1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2500 | 2501-2637
                  grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'amante militare
     Atto, Scena
1 Per | de’ BISOGNOSI mercante;~ROSAURA figlia di Pantalone;~BEATRICE 2 Per | CORALLINA cameriera di Rosaura;~ARLECCHINO servitore di 3 1, 1 | in casa di Pantalone.~ ~Rosaura e don Alonso, ambi a sedere.~ ~ 4 1, 1 | ritirarvi.~ALON. Perché, adorata Rosaura, mi allontanate da voi?~ 5 1, 1 | novità alcuna. Rasserenatevi, Rosaura mia, state lieta, amatemi, 6 1, 3 | SCENA TERZA~ ~Don Alonso e Rosaura~ ~ROS. Ah, don Alonso...~ 7 1, 3 | No, caro...~ALON. Ah!... Rosaura... trattenere non posso 8 1, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Coss’è? Cossa gh’ 9 1, 4 | ROS. Non posso più!~PANT. Rosaura.~ROS. Io moro. (sviene)~ 10 1, 4 | PANT. Oh poveretto mi! Rosaura, fia mia... Corallina, dove 11 1, 5 | è stato?~PANT. No vedè? Rosaura in accidente.~COR. Poverina!~ 12 1, 6 | spruzzar l’acqua nel viso di Rosaura)~COR. Non facciamo niente.~ 13 1, 6 | Cossa farastu?~ARL. Siora Rosaura. (la chiama forte nell’orecchio)~ 14 1, 7 | revegnir.~ALON. Povera signora Rosaura! che cosa è stato? (s’accosta 15 1, 7 | cosa è stato? (s’accosta a Rosaura)~ROS. Ahi! (rinviene un 16 1, 7 | revien.~ALON. Animo, signora Rosaura.~ROS. Oimè! (rinviene un 17 1, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Rosaura, don Alonso e Pantalone~ ~ 18 1, 8 | Pantalone~ ~ALON. Via, signora Rosaura, fatevi coraggio.~ROS. Dove 19 1, 8 | perché te xe vegnù mal? (a Rosaura)~ROS. Non lo so. Siete ferito? ( 20 1, 8 | PANT. Cossa ghastu? (a Rosaura)~ROS. Niente. Dove è ferito? ( 21 1, 8 | PANT. Parla con mi. (a Rosaura)~ROS. Dove?... (a Pantalone, 22 1, 8 | non sarà nulla). (piano a Rosaura)~ROS. (Ma sempre colla spada 23 1, 8 | cielo!~ALON. Via, signora Rosaura, fatevi animo. Andate a 24 1, 8 | vostro padre). (piano a Rosaura)~ROS. (Abbiate compassione 25 1, 8 | PANT. E cussì, andeu? (a Rosaura)~ROS. Vado. (parte)~ ~ ~ ~ 26 1, 11 | onore.~ALON. (Ah, pazienza! Rosaura, oh cielo! chi sa, se ci 27 1, 15 | quartiere in questa città, Rosaura l’ha da scontare. Non son 28 2, 1 | tre porte.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Via, cossa xe sto 29 2, 2 | sono il diavolo. (verso Rosaura)~PANT. Cossa comandela, 30 2, 2 | camere. (si incammina dov’è Rosaura)~PANT. La supplico, la se 31 2, 3 | camere. (accenna quelle di Rosaura)~PANT. L’aspetta; piuttosto... 32 2, 3 | conto. (entra in camera di Rosaura)~ ~ ~ ~ 33 2, 8 | ultimo addio alla mia adorata Rosaura.~SANC. E sarà vero, che 34 2, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Camera di Rosaura con porte laterali.~ ~Rosaura 35 2, 11 | Rosaura con porte laterali.~ ~Rosaura e Beatrice~ ~BEAT. Cara 36 2, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Rosaura sola.~ ~ROS. Misera me! 37 2, 14 | Alonso e detta.~ ~ALON. Rosaura, idolo mio.~ROS. Oimè! voi 38 2, 14 | marito, col dolce nome di Rosaura fra le mie labbra.~ROS. 39 2, 14 | invaghito!~ALON. Ah no, Rosaura, non vi trasporti l’amore 40 2, 14 | e gloriosa.~ALON. Addio, Rosaura.~ROS. Deh, non mi abbandonate 41 2, 15 | scosta; indi parte correndo. Rosaura entra in altra camera)~ ~ ~ ~ 42 3, 1 | in casa di Pantalone.~ ~Rosaura e Beatrice incontrandosi.~ ~ 43 3, 4 | SCENA QUARTA~ ~Beatrice, poi Rosaura~ ~BEAT. Io non mi parto 44 3, 7 | Don Alonso...~ALON. Cara Rosaura, se ricuso di battermi, 45 3, 9 | SCENA NONA~ ~Rosaura e Beatrice~ ~ROS. Quel don 46 3, 15 | QUINDICESIMA~ ~Beatrice e Rosaura di dentro, e detti.~ ~BEAT. 47 3, 16 | violentemente. Amo la signora Rosaura, e a voi l’ho chiesta in 48 3, 16 | guerra; giurai di sposar Rosaura, stabilita la pace. Se ora 49 3, 16 | cariche, di fortuna? Mirate Rosaura, in essa ho collocato il 50 3, 16 | vostra felicità.~ALON. Cara Rosaura, sarete mia.~PANT. Sala, 51 3, 17 | SCENA DICIASSETTESIMA~ ~Rosaura, Beatrice, don Alonso e 52 3, 17 | Ingratissimo uomo!~ALON. Cara Rosaura, voi sarete mia sposa.~ROS. 53 3, 19 | Piazza con un terrazzino.~ ~Rosaura, Beatrice e Pantalone sul 54 3, 21 | SCENA VENTUNESIMA~ ~Rosaura e Pantalone scesi dal terrazzino, 55 3, 22 | trovato un terno al lotto. (a Rosaura)~ALON. Sì, adorata Rosaura, 56 3, 22 | Rosaura)~ALON. Sì, adorata Rosaura, finalmente voi siete mia, L'avvocato veneziano Atto, Scena
