa 342 2, 8 | seconde nozze).~COST. (Chi sa? No semo tanto lontani. 343 2, 13 | essere? Ridolfo non crederei. Sa ch'io sono in casa di mio 344 3, 3 | vostre attenzioni. (Chi sa mai dove andrà a finire 345 3, 13 | parla toscano?~TRACC. (Che sa parlare in tutt'i linguaggi)~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
346 1, 3 | trova imbrogliato, e non sa come dir di no)~LISS. La 347 1, 4 | ben, co sior Gasparo lo sa, co siora Tonina xe contenta.~ 348 1, 5 | El me cognosse, ma nol sa gnente de quel che passa 349 1, 7 | via; vien qua, fia mia, ti sa che te voggio ben.~TON. 350 1, 14 | La gh'ha rason. Ma no la sa che gh'ho do cusine, do 351 2, 2 | po con tutta sta zente la sa che mi non son usa...~RAIM. 352 2, 3 | CATT. Sior no; le donne no sa far ben; fazzo meggio mi.~ 353 2, 4 | fatto el mio debito; la sa che mi no so far cerimonie.~ 354 2, 5 | el negozio va longo e Dio sa quando che i vegnirà.~LUC. ( 355 2, 5 | travaggio del mondo, ma el sa che l'ha da far con de le 356 2, 7 | mano vorrebbe bevere, e non sa come fare; va menando il 357 2, 7 | tanto.~CEC. (Caspita, la la sa longa!)~ZAN. (Taglia un 358 2, 8 | No vorla?)~CEC. (Tasi sa, no dir gnente).~CAFF. ( 359 2, 10 | gh'avè rason.~OSTE No la sa gnente?~GASP. No so gnente... 360 2, 11 | ordenai?~CAFF. So ch'ela no sa gnente, e son vegnù qua 361 3, 1 | ha fatto, dopo quel ch'el sa che ho scoverto, el me vede 362 3, 1 | el me vede fora de mi, el sa che son dove che posso esser, 363 3, 2 | mia mare.~LISS. (E no i sa gnente de mi? Mo la xe la 364 3, 3 | la me dise! Mio mario no sa gnente! Mio mario xe innocente! 365 3, 4 | Sì? com'èla?~RIO. No la sa?~GASP. Cossa?~RIO. Ghe xe 366 3, 6 | de seguro.~LISS. Co la lo sa donca...~TON. Sentì, no 367 3, 6 | adesso la va ben. Nissun sa gnente de mi). (da sé ridendo)~ 368 3, 6 | mandà al caffè dove ch'el sa che son solito a andar. 369 3, 7 | sta signora.~LISS. Mi la sa quel che gh'ho ditto.~TON. 370 3, 10 | tutti)~CEC. Poveretta! No la sa gnente. (ironica)~TON. No, 371 3, 11 | ed egli fa cenno che non sa niente)~LISS. Vorla che 372 3, 12 | maraviglia)~LISS. No la sa che i xe fradello e sorella?~ 373 Ult | No xe vero gnente, no i sa cossa che i se diga. E mi Amor contadino Atto, Scena
374 1, 1 | mio caro ben, ma non lo sa). (da sé)~~~~~~GHI.~~~~Ciappo 375 1, 2 | fanciulla~~Buona, che non sa nulla~~Delle cose del mondo,~~ 376 1, 8 | Chi vuol Ciappo trovar, si sa dov'è.~~~~~~CIA.~~~~(Maledetto 377 1, 10 | bello e licenziato. Ma chi sa?~~Voglio ancora sperar. 378 1, 10 | forastiere,~~Che non si sa chi sia?~~Tuo sarà il danno, 379 1, 10 | sciocca, e non conosce e non sa nulla.~~Io sì son tal fanciulla~~ 380 2, 1 | Misero me!) La Lena,~~Dimmi, sa ch'io la chiesi?~~~~~~FIGN.~~~~ 381 2, 8 | ci è sparita,~~E nessuno sa dir dove sia ita.~~~~~~TIM.~~~~ 382 2, 8 | ha,~~È felice, e non lo sa. (parte)~~~  ~ ~ ~ 383 2, 14 | Far l'amore ancor non sa:~~Ma la bella - villanella~~ 384 3, 3 | indegno?~~~~~~TIM.~~~~Lo sa, lo sa costui,~~Se pietoso 385 3, 3 | TIM.~~~~Lo sa, lo sa costui,~~Se pietoso gli 386 3, 9 | vedermi morir.~~~~~~LENA~~~~Lo sa mio padre~~Che la Ghitta La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
