L'amore paterno
   Atto, Scena
1 1, 1 | che la se fazza magnar el soo, e che la fazza magnar el L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 2, 8 | un animo bello come xe el soo! Quanto più m’innamora sta La bottega da caffè Atto, Scena
3 3, 5| terra:~~La tratta da par soo, la me perdona.~~~~~~NARC.~~~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
4 3, 3 | che la camera no xe da par soo. Se la comanda che ghe ceda Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
5 1, 14 | la vol un disnar da par soo, con tutto quel che s'ha La cameriera brillante Atto, Scena
6 1, 8 | chiave, ma el ghe remette del soo. El zuna sie zorni della Il campiello Atto, Scena
7 1, 1 | stimar.~No ghe giera un par soo per tacconar.~ZORZETTO E La casa nova Atto, Scena
8 3, 3 | interesse.~Cristofolo: Xèlo soo sto interesse?~Checca: Anca 9 3, 4 | soccorrerla, a darghe stato da par soo, e coi debiti modi. E se 10 3, 6 | che el se fa magnar el soo da tanti, e in t'un caso Le donne curiose Atto, Scena
11 2, 13| quel che el spende xe tutto soo.~LEAN. Io poi non so i di Le donne gelose Atto, Scena
12 1, 11| acciò che i diga che nol xe soo. Ghe ziogo mi, che el lo Le femmine puntigliose Atto, Scena
13 1, 4 | alle conversazion de par soo, de signore tutte oneste 14 3, 5 | con zente civil e da par soo, senza curarse de andar Le massere Atto, Scena
15 1, 8 | vien drio.~~Ela troverà el soo, e mi troverò el mio.~~~~~~ 16 5, 5 | certo.~~E chi no stima el soo, pol dar da sospettar,~~ Le morbinose Atto, Scena
17 4, 6 | vero.~~~~~~SILVESTRA:~~~~El soo xe qua.~~~~~~FELICE:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
18 4, 3| una dona, che el fato soo lo sa.~~~~~~BET.~~~~Certo I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
19 1, 6 | No la xe miga roba da par soo.~Donna Catte - Oh, cossa Componimenti poetici Parte
20 Dia1 | la putta i metterà~Da par soo, che vol dir con del splendor.~ 21 Dia1 | modello ~Non ho visto del soo più vero e bello.~Che bel 22 TLiv | cavalier, s’ha da tratar~Da par soo, che vol dir con nobiltà, ~ 23 TLiv | fiero instinto. ~Al caratere soo non ha che far~Con chi de 24 TLiv | la sarà trattada~Da par soo, che vol dir sontuosamente, ~ 25 App | se ella sa poco el fatto soo, ~Per la poca custodia che Il prodigo Atto, Scena
26 2, 16| ghe n'importa, ma el giera soo; lo gh'aveva in deposito, 27 3, 10| formento dal mio graner in tel soo?) (da sé) Presto, chiameme 28 3, 17| no s'ha da buttar via el soo in sta maniera. Vedo, pur Sior Todero brontolon Atto, Scena
29 2, 6 | putto civil, che gh'ha del soo, che sta ben; fio solo, L'uomo di mondo Atto, Scena
30 2, 2| la fazza comparir da par soo. Ma questo fursi nol xe 31 3, 5| pol dir a tutti l'anemo soo, e no xe mai perso tutto, 32 3, 6| dir? Magnemio gnente del soo?~LUC. Se sa che voi mi avete Il vecchio bizzarro Atto, Scena
33 1, 3 | de un barba che gh'ha del soo. La gh'averà una bona dota.~ 34 3, 10 | trattar da gran signor, da par soo.~PANT. No son un gran signor, La putta onorata Atto, Scena
35 1, 7| aventori se ghe remete del soo, e po bisogna siar22; i 36 2, 3| sto mio fio in vece del soo, credendo che el sia ben 37 3, 23| diversamente da l’esser soo, e la natura no podeva sugerirghe
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License