57 Per | Balanzoni avvocato bolognese;~Rosaura sua nipote;~Conte Ottavio;~ 58 Per | Beatrice vedova, amica di Rosaura;~Florindo figlio del fu 59 1, 1 | difendereste la signora Rosaura.~ALB. Ve dirò: rispetto 60 1, 1 | tratteria più volentiera siora Rosaura del sior Florindo; ma rispetto 61 1, 1 | frascherie.~LEL. E se la signora Rosaura sarà presente alla trattazion 62 1, 3 | fia d’anema, la signora Rosaura, figlia del signor Pellegrino 63 1, 3 | el suo alla detta signora Rosaura. Contratto de donazion, 64 1, 3 | susseguente, la signora Rosaura Balanzoni fa sentenziar 65 1, 3 | umiliata quella superba di Rosaura, che pretendeva diventare 66 1, 3 | Quella impertinente di Rosaura mi ha detto ieri sera un 67 1, 3 | FLOR. L’avete mai veduta Rosaura?~ALB. L’ho vista al balcon.~ 68 1, 3 | scatola ov’è il ritratto di Rosaura, l’apre, lo vede, e s’alza) ( 69 1, 3 | Alberto ha il ritratto di Rosaura? Sarebbe mai di essa invaghito? 70 1, 3 | vedio? El ritratto de siora Rosaura?) (da sé)~FLOR. Signor Alberto, 71 1, 3 | xe el ritratto de siora Rosaura.~FLOR. Chi custodisce il 72 1, 3 | Se il volto della signora Rosaura avesse fatto qualche impressione 73 1, 3 | ripugnanza nel difendermi contro Rosaura, vi lascierò nella vostra 74 1, 3 | Gli vedo il ritratto di Rosaura sul tavolino, e non ho da 75 1, 6 | SCENA SESTA~ ~Rosaura, il dottor Balanzoni e detta.~ ~ 76 1, 6 | BEAT. Ben venuta la signora Rosaura.~ROS. Ben trovata la signora 77 1, 6 | Signor Dottore, s’accomodi. (Rosaura siede)~DOTT. Se la mi 78 1, 6 | circa la causa della signora Rosaura?~DOTT. Spererei che dovesse 79 1, 6 | BEAT. Veramente la signora Rosaura lo merita.~DOTT. Orsù, signora 80 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Beatrice, Rosaura, poi Colombina~ ~BEAT. Con 81 1, 8 | signor Conte.~CON. Signora Rosaura, ho riverito ancor lei.~ 82 1, 8 | che mi pare accigliata? (a Rosaura)~ROS. Che vuol che io abbia? 83 1, 8 | Dottore, zio della signora Rosaura, spera bene.~CON. Che cosa 84 1, 8 | BEAT. (Perché?) (piano a Rosaura)~ROS. (Non lo so nemmen 85 1, 9 | Alberto; dall’altra parte Rosaura, e presso Rosaura il Conte)~ 86 1, 9 | parte Rosaura, e presso Rosaura il Conte)~LEL. (Che ne dite? 87 1, 9 | credeva che ghe fusse siora Rosaura, no ghe vegniva) (piano 88 1, 9 | mi parete sorpresa?) (a Rosaura)~ROS. (Pagherei una libbra 89 1, 9 | esser qui).~CON. Signora Rosaura, qualche volta favorisca 90 1, 9 | esser sposo della signora Rosaura). (ad Alberto)~ALB. (Caro 91 1, 9 | venire ancora voi?) (piano a Rosaura)~ROS. (Dove abita il signor 92 1, 9 | BEAT. Questa è la signora Rosaura Balanzoni, di lei avversaria.~ 93 1, 9 | BEAT. Dunque la signora Rosaura sta male.~ALB. La signora 94 1, 9 | sta male.~ALB. La signora Rosaura no pol star mal.~BEAT. Se 95 1, 9 | bene).~CON. (Questa cara Rosaura mi pare che guardi con troppa 96 1, 9 | serva? (dopo aver guardato Rosaura pateticamente)~ROS. (Sentite 97 1, 9 | a Beatrice)~CON. Signora Rosaura, col suo bello spirito proponga 98 1, 9 | tresette, colla signora Rosaura non ci voglio stare.~BEAT. 99 1, 9 | da sé)~BEAT. E la signora Rosaura non ha da giuocare?~CON. 100 1, 9 | Alberto. Qua la signora Rosaura e qua io. il signor Lelio.~ 101 1, 9 | CON. E qua io? (vicino a Rosaura)~BEAT. , se vuole.~CON. 102 1, 9 | un zecchino.~BEAT. Via, Rosaura, mettete ancor voi.~ROS. 103 1, 9 | E ella no la mette? (a Rosaura)~ROS. Io non giuoco con 104 1, 9 | tirasse tutto! (guardando Rosaura)~ROS. Che cosa guadagnereste 105 1, 9 | ALB. Cossa disela, siora Rosaura? Siora Beatrice m’ha sbancà.~ 106 1, 10 | signor Alberto vicino a Rosaura? Cresce il mio sospetto). ( 107 1, 10 | farò mutar frase). (piano a Rosaura)~ROS. (M’innamora e mi fa 108 1, 10 | umilissimo servitor. (a Rosaura)~ROS. (Non voglio né rispondergli, 109 1, 10 | Signora, l’ho reverida. (a Rosaura)~ROS. (Crudele!) (da sé)~ 110 1, 10 | che il signor Alberto ama Rosaura. Le donne hanno avviliti 111 1, 10 | bene; non è egli vero? (a Rosaura)~ROS. Io non contraddico 112 2, 1 | matrimonio colla signora Rosaura.~ALB. Lo so benissimo.~CON. 113 2, 1 | esaminare se la signora Rosaura abbia torto, o abbia ragione; 114 2, 3 | perduto e pazzo della signora Rosaura.~FLOR. (Ah, ch’io non mi 115 2, 3 | la grazia della signora Rosaura.~FLOR. (Ah scellerato!) ( 116 2, 3 | Ma caro signor Conte, se Rosaura vince la causa, deve sposar 117 2, 3 | lontano. Intanto gli preme che Rosaura sia ricca, che Rosaura gli 118 2, 3 | che Rosaura sia ricca, che Rosaura gli sia grata, e poi non 119 2, 4 | ritrovo alla conversazione fra Rosaura e Beatrice, ed ora il Conte 120 2, 5 | Beatrice, e l’altra la signora Rosaura.~ALB. (Siora Beatrice e 121 2, 5 | Siora Beatrice e siora Rosaura?) (da sé) Sentì amigo, diseghe 122 2, 5 | xe qualche mistero. Siora Rosaura s’è accorta che gh’ho per 123 2, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Beatrice, Rosaura e detto; poi il Servitore~ ~ 124 2, 7 | BEAT. Sedete , signora Rosaura; io sederò qui, e il signor 125 2, 7 | mi odia.