387 1, 3 | Pandolfo è padrone di tutto, ma sa ch'io sono un povero principiante, 388 1, 3 | improvviso, e vediamo cosa sa dire; e si mette a ridere. 389 2, 2 | insegnagli la casa, se non la sa, e digli che è egli il signor 390 2, 3 | inclinazion per lei?~AGAP. Sa tutto, e l'ha fatto apposta.~ 391 2, 3 | ella voglia scherzare. Ella sa ch'io sono un galantuomo, 392 2, 3 | favorisca in grazia, ella sa ch'io ho l'accesso libero 393 2, 3 | poiché Gottardo non ne sa niente). (da sé) È stato 394 2, 4 | imbarazzato; ora che lo sa, non voglio altro.~AGAP. 395 2, 4 | mortificazione infinita. Ora che lo sa, che ha fatto qualche preparativo...~ 396 2, 7 | se occorre.~AGAP. Oh si sa, alla Fortuna non manca 397 4, 2 | per coprire la bricconata. Sa il cielo, chi è stato a 398 4, 3 | mia chiave a qualcheduno. Sa il cielo cosa ne avete fatto.~ 399 4, 6 | mangiato qui. L'oste non sa niente, ed è difficile indovinarlo.~ ~ ~ ~ 400 5, 2 | nell'altra camera?~PAND. Oh sa, mi piace quella poltrona. 401 5, 3 | E il signor Pandolfo lo sa?~ROB. Non lo sa ancora, 402 5, 3 | Pandolfo lo sa?~ROB. Non lo sa ancora, ma lo saprà...~PLAC. 403 5, 5 | Roberto e la signora Costanza. Sa che io non l'avrei sofferto, 404 5, 9 | questa mattina?~OSTE Ella lo sa. Trenta paoli.~GOTT. È giusto La buona madre Atto, Scena
405 1, 3(27) | Non lo sa?~ 406 1, 5 | zoggia. Ma i puti, co i se sa zolar le braghesse71, i 407 1, 8 | strambe87 le parla, e no le sa quel che le se diga. La 408 1, 8 | mi dasseno89. Ma mi, la sa che non vago mai fora de 409 1, 8 | mi, una volta l'ano; nol sa zogar; nol cognosse gnanca 410 1, 8 | tornerà a maridar.~AGN. Chi sa? pol esser anca de sì. Ma 411 1, 8 | che l'è inocente119! Nol sa gnente, sala, gnente a sto 412 1, 8 | puto xe de bon sesto121, i sa che sior'Agnese me vol ben 413 1, 8 | de le gran finezze! Chi sa? no se pol saver). (parte)~ 414 1, 8 | la ghe piaserà. E po nol sa gnente, no l'ha fatto mai 415 2, 2 | BARB. Oh cara fia! Co i sa che una puta xe poveretta, 416 2, 4 | BARB. (Gnente, sala, nol sa gnente). (piano ad Agnese)~ ~ ~ ~ 417 2, 6 | fa gola. No digo, che se sa, che qualcossa ghe vol, 418 2, 7 | ROC. Sìela benedetta. Chi sa? Basta. (Se credesse che 419 2, 12 | Margarita. Certo, certo la sa qualcossa. Quela cale de 420 2, 17 | Margarita)~MARG. Sala chi lo sa? chi le cognosse? e che 421 3, 1 | sempre con mi.