L'adulatore
   Atto, Scena
1 3, 12| vivo, che nissun possa far laorar altri che mi. Circa alla La buona madre Atto, Scena
2 1, 1 | pulito, sior Rocco ve darà da laorar, e vadagnerè dei bezzetti, 3 1, 9 | LOD. E faressi meggio a laorar.~DAN. La me ne daga, che 4 2, 1 | quelo, sala, che ghe da laorar. Quei maneghetti la li fa Il campiello Atto, Scena
5 2, 10 | Vegnì, che mi me sento a laorar. (vuol ritirarsi)~CAVALIERE 6 4, 2 | troppo gh'abbia piazzo a laorar;~Ma me piaze ztudiar, e La donna di garbo Atto, Scena
7 3, 2| voia. Anemo, digo, presto a laorar.~ARL. Brighella, abbi giudizio; Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
8 1, 1 | manco voggia dei altri de laorar. Peccà, peccà, che no ti 9 1, 2 | forza de tenderghe, e de laorar. Sior sì, sfadigarse co 10 1, 2 | el me tutto l'anno da laorar.~DOMENICA E so muggier?~ 11 2, 1 | son, dove no me manca da laorar, volesse lassar el certo 12 2, 7 | , e qua no ghe manca da laorar. El va via, più per capricio, 13 2, 7 | cinque teleri in t'una volta laorar sui so dessegni? No piene Le massere Atto, Scena
14 2, 5 | so far calze, so un poco laorar.~~Fazzo un poco de tutto.~~~~~~ 15 5, 5 | No son donna capace de laorar d'inzegno.~~Ghe lasso, se I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
16 1, 11 | la me licenza, vago a laorar.~Beatrice - Andate, accomodatevi 17 2, 11 | ponto un déo, e no posso laorar.~Checchina - Sarave meggio Il poeta fanatico Atto, Scena
18 1, 10| TON.~~~~Quando ghe sia da laorar sui piatti,~~~ Andemo a Componimenti poetici Parte
19 Dia1 | Disè, la mia, ghaveu da laorar?~Lugrezia Poco; senteve 20 Dia1 | Se i me tolesse mi per laorar, ~Bona zornada spereria 21 Dia1 | Lugrezia Se arrivo un zorno a laorar per ella,~Certo vôi far 22 Dia1 | Chi dise: Ho tralassà de laorar.~Andar zo de levà chi ha 23 TLiv | Che fa i fati de casa e sa laorar;~E po le impiega mezze le 24 TLiv | pensier, ~Per tute quele che a laorar xe stae.~D’un rinfresco 25 TLiv | cuor val un tesoro.~Le pol laorar, se laorar ghe piase, ~Le 26 TLiv | tesoro.~Le pol laorar, se laorar ghe piase, ~Le pol lezer, 27 1 | servir chi me comanda, ~Posso laorar per la fonzion presente, ~ 28 1 | l’inzegno, ~Come possio laorar presentemente? ~Fazzo fora Il prodigo Atto, Scena
29 1, 7| a far qualcossa, andè a laorar.~TRUFF. Bisogna prima che I rusteghi Atto, Scena
30 1, 2 | complimento tralassé de laorar?~LUCIETTA Ho laorà fin adesso. 31 1, 6 | minimo spasso. El da laorar79 a mezà, e a casa. La festa Il servitore di due padroni Atto, Scena
32 1, 1 | caro? So che ve diletè de laorar ben in cusina. Vorave che Sior Todero brontolon Atto, Scena
33 1, 5 | l'ha da scoar, l'ha da laorar.~TOD. Co no pol la massera, L'uomo di mondo Atto, Scena
34 1, 5| troverè nissun, che ve daga da laorar.~TRUFF. No m'importa; se 35 2, 7| cortesanaria, e scomenzo a laorar sul sodo.~BRIGH. Sior Momolo, La putta onorata Atto, Scena
36 1, 10| dir che se pol parlar e laorar.~PANT. Brava, una puta 37 1, 18| in man trarve fuora e laorar per el mastego46.~PASQUAL.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License