~ALB. No, siora Rosaura, no la odio, no gh’ho dell’ 126 2, 7 | cognossù avanti de siora Rosaura, e me son impegnà de defenderlo 127 2, 7 | aveste veduto la signora Rosaura, avreste difesa lei e non 128 2, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Alberto e Rosaura~ ~ALB. (Fortuna de marineri, 129 2, 8 | vostra pietà.~ALB. Siora Rosaura, me son impegnà de responder 130 2, 8 | amore.~ALB. Sì, cara siora Rosaura, ma la sicurezza del mio 131 2, 8 | de quei bei occhi! Siora Rosaura, per amor del cielo, no 132 2, 9 | tutti due turbati e sospesi? Rosaura, pare che abbiate le lacrime 133 2, 9 | precipitare la povera signora Rosaura? Ma che? Nemmeno mi rispondete? 134 2, 9 | vostra civiltà? Che ne dite, Rosaura, è un bell’uomo il signor 135 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Rosaura ed Alberto~ ~ROS. Signor 136 2, 11 | riverito. (Posso veder di più? Rosaura nella sua camera a patteggiare 137 2, 11 | spezie aver visto siora Rosaura in te la mia camera? La 138 2, 11 | dell’amore per la signora Rosaura?~ALB. No, stimo tanto la 139 2, 11 | la posso negar. Amo siora Rosaura, come mi medesimo; l’amo 140 2, 11 | patteggiato con la signora Rosaura di precipitar la mia causa, 141 2, 13 | innamorato della signora Rosaura, e ciò mi dispiace infinitamente, 142 2, 13 | avanti, che me piaseva siora Rosaura, ma siccome non aveva parlà 143 2, 15 | rilievo! Frattanto verrà Rosaura.~COL. Sappia, signor Dottore...~ 144 2, 17 | sé)~CON. Dov’è la signora Rosaura?~DOTT. Non lo so. È fuori 145 2, 17 | questa causa alla signora Rosaura?~DOTT. Certamente le deve 146 2, 18 | DICIOTTESIMA~ ~Beatrice, Rosaura e detti.~ ~BEAT. Riverisco 147 2, 18 | veneziano.~DOTT. È egli vero? (a Rosaura)~CON. Non la vedete? Col 148 2, 18 | ma vi protesto, che se Rosaura rimane spogliata, se non 149 2, 18 | sé)~BEAT. Povera signora Rosaura, la volete sagrificare. 150 3, 2 | Balanzoni con delle scritture. Rosaura col velo su gli occhi,~vestita 151 3, 2 | salutano tutti fra di loro. Rosaura non guarda Alberto, né Alberto 152 3, 2 | guarda Alberto, né Alberto Rosaura. Il Dottore ad essa la 153 3, 2 | facendo le sue annotazioni. Rosaura con gli occhi bassi mai 154 3, 2 | guarda Alberto, né egli mai Rosaura)~DOTT. (Legge)~ ~RHODIGIENSIS 155 3, 2 | RHODIGIENSIS DONATIONIS~pro domina rosaura balanzoni~contra dominum 156 3, 2 | donazione la povera ed infelice Rosaura Balanzoni, che col mezzo 157 3, 2 | provvedimento, onde, se Rosaura perde la causa, resta miserabile 158 3, 2 | s’accosta al tribunale)~(Rosaura alza gli occhi, e vedendo 159 3, 2 | figlia d’anima la signora Rosaura Balanzoni, a quella ha fatto 160 3, 2 | incamminano. Il Dottore mano a Rosaura, che si asciuga gli occhi)~ 161 3, 2 | vi è ancora speranza. (a Rosaura)~ROS. Speranze vane! Sono 162 3, 3 | Aretusi a favore di Domina Rosaura Balanzoni, annullando la 163 3, 3 | Aretusi, condannando D. Rosaura perdente nelle spese ecc. 164 3, 4 | questa causa; amo la signora Rosaura, e mi dispiacerebbe infinitamente 165 3, 5 | Vado subito. Se la signora Rosaura ha vinto, mi darà la mancia.~ 166 3, 6 | BEAT. E la povera signora Rosaura ha persa la lite?~ALB. E 167 3, 6 | ALB. E la povera signora Rosaura ha perso la lite. (sospira)~ 168 3, 6 | ha tanto amor per siora Rosaura e tanta bontà per mi, son 169 3, 6 | sarebbe grato alla signora Rosaura, se lo faceste da voi.~ALB. 170 3, 6 | padrona, è qui la signora Rosaura che vorrebbe riverirla.~ 171 3, 6 | per l’appunto la signora Rosaura. Sentitela che sale le scale.~ 172 3, 6 | ha il signor Alberto per Rosaura; e ha avuto cuore di farle 173 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Rosaura, Beatrice ed Alberto nascosto.~ ~ 174 3, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Rosaura, poi Alberto~ ~ROS. Non 175 3, 8 | tradimento.~ALB. No, siora Rosaura, non son qua per tradirla, 176 3, 8 | infelice?~ALB. Mi, siora Rosaura, mi che conossendo el so 177 3, 9 | rallegro infinitamente. Rosaura, vi ho portato un bicchiere 178 3, 10 | miseria la povera signora Rosaura, e no vôi che se creda che 179 3, 10 | Come! È vostra sposa?~FLOR. Rosaura vostra consorte?~ALB. Sior 180 3, 10 | che voi mi fate. Signora Rosaura, signora comare, vi chiedo 181 3, 10 | Si è protestato che, se Rosaura perde la lite, non la vuol 182 3, 11 | vostra sposa.~ALB. Siora Rosaura, mia cara sposa, mia diletta Il bugiardo Atto, Scena