~LOD. Chi sa? pol esser che un zorno 422 3, 2 | despoggiarse nu per vestirte ti. Ti sa quel che ho fatto per ti. 423 3, 2 | altri partii, e tuti lo sa, e se nol la sposa, poveretta 424 3, 3 | fémoghe de le finezze. Chi sa?) (s'accosta a Lunardo)~ 425 3, 3(262) | Sa il cielo quando mi mariterò.~ 426 3, 5 | Fa ti, Daniela, che ti sa far pulito. Oh se el savesse 427 3, 7 | la sia.~MARG. E po! chi sa cossa che xe nato!~GIAC. 428 3, 7 | maraveggia de ela, che la sa che ghe voggio tanto ben, 429 3, 7 | avanti che la vegna! Chi sa che diavolezzi che xe successo! 430 3, 7 | diavolezzi che xe successo! Chi sa che no le abbia fatto baruffa! 431 3, 8 | siora madre.~MARG. E chi sa quando che la vien?~GIAC. 432 3, 12 | la me daga un baso. La sa quanto amor che gh'ho per 433 3, 12 | del Ponte del Lovo276. La sa, che no se vende altro 434 3, 15 | Sentiremo cossa che el sa dir.~NICOL. Sior'Agnese, La buona figliuola maritata Atto, Scena
435 1, 4 | SAN.~~~~Cotesta simoncina~~Sa far la gatta morta,~~Ma 436 1, 5 | Servo suo. La mia sposa~~Si sa dove sia andata?~~La cerco 437 1, 17 | non ha paura:~~No, che non sa tremar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~ 438 1, 17 | a tre~~~~Già si sa.~~~~ ~~~~~~MAR.~~~~L'innocenza...~~~~ ~~~~~~ 439 2, 2 | è pien di scale,~~Già lo sa la sua virtù;~~V'è chi scende, 440 2, 7 | impegno:~~Nasca quel che sa nascere,~~Pria che qualch' 441 2, 21 | MENG.~~~~Nasca quel che sa nascere,~~L'ho fatto, e 442 2, 21 | per voi contento.~~(Non sa nulla, a quel ch'io sento,~~ 443 3, 6 | tormentar finora.~~Ma chi sa poi, s'io sia guarito ancora?~~~~ ~~~~~~ 444 3, 6 | Ecco lo sposo mio. Chi mai sa dirmi~~Se scacciata ha davver 445 3, 6 | resistere,~~No, più non sa. (tutti due piangendo)~~~~ ~~~~~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
446 1, 1 | GRI.~~~~(Sì, da tutti si sa ch'è uno spiantato). (da 447 1, 1 | chiedegli aita~~La bellezza che sa lacrimar. (parte)~~~~ ~~~ ~  ~ ~ ~ 448 1, 3 | sollevarmi il bel desio~~Non sa come si far; e io resto 449 1, 3 | periglio,~~E soccorrerlo non sa.~~Tal son io; ma spero ancora~~ 450 1, 5 | è, non è mai stato.~~Si sa che questo è l'uso~~Di certi 451 1, 5 | contro un par mio?~~Non si sa chi son io?~~~~~~GRI.~~~~ 452 1, 5 | Nessun ci sente.~~Si sa, signor Orazio,~~Che siete 453 1, 10 | tu sia bastonato: ma chi sa?~~Se mi metto all'impegno,~~ 454 2, 16 | non temete.~~Già nessun sa chi siete;~~Proprio parete 455 2, 17 | due~~~~Che risolvere non sa.~~~~ ~~~ ~ ~ ~~~~GRI.~~~~ La buona famiglia Atto, Scena
