L'amore paterno
   Atto, Scena
1 1, 8 | recchia felice, che non falla mai. Co ho sentio un'aria 2 1, 8 | de una spinetta, e se i falla una nota, me n'incorzo de Gli amanti timidi Atto, Scena
3 1, 9 | ch'è sicurissimo, che non falla mai, che indovina sempre? La cameriera brillante Atto, Scena
4 2, 2 | arrendersi. Ottavio non falla mai). (piano a Flaminia)~ 5 2, 4 | quattro re. Sono tre re, falla danari.~PANT. Vardè po, Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
6 CAR, 3, 6| CEC.~~~~Il proverbio non falla. (Ella è sdegnata).~~~~~~ La cascina Atto, Scena
7 1, 1 | Berto, va dalla Lena;~~Falla un poco cantar.~~~~~~BERTO~~~~ La castalda Atto, Scena
8 1, 3 | si suol dire, il semplice falla per ignoranza, il furbo La donna di garbo Atto, Scena
9 3, 6 | l'approvano. Brighella, falla venire.~BRIGH. La servo La donna volubile Atto, Scena
10 1 | vostra sorella.~ROS. Presto, falla venire da me.~COR. Ma ieri Le donne curiose Atto, Scena
11 1, 4 | suggerisce una cosa, non falla mai.~ ~ ~ ~ 12 3, 1 | bona, se compatisse chi falla. (parte)~ ~ ~ ~ Le donne gelose Atto, Scena
13 1, 6 | vu ghe n’avè uno, che no falla mai; bisogna unirli, se 14 1, 6 | cavà da una cabala che no falla mai.~LUG. Mi a le cabale 15 1, 15 | cuor me dise una cossa, nol falla mai. Xe da sta mattina in La figlia obbediente Atto, Scena
16 3, 20 | mille rimorsi. Perciò non falla mai chi obbedisce; e siccome La finta ammalata Atto, Scena
17 3, 16 | siamo noi. Il polso non falla; il polso era intermittente, Il frappatore Atto, Scena
18 2, 6 | certo, perché la ciera no falla.~BEAT. Mi avete conosciuto Il giuocatore Atto, Scena
19 3, 15 | sei ottanta, il conto non falla.~GAND. Voi non sapete niente.~ Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
20 2, 1 | maltrattar.~~Ma ben spesso la se falla,~~Ché la balla~~Senza mai Le morbinose Atto, Scena
21 1, 1 | TONINA:~~~~Eh, sti musi no i falla.~~~~~~MARINETTA:~~~~Che 22 2, 3 | io.~~~~~~LUCIETTA:~~~~La falla, mio patron no se usa in Il poeta fanatico Atto, Scena
23 2, 10 | la xe una scuola che no falla mai). (da sé, prende le Componimenti poetici Parte
24 Dia1 | del suo amor l’accende, ~O falla di timor santo inquieta.~ 25 TLiv | Cabala ho io che mai non falla, ~E prontamente a tutto Il prodigo Atto, Scena
26 2, 10 | LEAN. Il proverbio non falla; le donne si sogliono attaccare Il raggiratore Atto, Scena
27 2, 9 | sé)~CLA. Questo segno non falla. Un taglio accomodato mi Il ricco insidiato Atto, Scena
28 2, 7 | Non è brutta.~~~~~~CON.~~~~Falla venir, briccone.~~~~~~BIG.~~~~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
29 2, 5 | cuor me dise una cossa, nol falla mai. (parte)~ ~ ~ 30 2, 8 | senta. Pol esser ancora che falla; ma da quel che m'ha ditto La scuola di ballo Parte, Scena
31 | vecchio del mestier non falla;~~Anderò traccheggiando L'uomo di mondo Atto, Scena
32 1, 15 | crede de comandar, el la falla. Co se vol comandar in casa, 33 2, 12 | vol e bona grazia, e se se falla, tirar de longo. Intanto, I mercatanti Atto, Scena
34 2, 14 | anch'io che alle volte si falla.~GIANN. Sapete che cosa I puntigli domestici Atto, Scena
35 2, 8 | dito che la trattegna?~OTT. Falla venir qui.~BRIGH. La me 36 2, 8 | che l'è innocente.~OTT. Falla venir qui. Io non voglio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License