183 0, per | bolognese, Medico in Venezia.~ROSAURA, sua figlia.~BEATRICE, sua 184 0, per | Dottore; amante timido di Rosaura.~BRIGHELLA, suo confidente.~ 185 1, 1 | da un lato della scena. Rosaura e Beatrice vengono sul terrazzino~ ~ 186 1, 1 | da un lato della scena.~Rosaura e Beatrice vengono sul terrazzino.~ ~ 187 1, 1 | Brighella; ecco la mia cara Rosaura sul terrazzino con sua sorella 188 1, 1 | per ispiegare con essa a Rosaura l'affetto mio.~BRIG.1 Mi 189 1, 1 | ama teneramente la signora Rosaura: el ghe sta in casa, facendo 190 1, 1 | volte: non ho coraggio. Amo Rosaura, ma non trovo la via di 191 1, 1 | verso la peota)~FLOR. Cara Rosaura tu sei l'anima mia. Tu sei 192 1, 1 | andar meglio.~BRIG. Ma siora Rosaura no sa chi gh'abbia fatto 193 1, 2 | Seconda. Lelio e Arlecchino, Rosaura e Beatrice sul terrazzino~ ~ 194 1, 2 | Parla di noi.) ~BEAT. (a Rosaura) (Bellissima! Ascoltiamo.) ~ 195 1, 2 | riscaldano l'aria.~BEAT. (a Rosaura) (O è qualche pazzo; o qualche 196 1, 2 | per consorte.)~BEAT. (a Rosaura) (Sa il cielo a chi toccherà 197 1, 3 | maledetto.)~ARL. (Una se chiama Rosaura, e l'altra Beatrice.)~LEL. ( 198 1, 3 | le bellezze della signora Rosaura e della signora Beatrice. 199 1, 3 | molto ricco.) ~BEAT. (a Rosaura) Non sarà per me. Son troppo 200 1, 3 | ghe ne manca.)~BEAT. (a Rosaura) (Ritiriamoci. Non ci facciamo 201 1, 6 | morosa!~FLOR. Bastami che Rosaura l'abbia goduta. Io non ricerco 202 1, 6 | altr'jeri dalla mia cara Rosaura, ch'ella aveva desiderio 203 1, 6 | mercante che li faccia avere a Rosaura, ma con espressa proibizione 204 1, 6 | Perché no savendo la siora Rosaura da chi vegna el regalo, 205 1, 7 | Se voi amate la signora Rosaura, potrò io forse contribuire 206 1, 8 | belle ragazze. Una ha nome Rosaura, e l'altra Beatrice; sono 207 1, 9 | cena in casa della signora Rosaura e della signora Beatrice. ( 208 1, 9 | ARL. Sior sì, dalla siora Rosaura e dalla siora Beatrice.~ 209 1, 9 | mi sarei mai creduto che Rosaura e Beatrice avessero così 210 1, 11 | Scena Undicesima. Rosaura e Colombina mascherate, 211 1, 11 | Conviene indovinarlo). Rosaura.~ROS. Bravo! ora vedo che 212 1, 12 | consegnare alla signora Rosaura, di lui figliuola.~ROS. 213 1, 12 | la voglio.~LEL. Signora Rosaura, ammiro la vostra delicatezza. 214 1, 12 | Ci rivedremo.~GIOV. (a Rosaura) Signora, l'ho servita puntualmente. ~ 215 1, 13 | Scena Tredicesima. Lelio, Rosaura, Colombina e Arlecchino~ ~ 216 1, 14 | Che dici della bellezza di Rosaura? Non è un capo d'opera?~ 217 1, 16 | Lelio, vostro figlio, e Rosaura, mia figlia, mi colma d' 218 1, 16 | maridar?~DOTT. Ora che marito Rosaura, se posso, voglio spicciarmi 219 1, 16 | figlie, ma specialmente a Rosaura, che, se non m'inganno, 220 1, 20 | nuova che ho fatta sposa Rosaura mia figlia.~OTT. Me ne rallegro 221 2, 1 | male.~DOTT. Specialmente Rosaura piangeva dirottamente; né 222 2, 2 | presto. La povera signora Rosaura è svenuta, e non so come 223 2, 3 | Scena Terza. Rosaura svenuta sopra una sedia; 224 2, 3 | poi il Dottore~ ~Camera di Rosaura con sedie.~ ~COL. Ecco qui, 225 2, 3 | Guardate la povera signora Rosaura svenuta.~FLOR. Ohimè! non 226 2, 3 | spirito e bagna sotto il naso Rosaura, ch'io assisterò questo 227 2, 4 | Scena Quarta. Rosaura e il Dottore~ ~ROS. Gran 228 2, 4 | nuova allegrezza. Sappi, Rosaura, che io ti ho fatta sposa.~ 229 2, 5 | mi preferisca.~DOTT. (a Rosaura) Oh bella! Come va questa 230 2, 6 | Scena Sesta. Rosaura e Beatrice~ ~BEAT. Signora 231 2, 9 | piantare questa carota. Sa che Rosaura e Beatrice sieno mie figlie?~ 232 2, 9 | le tratta? Non gli do più Rosaura per moglie.~OTT. Signor 233 2, 10 | più non penso. Amo adesso Rosaura, e l'amo con un amore straordinario, 234 2, 13 | altre spose non voglio che Rosaura. Ella mi piace troppo. Ha 235 2, 14 | dar per moglie la signora Rosaura ad un marchese napolitano.~ 236 2, 14 | questo penso di scoprirmi a Rosaura.~BRIG. Eh, che no ghe vol 237 2, 14 | l'è chiaro, e che siora Rosaura el capissa, anca el sonetto 238 2, 14 | fo qui soggiorno.~A voi, Rosaura mia, noto è il mio zelo,~ 239 2, 14 | sonetto parla chiaro, e Rosaura l'intenderà.~BRIG. Se ghel 240 2, 14 | lo farà leggere anche a Rosaura.~BRIG. No saria meio...~ 241 2, 15 | Colombina sul terrazzino, poi Rosaura~ ~COL. Ho veduto venire 242 2, 16 | LEL. Ecco la mia bella Rosaura; legge con grande attenzione: 243 2, 16 | LEL. Permette la signora Rosaura, ch'io abbia il vantaggio 244 2, 16 | trattiene in Venezia.~ROS. A voi Rosaura mia, noto è il mio zelo.~ 245 2, 17 | Dottore e detti~ ~DOTT. (a Rosaura, di lontano) È questi?~ROS. 246 2, 17 | ROS. Sì, ma...~DOTT. (a Rosaura, non sentito da Lelio) Andate 247 2, 17 | ella il padre della signora Rosaura?~DOTT. Per servirla.~LEL. 248 2, 17 | mi accordate la signora Rosaura, mi do a conoscere immediatamente.~ 249 3, 1 | ala dichiarà colla siora Rosaura?~FLOR. Non ancora. Dopo 250 3, 1 | costù s'ha finto con siora Rosaura autor della serenada, autor 251 3, 1 | adattada.