456 Ded | accoppiando le più belle virtù, sa preferire ad ogni altro 457 Ded | loro nobili avanzamenti, sa concedere ad essi quegli 458 Ded | non sembra degno di lode. Sa farsi obbedire senza fatica, 459 Ded | dell'amabile Genitrice, sa ben discernere co' suoi 460 Ded | vanità, dell'ostentazione, ma sa conoscere i doveri dell' 461 Ded | liberale, è cortese, ma non sa uscire dai confini della 462 1, 4 | Franceschino)~FRANC. Non lo sa, signor nonno, che alla 463 1, 5 | incomodarsi per voi. Non si sa come andar possano le cose 464 1, 6 | di loro. Quando il mondo sa che siete un galantuomo, 465 1, 8 | Lisetta e detti.~ ~LIS. Sa ella chi è, signora? (a 466 1, 12 | ANG. Già tutto il vicinato sa il suo modo di vivere. Da 467 1, 13 | una pratica.~COST. Ma lo sa di certo? Potrebbono essere 468 1, 13 | ha tanti debiti, che non sa dove rivoltarsi.~COST. Povera 469 1, 13 | del marito; e all'incirca sa bene egli ancora quanti 470 1, 17 | ANG. Io non dico... che si sa che servono per comparire. 471 2, 1 | il signor Raimondo, che sa più lo stato delle cose 472 2, 5 | la so dire, e Cecchino la sa dire ancora.~ANS. Ditela 473 2, 11 | volentieri le mie ragioni. Chi sa che non mi riesca di riavere 474 2, 12 | signora...~ANG. Mio marito? Sa egli che ci sono?~FABR. 475 2, 12 | Non credo.~NAR. Non lo sa, signora.~ANG. Non ha veduto 476 2, 13 | peggio.~ANG. S'ei non lo sa, non vi è pericolo.~FABR. 477 2, 15 | mia moglie?~COST. (Non lo sa nemmen egli. Oh cielo, cielo! 478 3, 3 | di buonissimo cuore. Chi sa che con un poco di buona 479 3, 8 | volontà.~LIS. Ora che si sa la cosa com'è, non si pensa 480 3, 10 | a Lisetta)~LIS. (Eh, la sa lunga il vecchio. Ma perché La buona figliuola Atto, Scena
481 1, 2 | labbro vanta,~~Nessuno il sa.~~ ~~~~~~MEN.~~~~Posso farti 482 1, 2 | Amami da parente. Un , chi sa?~~Parentela fra noi cangiar 483 1, 6 | fa la giardiniera. Non si sa~~Dove sia nata, né di chi 484 1, 15 | Sandrina~ ~ ~~~PAOL.~~~~Si sa dov'è Cecchina?~~~~~~SAN.~~~~ 485 1, 15 | sia ita.~~~~~~PAOL.~~~~Chi sa che per timor non sia fuggita?~~~~~~ 486 1, 15 | PAOL.~~~~E non si sa nemmeno~~Chi diavolo ella 487 1, 16 | due~~~~Sì signore, già si sa,~~Coll'amante sen andrà.~~~~~~ 488 2, 15 | SAN.~~~~} a due~~~~Non sa che dir.~~~~~~PAOL.~~~~~~ 489 3, 6 | bruna,~~So che ciascuna~~Sa innamorar.~~Quelle più docili~~ 490 3, 7 | fanciulla~~Ancor non ne sa nulla;~~Ci è fuggita di 491 3, 8 | E un segno avete,~~Si sa chi siete.~~Marianna è il 492 3, 8 | Marianna è il nome:~~Questo si sa...~~~ ~~~~~CEC.~~~~Piano, La buona moglie Atto, Scena
493 1, 1 | mio, te farò far la papa, sa, caro. Momola. Momola. Anca 494 1, 1 | lassa star.~BETT. Senti sa, frasca, te manderò da to 495 1, 2 | Ghe ne xe de quele, che le sa più de quel che so mi. Sento 496 1, 3 | Cossa ghastu paura? Ti sa pur che mi magno puoco.~ 497 1, 3 | ancuo to mario?~BETT. Chi sa? Xe do zorni che no lo vedo.~ 498 1, 3 | quel desgrazià.~CAT. Senti sa, parla ben de mio mario, 499 1, 4 | schitona6! (a Catte)~CAT. Senti sa, baronzela, te darò de le 500 1, 4 | te darò de le sculazae, sa.~MOM. Marmeo, squaquerà.~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License