Gli amori di Zelinda e Lindoro
   Atto, Scena
1 2, 2| qualche onesto albergo.~FAC. Se volete, vi condurrò 2 2, 2| andate?~ZEL. Vi racconterò...~FAC. Signora, per quel ch'io 3 2, 2| Sappiate, Lindoro mio...~FAC. Ma il baule pesa.~LIN. 4 2, 2| Mettetelo giù, galantuomo.~FAC. Dove?~LIN. , su quel 5 2, 2| momento, che vi chiamerò.~FAC. Signora, vi avverto che 6 2, 2| Me l'avete pure esibito.~FAC. Sì, vi sarebbe luogo per 7 2, 4| Facchino col baule, e detti~ ~FAC. Son qui. Avete ritrovato 8 2, 4| sarete da lui soddisfatto.~FAC. Benissimo. Ditegli ch'abbia 9 2, 4| indietro) Ma sentite sentite.~FAC. (a Lindoro)Va lunga questa 10 2, 4| quel che abbiamo passato.~FAC. Sono stanco; lo getto qui, 11 2, 5| Facchino)Andiamo, andiamo.~FAC. Abbiamo d'andar troppo 12 2, 5| quaranta passi, e non più.~FAC. Le mie spalle se ne risentono. ( 13 2, 5| Fermatevi, galantuomo.~FAC. Un'altra fermativa?~LIN. ( 14 2, 5| autorità sopra la mia persona.~FAC. Finiamola, ch'io non posso 15 2, 5| con violenza) Fermatevi.~FAC. (lascia cadere il baule 16 2, 5| Prendete su quel baule.~FAC. (a Don Flaminio) Lo prendo, 17 2, 5| portatelo, non mi oppongo.~FAC. (a Lindoro) Aiutatemi, 18 2, 5| incamminandosi) Andiamo.~FAC. In nome del cielo!~ ~ 19 2, 6| Facchino) Alto , alto .~FAC. Cosa c'è di nuovo?~ROB. 20 2, 6| Dove vai con quel baule?~FAC. (accennando Lindoro) Domandatelo 21 2, 6| a me voi lo domandiate.~FAC. (da sé) (Lo torno a gettar 22 2, 6| riportatelo ov'era prima.~FAC. Mi pagherete?~ROB. Vi pagherò.~ 23 2, 6| maraviglio che abbiate ardire...~FAC. Eh corpo del diavolo! Lo 24 3, 2| vi è nessuno che porti?~FAC. Eccomi, eccomi, che cosa 25 3, 2| portare?~FED. Questo baule.~FAC. Dove si ha da portare?~ 26 3, 2| aspettato da Donna Eleonora.~FAC. (Vuol prendere il baule 27 3, 2| viaggio, quella è la roba mia.~FAC. Scusatemi, ma questa mattina 28 3, 2| di chi l'avete portato?~FAC. Di certo signor Don Roberto...~ 29 3, 2| mio vicino. Lo conoscete?~FAC. Lo conosco certo.~FED. 30 3, 2| signora Donna Eleonora?~FAC. Oh questa poi non la conosco 31 3, 2| moglie; non la conoscete?~FAC. Non signore; ma se volete 32 3, 2| ma ora non ci siamo più.~FAC. Signore, io non ho tempo 33 3, 2| se non ci è, aspettatemi.~FAC. Oggi è la giornata dei Componimenti poetici Parte
34 Dia1 | sparso invano.~ ~Æterna fac cum Sanctis tuis in Gloria 35 Dia1 | numerato in Cielo.~ ~Salvum fac populum tuum, Domine, et 36 Dia1 | sempre un giusto Re.~ ~Æterna fac cum Sanctis tuis in Gloria 37 Dia1 | esempio ad ogni età.~ ~Salvum fac populum tuum, Domine, et 38 Dia1 | Aurea compositis redeant fac sæcula bellis. ~At non bella
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License