~FLOR. Se perdo Rosaura, son disperato.~BRIG. Per 252 3, 1 | sono obbligato! Se sposo Rosaura, riconoscerò dal tuo amore 253 3, 5 | Sastu chi sia quella siora Rosaura, colla qual ti ha parlà 254 3, 5 | Lassa star le putte. Siora Rosaura licenziada, e per dar 255 3, 5 | mi private della signora Rosaura.~PAN. Ma quante muggier 256 3, 5 | concepito per la signora Rosaura, non sapendo esser quella 257 3, 5 | il perdono dalla mia cara Rosaura, altrimenti mi vedrete morire. 258 3, 5 | presto conseguir la mia cara Rosaura.~PAN. Varda mo. Cossa xele 259 3, 6 | Scena Sesta. Dottore e Rosaura~ ~Camera in casa del Dottore.~ ~ 260 3, 8 | finito di macchinar con Rosaura.~ ~ ~ 261 3, 9 | concepito per la signora Rosaura, mi violentano a farlo. 262 3, 9 | veduto il volto della signora Rosaura, non ho più potuto staccarmi 263 3, 9 | più facilmente la signora Rosaura sono venuto all'Aquila jeri 264 3, 9 | matrimonio fra la signora Rosaura e me è stato trattato fra 265 3, 10 | Ottavio; poi il Dottore e Rosaura~ ~LEL. (Il colpo è fatto. 266 3, 10 | un altro duello.~DOTT. (a Rosaura) Ecco qua il signor Lelio. 267 3, 11 | Siete libero, liberissimo? Rosaura, scostati da questo bugiardaccio. 268 3, 11 | resistere lontano dalla mia cara Rosaura?~DOTT. Sempre più vado scoprendo 269 3, 11 | sua grazia. Dite, signora Rosaura con quanta attenzione ho 270 3, 12 | Signor Dottore, signora Rosaura, con vostra buona licenza, 271 3, 12 | vero.~FLOR. ( due carte a Rosaura) Questa è la canzonetta 272 3, 12 | del mio sonetto. Signora Rosaura, vi supplico riscontrarli.~ 273 3, 12 | io preparare alla signora Rosaura una commedia più graziosa 274 3, 12 | un poco tardi. La signora Rosaura è cosa mia; ella mi ama, 275 3, 12 | Florindo, siete innamorato di Rosaura mia figlia?~FLOR. Signore, 276 3, 12 | passione.~DOTT. Che dite, Rosaura, il signor Florindo lo prendereste 277 3, 12 | man).~LEL. Come, signora Rosaura? Voi mi avete data la fede, 278 3, 14 | pizzi) Eccola. (la a Rosaura)~ROS. Tenete signor impostore. 279 3, 14 | ho mandadi alla signora Rosaura per el zovene della bottega, 280 3, 14 | Signor Dottore, signora Rosaura, vi chiedo umilmente perdono, 281 3, 14 | invenzion.~DOTT. Orsù, andiamo. Rosaura sposerà il signor Florindo, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
282 Per | figliuolo;~La marchesina ROSAURA dama di qualità, promessa 283 1, 7 | fra lui e la marchesina Rosaura.~PANT. Un bon parentà. Una 284 1, 9 | andate dalla marchesina Rosaura, a vedere come ha riposato 285 1, 10 | fra lui e la marchesina Rosaura?~BEAT. Sì; vi è questo trattato, 286 1, 12 | nipote.~OTT. La marchesina Rosaura, che sarà vostra nuora.~ 287 1, 13 | TREDICESIMA~ ~La marchesina Rosaura, donna Eleonora e detti.~ ~ 288 1, 13 | fra la signora marchesina Rosaura ed il contino Florindo mio 289 1, 14 | Eleonora e la marchesina Rosaura.~ ~OTT. Buon viaggio a lei. 290 1, 14 | ELEON. No, conte, l’età di Rosaura non è proporzionata alla 291 1, 14 | OTT. Che dite, signora Rosaura, siete persuasa di quello 292 1, 14 | via. (s’alza)~OTT. Signora Rosaura, io non son capace di una 293 1, 14 | Animo; andate avanti. (a Rosaura)~ROS. Serva umilissima.~ 294 2, 1 | CAM. La signora marchesina Rosaura e la signora donna Eleonora 295 2, 5 | Eleonora e la marchesina Rosaura~ ~ELEON. Signora nipote, 296 2, 7 | pare? Vi nel genio?) (a Rosaura)~ROS. (Ha qualche cosa del 297 2, 7 | è la signora marchesina Rosaura. Il marchese suo padre morì 298 2, 7 | parlare? Questa è la signora Rosaura, la quale...~ROS. Via, signor 299 2, 7 | vergognate anche voi? (a Rosaura)~ROS. Non mancherà tempo 300 2, 7 | dite? Non è galantino?) (a Rosaura)~ROS. (Signora zia, se aveste 301 2, 7 | tener compagnia alla signora Rosaura? (ridendo)~OTT. Oh che giovine 302 3, 2 | salute della marchesina Rosaura. Viva la sposa di mio nipote.~ 303 3, 2 | ambasciata alla marchesina Rosaura. Fatele sapere che tutta 304 3, 4 | Camera della marchesina Rosaura.~ ~La marchesina Rosaura 305 3, 4 | Rosaura.~ ~La marchesina Rosaura ed il paggio~ ~ROS. Venite La castalda Atto, Scena
