La buona moglie
   Atto, Scena
1 1, 1 | laorava co ghe n’aveva vogia, e andava a spasso co voleva. 2 1, 6 | culla) Vardè, se nol fa vogia? Vardèlo che toco! Tuto 3 1, 8 | pieni de cuche che i fa vogia, e pur i va per tuto senza 4 2, 12 | esser che quela persona vogia dei bezzi, ma credo che 5 2, 13 | gh’ha una ciera ch’el fa vogia.~OTT. Volete sedere?~CAT. 6 2, 17 | In verità, no ghe n’ho vogia.~BEAT. Mi fate torto. Questa 7 2, 22 | Siora no.~BETT. No ti gh’ha vogia de veder el to putelo?~PASQUAL. 8 3, 1 | la mia barca. Credo ch’el vogia andar a chiapar i freschi, 9 3, 4 | che son vecchio, me vien vogia de cavarve el figao.~TITA 10 3, 5 | Ah sorela, gh’ho altra vogia che magnar!~CAT. Almanco 11 3, 6 | BETT. Mo, se no ghe n’ho vogia.~CAT. Lassa veder, l’astu 12 3, 7 | mio Pasqualin, no gh’ho vogia de gnente. Deboto no me 13 3, 8 | vegnirà elo, ch’el cielo lo vogia, caverò un stramazzo del 14 3, 14 | tempo. Vago da mia mugier. Vogia el cielo che me perdona Componimenti poetici Parte
15 Dia1 | tal ~Che ho domandà, per vogia de saver, ~Se sonava una 16 Dia1 | vero, che per farse onor~Vogia spender de più qualche guardian.~ 17 TLiv | testa imbarazzada, ~No gh’ho vogia de far composizion,~Penso 18 TLiv | cossa un testimonio~De la vogia che gh’ho de far per vu, ~ 19 TLiv | pensier no slontanè,~E se vogia ghhavè de criticar, ~Con I rusteghi Atto, Scena
20 2, 5 | ste care raìse55, no fàlo vogia?56 Se la savesse co spiritoso, 21 2, 6 | Giusto élo me fa passar la vogia de torme qualche pensier; 22 3, ul | Margarita)~MARGARITA Manco mal. Vogia el Cielo, che sta lizion Il teatro comico Atto, Scena
23 2, 6 | e quando ve vedo de bona vogia, sento propriamente, che La putta onorata Atto, Scena
24 1, 7| iscurindo; ho paura che vogia piover. (osservando il cielo)~ 25 1, 7| val sie; e co uno gh’ha vogia de comprar, i vende per 26 1, 8| insatanassada. Ghavè una gran vogia de mario.~BETT. V’aveu maridà 27 1, 9| quarant’ani! In verità ch’el fa vogia, el consola el cuor. Giusto 28 1, 10| no ve credè miga che ve vogia ben per malizia. Ve vogio 29 1, 14| tràiero anca mi da cavarme una vogia.~OTT. Ma bevetelo per farmi 30 1, 16| Basta, sia come esser se vogia, no me n’importa. Dise el 31 2, 1| maridete pur, se ti ghe n’ha vogia. Ho fato cussì anca mi, 32 2, 8| PANT. No sarà mai vero, che vogia soffrir sto affronto.~LEL. 33 2, 10| PASQUAL. Dove credeu che ve vogia menar?~BETT. Sposème, e 34 2, 14| vergognosa, che ti ghe n’ha più vogia de elo.~PASQUAL. Deme la 35 2, 18| pol dir de no, anca che le vogia. Tuto sta a conoscerli. 36 3, 11| BETT. No ghe n’ho gnente de vogia. (a Catte)~CAT. Vien via, 37 3, 12| siben che no se ghe n’ha vogia.~MEN. Per cossa credistu
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License