La buona famiglia
   Atto, Scena
1 Ded | argomento proporzionati, mentre sendo io accostumato valermi in Il campiello Atto, Scena
2 0, aut | ultimi giorni di Carnovale, sendo più atte in quel tempo a La castalda Atto, Scena
3 3, 3 | mangiare, non puoi lagnarti, sendo ancor io alla medesima condizione.~ La contessina Atto, Scena
4 2, 9| sarà. Ma vostro figlio,~~Sendo meco accoppiato,~~Potrà Il cavaliere e la dama Atto, Scena
5 0, ded | questa Commedia mia, la quale sendo una delle più dilette figliuole La dama prudente Atto, Scena
6 Pre | far lo stesso; in fatti, sendo la Commedia un’immagine La donna di garbo Atto, Scena
7 Pre | intitolata, e che per natura sua, sendo quasi Proemio delle Commedie, L'impostore Atto, Scena
8 2, 16| ne avete da render conto; sendo io sicuro che la vostra Il festino Atto, Scena
9 4, 7 | Solo mi parve strano, che sendo mio l'invito,~~Mandaste La locandiera Atto, Scena
10 0, aut | ho convertito in toscano, sendo disdicevole cosa introdurre Le massere Atto, Scena
11 0, aut | uso delle mie Commedie, sendo stato fatto altre volte Il medico olandese Atto, Scena
12 Ded | V. motivo di rallegrarsi, sendo questa la principal cura 13 Ded | suo Primogenito, cosa che, sendo io in Roma, mi consolava Pamela maritata Atto, Scena
14 DED | questo peccato di vanità, sendo assai compatibile chi si Il poeta fanatico Atto, Scena
15 Ded | materia così importante, sendo questo il primo libro che, Componimenti poetici Parte
16 SSac | prevede?~Tal della Croce a piè sendo Maria, ~Volge a noi peccatori 17 Dia1 | E ognor di sua bontade sendo le fonti aperte,~Anche talor 18 Dia1 | fanciulla che si mise in tonaca;~Sendo un proverbio dei più antichi 19 Dia1 | germane più fervido l’affetto,~Sendo il numero trino un numero 20 Dia1 | grazia,~E domandarglielo sendo costretto, ~Né men risposemi 21 TLiv | suo padrone andato403 ~(Sendo dell’ozio capital nemico), ~ Il povero superbo Atto, Scena
22 2, 11| vero.~~Poiché passò di qui, sendo in campagna,~~Un onor così 23 2, 11| che lei...~~~~~~CAV.~~~~Sendo a tavola insieme,~~Potremo Il prodigo Atto, Scena
24 Ded | le mie Commedie ricevono, sendo l'antichissimo di Lei Casato 25 Ded | nelle più serie occasioni, sendo l'oggetto del più tenero 26 3, 14| soltanto una buona moglie, sendo io persuasa, che una donna Lo spirito di contradizione Atto, Scena
27 Ded | non cesserò mai di lodare, sendo le Teatrali rappresentazioni, 28 2, 4 | vostra, moltissimo mi preme.~~Sendo voi all'oscuro di quel che La serva amorosa Atto, Scena
29 2, 3 | signor Pantalone, il quale sendo uomo di mente e di cuore, Torquato Tasso Atto, Scena
30 0, pre | Figliuolo suo vi considera, sendo oltrepassati più secoli, Terenzio Atto, Scena
31 0, aut | fa comparire in iscena, sendo egli uno di quei Personaggi Il vecchio bizzarro Atto, Scena
32 0, pre | meno straniera e diffìcile, sendo stato parecchi anni in educazione La vedova scaltra Atto, Scena
33 0, aut | carattere che io ho composto, sendo La donna di garbo la prima, 34 3, 1 | Mar. E anco nell'inglese, sendo stata in Londra tre anni. L'incognita Atto, Scena
35 Ded | maggiormente risplendere, sendo voi spiritosissima, quando
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License