306 Per | BISOGNOSI mercante veneziano;~ROSAURA sua nipote;~BEATRICE amica 307 Per | nipote;~BEATRICE amica di Rosaura;~FLORINDO amante di Rosaura;~ 308 Per | Rosaura;~FLORINDO amante di Rosaura;~OTTAVIO povero e superbo;~ 309 1, 7 | A me niente. La signora Rosaura mi vuol bene. Secondando 310 1, 8 | mi comandino. Si mariti Rosaura, resterò io sola a piangere 311 1, 10 | SCENA DECIMA~ ~Rosaura ed il suddetto.~ ~ROS. Serva, 312 1, 10 | fradello; ma per altro, Rosaura cara, no son contento de 313 1, 11 | umilissima reverenza. (a Rosaura)~ROS. Vi riverisco.~BRIGH. 314 1, 11 | all’illustrissima siora Rosaura; la manda a veder come i 315 1, 12 | DODICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Costù el me struppia 316 1, 13 | ve giubila el cuor? (a Rosaura)~ROS. Eh! niente. Diceva 317 1, 13 | invitarli, che dice la signora Rosaura?~ROS. Per me sono indifferente. 318 2, 1 | SCENA PRIMA~ ~Rosaura e Beatrice~ ~ROS. La vostra 319 2, 1 | dunque.~BEAT. Ma è ricco, Rosaura mia. Felice quella che sapesse 320 2, 2 | sapeva dove voi foste. (a Rosaura)~LEL. È questa la padroncina 321 2, 2 | a Beatrice, additando Rosaura)~ROS. Sono una vostra umilissima 322 2, 2 | ci sbroglieremo noi?) (a Rosaura)~ROS. (Vi prendete soggezione 323 2, 2 | bellissima, come avete nome? (a Rosaura)~ROS. Corallina, signore.~ 324 2, 2 | vostra castalda). (piano a Rosaura)~ROS. (Mi è venuto alla 325 2, 2 | Che ve ne pare?) (piano a Rosaura)~ROS. (Non lo credevo ridicolo 326 2, 2 | tanta fretta?) (piano a Rosaura)~ROS. (Dove mi porta il 327 2, 2 | rintracciare Florindo). (piano a Rosaura)~LEL. (Che dice ella di 328 2, 2 | acquisto della mia grazia... (a Rosaura)~ROS. Serva umilissima della 329 2, 3 | la conosca? È la signora Rosaura, la nipote del signor Pantalone.~ 330 2, 5 | BEAT. Ecco qui la signora Rosaura, che vuol riverirvi e conoscervi.~ 331 2, 5 | tanto più vi starà bene di Rosaura il nome.~BEAT. Il signor 332 2, 5 | accordereste voi colla signora Rosaura?~LEL. Così ella non fosse 333 2, 5 | BEAT. Lo capite, signora Rosaura?~COR. Non troppo.~LEL. Mi 334 2, 6 | niente.~COR. La signora Rosaura sarà contentissima che voi 335 2, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Rosaura e Florindo~ ~ROS. Qui ora 336 2, 8 | tutto in poco, sappiate, Rosaura mia, che sono qui venuto 337 2, 8 | assolutamente.~FLOR. Cara Rosaura, sono venuto espressamente 338 2, 9 | PANT. Ghe piase mia nezza Rosaura?~LEL. Come alle api la fresca 339 2, 9 | contentissimo. Sentirò se Rosaura xe contenta anca ela.~LEL. 340 2, 10 | DECIMA~ ~Pantalone, poi Rosaura~ ~PANT. L’è el più bel matto 341 2, 10 | nato ben; el xe innamorà de Rosaura, el la tol senza gnente; 342 2, 11 | FLOR. (Mi farò vedere; Rosaura mi lascierà il campo di 343 2, 12 | sior Lelio m’ha dito... (a Rosaura)~COR. Di questo parlerete 344 2, 12 | El m’ha anca zurà... (a Rosaura)~COR. Sia maladetta la mia 345 2, 12 | dopo; andè via de qua. (a Rosaura)~ROS. Per carità, signore...~ 346 2, 12 | una man in tel muso. (a Rosaura)~ROS. (Pazienza. Oh cieli! 347 2, 12 | parlarvi per la signora Rosaura.~PANT. Xe tardi, patron, 348 2, 13 | COR. Maritate la signora Rosaura.~PANT. Spero d’averla maridada.~ 349 2, 13 | PANT. Co sior Lelio.~COR. Rosaura è contenta?~PANT. Sior Lelio 350 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Corallina e Rosaura~ ~ROS. Corallina mia, aiutatemi.~ 351 3, 5 | aiutatemi.~COR. Che c’è, signora Rosaura? Comandatemi; son qui tutta 352 3, 5 | COR. Sappiate, signora Rosaura, che, poche ore sono, il 353 3, 6 | venuta qui per la signora Rosaura.~PANT. No? Mo per cossa 354 3, 8 | COR. (Va benissimo per Rosaura). (da sé)~PANT. Xelo matto 355 3, 8 | nipote. Favorite, signora Rosaura; venite innanzi.~ ~ ~ ~ 356 3, 9 | SCENA NONA~ ~Rosaura e detti.~ ~ROS. Eccomi, 357 3, 9 | Corallina?~PANT. No Corallina, Rosaura; Corallina xe quella. Cossa 358 3, 9 | LEL. Sposerò la signora Rosaura.~PANT. E l’amor che gh’avevi 359 3, 9 | Così è; ardo per la signora Rosaura. Convien dire che la forza 360 3, 9 | maraviglio di voi, signora Rosaura, che sì poco curate il decoro 361 3, 9 | accetto.~BEAT. Ora, signora Rosaura, durerete fatica a trovar 362 3, 9 | Lelio, che alla signora Rosaura non mancheranno mariti. 363 3, 9 | muggier.~COR. La signora Rosaura dunque viene ad essere nipote 364 3, 10 | offerisco della signora Rosaura la mano.~FLOR. Sarò felicissimo 365 3, 10 | con quello della signora Rosaura. Se per lo passato sono Il contrattempo Atto, Scena
366 Per | PANTALONE mercante veneziano.~ROSAURA sua figliola semplice.~FLORINDO 367 Per | semplice.~FLORINDO amante di Rosaura.~LELIO pretendente di Beatrice.~ 368 1, 6 | lui figliuola! La signora Rosaura la conoscete?~BEAT. Sì, 369 1, 6 | se dico che la signora Rosaura è una giovinetta graziosa...~ 370 1, 7 | quella maniera la signora Rosaura in faccia della mia padrona.~ 371 1, 7 | può negare che la signora Rosaura non sia più giovine e più 372 1, 7 | Dunque stimate la signora Rosaura, e disprezzate la mia padrona?~ 373 1, 11 | fazzo anca per vostro ben. Rosaura no la xe putta da maridar. 374 1, 11 | FLOR. Dunque la signora Rosaura non la volete maritare?~ 375 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Rosaura con una bambola, e detti.~ ~ 376 1, 12 | FLOR. Dunque la signora Rosaura vuole andare a stare colle 377 1, 12 | Signora, le son servo. (a Rosaura)~ROS. Padrone riverito.~ 378 1, 13 | TREDICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. E cussì, fia mia, 379 1, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Rosaura ed il suddetto.~ ~ROS. ( 380 1, 17 | Cossa feu qua, siora? (a Rosaura)~ROS. Son venuta a prendere 381 1, 18 | DICIOTTESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Stè a véder, che 382 2, 2 | faccia mia il merito di Rosaura; che cosa spera da lei? 383 2, 3 | il vezzo della signora Rosaura. Costui n'è innamorato. 384 2, 4 | L'avete veduta la signora Rosaura?~OTT. L'ho veduta. (ridendo) 385 2, 12 | presentandolo alla signora Rosaura...~FLOR. No, no, vi ringrazio. ( 386 2, 16 | Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Cara siora, vegnì 387 2, 17 | Presto, andè via de qua. (a Rosaura)~ROS. Oh, questo lo conosco.~ 388 2, 17 | Animo; andè via, ve digo. (a Rosaura)~ROS. E una volta mi voleva 389 2, 19 | SCENA DICIANNOVESIMA~ ~Rosaura e detti.~ ~ROS. Lo voglio, 390 2, 19 | sior, e vu andè via. (a Rosaura)~ROS. Vado, vado. (si scosta) 391 2, 20 | pentirè, sarà vostro danno; se Rosaura ve vol, ve la dago.~ ~ ~ ~ 392 2, 21 | SCENA VENTUNESIMA~ ~Rosaura e detti.~ ~ROS. Lo voglio, 393 2, 21 | Costanza?~FLOR. Niente, signora Rosaura, se mi amate, da voi non 394 3, 4 | è stà?~SPEND. La signora Rosaura... Oimè!~PANT. Presto, cossa 395 3, 10 | compagnia della signora Rosaura.~OTT. Eh, la signora Rosaura 396 3, 10 | Rosaura.~OTT. Eh, la signora Rosaura è andata...~BEAT. Dov'è? 397 3, 12 | confidato la fuga della signora Rosaura; ma non averà sì poca prudenza). ( 398 3, 14 | Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Vien qua, vien qua, 399 3, 16 | SEDICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~ROS. Voglio andar ancor 400 3, 19 | SCENA DICIANNOVESIMA~ ~Rosaura, Pantalone e Lelio~ ~ROS. 401 3, 19 | Lelio)~PANT. Zitta . (a Rosaura)~LEL. No, signora, perché?~ 402 3, 20 | patrona.~BEAT. (Come! Qui Rosaura? Ottavio dunque è bugiardo). ( 403 3, 20 | per avere la compagnia di Rosaura!) (da sé)~LEL. Vi preme 404 3, 20 | libertà. È vero che la signora Rosaura sua figlia fosse fuggita 405 3, 23 | pronto. Che dice la signora Rosaura?~ROS. Io ve l'avrei data, La donna di garbo Atto, Scena
406 Pre | essere accaduto nella mia Rosaura, appunto per esser figlia 407 Pre | medesima, la mia sincera Rosaura, confessa nell'ultimo della 408 Per | PERSONAGGI~ ~Rosaura detta la Donna di garbo 409 1, 1 | SCENA PRIMA~ ~Rosaura e Brighella~ ~ROS. Sì, Brighella, 410 1, 2 | SCENA SECONDA~ ~Rosaura, poi Diana~ ~DIA. Ah Rosaura! 411 1, 2 | Rosaura, poi Diana~ ~DIA. Ah Rosaura! mi sento morire.~ROS. Su 412 1, 2 | vostro sposo.~DIA. Cara Rosaura! tu mi torni da morte a 413 1, 2 | via per condurlo.~DIA. Sì, Rosaura, così farò. Piacemi estremamente 414 1, 3 | troppo buono, avete ragione, Rosaura; mia figlia si abusa della 415 1, 3 | questa lettera). (piano a Rosaura, indi parte)~ ~ ~ ~ 416 1, 4 | SCENA QUARTA~ ~Dottore e Rosaura~ ~DOTT. Brava, brava: così 417 1, 4 | Ma ditemi, la mia cara Rosaura, siccome vi l'animo di 418 1, 5 | inclinazione e del talento di Rosaura, eguale in tutto al mio 419 1, 5 | temperamento. Sì, la mia cara Rosaura, se sinora sei stata con 420 1, 6 | Chi è di ? V'è nessuno? Rosaura.~ ~ ~ ~ 421 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Rosaura e detti~ ~ROS. Signora, 422 1, 7 | Arlecchino fa scherzi a Rosaura, che gli corrisponde)~BEAT. 423 1, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Rosaura e poi Lelio~ ~ROS. Che bella 424 1, 8 | riveritissimo nome?~ROS. Rosaura, per obbedirla.~LEL. Rosa 425 1, 9 | SCENA NONA~ ~Rosaura, poi Arlecchino~ ~ROS. Vivano 426 1, 9 | poi? E poi Arlecchino e Rosaura, uno da una parte, l'altro 427 1, 10 | SCENA DECIMA~ ~Rosaura sola~ ~ROS. I cacciatori, 428 1, 12 | DODICESIMA~ ~Ottavio, poi Rosaura~ ~OTT. Ma il 16, il 33 ed 429 1, 12 | belle cose.~OTT. Cara la mia Rosaura. Il cielo ti ha mandato 430 1, 12 | e che la vada; allegri, Rosaura, allegri.~ROS. Allegri, 431 1, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Rosaura, poi Momolo~ ~ROS. Io crepo 432 1, 13 | Eccolo.~MOM. Schiavo, siora Rosaura.~ROS. Serva, signor veneziano 433 2, 1 | arbitrari voleri.~BEAT. Eh , Rosaura.~ ~ ~ ~ 434 2, 2 | SCENA SECONDA~ ~Rosaura e detti~ ~ROS. Che comanda 435 2, 2 | meraviglio.~BEAT. Rimettiamoci in Rosaura; scelga ella il gioco. Siete 436 2, 2 | BEAT. Sei molto brava, Rosaura.~ROS. Oh, non sapete ancora 437 2, 3 | tutti quelli nominati da Rosaura. Giochiamo al faraone. ( 438 2, 5 | Signora cognata, dov'è Rosaura?~BEAT. Sarà nella camera 439 2, 5 | da sé)~BEAT. Se volete Rosaura, ora la chiamerò.~DIA. Mi 440 2, 5 | farete piacere.~BEAT. Ehi, Rosaura~ ~ ~ ~ 441 2, 6 | SCENA SESTA~ ~Rosaura e detti~ ~ROS. Eccomi a' 442 2, 7 | Dottore e detti~ ~DOTT. Rosaura è qui! Si può venire? (di 443 2, 7 | ROS. Signore, quando vi è Rosaura, non si tratta che di cose 444 2, 7 | casa.~DOTT. Quando lo dice Rosaura, non ho che replicare.~ROS. 445 2, 7 | Parla molto elegante. (a Rosaura)~ROS. È un'arca di scienze.~ 446 2, 7 | un'arca di scienze.~DOTT. Rosaura, vorrei che mi faceste un 447 2, 9 | virtuosa. (Così era la mia Rosaura in Pavia. Povera ragazza! 448 2, 9 | Florindo avrà giudizio. Rosaura la voglio per me). (da sé, 449 2, 13 | TREDICESIMA~ ~Dottore e detti, poi Rosaura~ ~DOTT. Son qui, ho condotta 450 2, 13 | Che vedo!) (da sé, vedendo Rosaura)~ISAB. (Colei mi par di 451 2, 13 | Dottore)~DOTT. Si chiama Rosaura.~ISAB. È di Pavia? (come 452 2, 13 | queste somiglianze.~FLOR. (Rosaura, pietà!) (piano a Rosaura)~ 453 2, 13 | Rosaura, pietà!) (piano a Rosaura)~ROS. (Non la meriti, traditore). ( 454 2, 13 | camerino.~DOTT. Benissimo. Rosaura, andate a chiamar qualcheduno 455 2, 13 | piano a Isabella)~DOTT. Via, Rosaura, andate.~ROS. Vado subito. ( 456 2, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Florindo e Rosaura~ ~FLOR. (Come mai dovrò 457 2, 14 | farlo). (da sé) Deh, cara Rosaura, abbiate pietà di me.~ROS. 458 2, 14 | abbiate pietà di me.~ROS. Cara Rosaura, eh! Chiudete la sacrilega 459 2, 16 | credo simili scioccherie. Rosaura è savia, Rosaura è virtuosa 460 2, 16 | scioccherie. Rosaura è savia, Rosaura è virtuosa e Rosaura, basta... 461 2, 16 | savia, Rosaura è virtuosa e Rosaura, basta... so io quel che 462 2, 17 | preveduto! Qual demone inspirò a Rosaura portarsi a Bologna ed introdursi 463 2, 17 | l'impegno anteriore con Rosaura, sarò costretto a sposar 464 3, 1 | un'altra fatalità. Anche Rosaura mi aveva dato il 16, e non 465 3, 1 | arriverovvi senz'altro, e poi Rosaura mi assisterà.~BRIGH. Sior 466 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Rosaura e detti~ ~ROS. Elà, elà, 467 3, 3 | fermate.~BRIGH. In grazia de Rosaura me fermo.~ARL. Ti la pol 468 3, 3 | dal vostro amor? (piano a Rosaura)~ROS. Puoi sperar molto. 469 3, 4 | SCENA QUARTA~ ~Rosaura, poi il Dottore~ ~ROS. Conviene 470 3, 4 | Ditemelo voi, la mia cara Rosaura.~ROS. Eh niente, niente, 471 3, 4 | Sì, venite, la mia cara Rosaura; se prima vi ho data solamente 472 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~ ~ROSAURA, poi MOMOLO~ROS. Questa 473 3, 5 | gli apporta.~MOM. Siora Rosaura, patrona reverita.~ROS. 474 3, 6 | la sappia el negozio de Rosaura? No vorave mo gnanca). ( 475 3, 6 | DOTT. Aspetta un poco. Dov'è Rosaura? Brighella, fa ch'ella venga.~ 476 3, 6 | opinione.~BEAT. Io dico che Rosaura è degna di una nobile conversazione.~ 477 3, 6 | come una mia sorella.~LEL. Rosaura merita essere annoverata 478 3, 6 | a voi, signor fratello, Rosaura è una ragazza che merita.~ 479 3, 6 | parlar, ma la creda che Rosaura l'è una donna de garbo. ( 480 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Rosaura e detti.~ ~ROS. Onorata 481 3, 7 | saputo trovare. (piano a Rosaura)~ROS. (Un'altra volta). ( 482 3, 7 | in materia di matrimonio. Rosaura, v'ho inteso: la vostra 483 3, 7 | di servire per testimoni. Rosaura ora sarà mia moglie. Venite, 484 3, 7 | taccio, ma che pur troppo a Rosaura è palese.~DOTT. Di tutto 485 3, 7 | voi non dovete sposare Rosaura. Tanto vi basti; non posso 486 3, 7 | che ti sia levato sangue. Rosaura, datemi la mano.~ROS. Son 487 3, 7 | voi non potete sposare Rosaura.~DOTT. Ma perché?~FLOR. 488 3, 7 | perché?~FLOR. Perché io a Rosaura ho dato fede di sposo.~DOTT. ( 489 3, 7 | dispetto l'arcano. Amai Rosaura in Pavia, le giurai fede 490 3, 7 | famiglia). (da sé) E voi, Rosaura, avreste sì poca prudenza 491 3, 7 | della debolezza vostra. Rosaura merita la vostra mano, ed 492 3, 7 | famiglie.~LEL. La destra di Rosaura onorerebbe uno scettro.~ 493 3, 7 | onorerebbe uno scettro.~MOM. Rosaura merita tutto, e se a vu 494 3, 7 | vorrei. Dia pur la mano a Rosaura, cui prima diede la fede, 495 3, 7 | signora Isabella.~FLOR. Cara Rosaura, sciolto dall'impegno d' La donna vendicativa Atto, Scena
496 Pre | Teodora, chiamata sulle scene Rosaura, giovane di ottimi costumi, 497 Pre | nella Suocera e Nuora, di Rosaura, nell'Avvocato Veneziano, 498 Pre | Trionfo della prudenza in Rosaura moglie amorosa, o sia La 499 Per | OTTAVIO vecchio collerico.~ROSAURA di lui figliuola.~BEATRICE 500 Per | FLORINDO giovane, amante di Rosaura.~LELIO collerico.~TRAPPOLA


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License