La buona madre
   Atto, Scena
1 Per | vedova, amica di Barbara.~ROCCO merciaio.~LUNARDO compare 2 1, 1| presto, se farè pulito, sior Rocco ve darà da laorar, e vadagnerè 3 1, 1| gh'averè.~GIAC. Se sior Rocco me la volesse dar in credenza, 4 2, 1| GIAC. Podémo mandar da sior Rocco.~BARB. El xe quelo, sala, 5 2, 1| al zorno.~AGN. Sto sior Rocco xelo quelo a l'insegna del 6 2, 1| diga che el vaga da sior Rocco marzer, e che el ghe diga 7 2, 2| parlarghe da amiga, su sto sior Rocco gh'aveva anca mi i occhi 8 2, 3| , che co vegnirà sior Rocco, ve chiamerò.~GIAC. Quel 9 2, 5| NICOL. Chi xélo?~GIAC. Sior Rocco.~NICOL. (Per diana, no vorave 10 2, 6| Agnese, Giacomina, poi Rocco col Giovine che porta le 11 2, 6| ROC. Patrone.~BARB. Sior Rocco.~AGN. Sior Rocco.~ROC. Patrona, 12 2, 6| BARB. Sior Rocco.~AGN. Sior Rocco.~ROC. Patrona, siora Giacomina, 13 2, 6| tendène a nu, sior194. (a Rocco)~AGN. De diana! el l'ha 14 2, 6| vedè.~BARB. Oe, digo... (a Rocco e Giacomina, sgridandoli)~ 15 2, 6| Ghe parlo brutto sior Rocco?) (a Giacomina)~GIAC. (Ghe 16 2, 6| vol comprar, vedè, sior Rocco.~ROC. Brava, sior'Agnese. 17 2, 6| Giovine)~BARB. Ma quanto? (a Rocco)~ROC. Se giusteremo.~BARB. 18 2, 6| che savè far pulito. (a Rocco)~ROC. Comàndele altro da 19 2, 6| AGN. Quando la feu, sior Rocco?~ROC. Più presto che poderò.~ 20 2, 6| la me tratta.~AGN. Sior Rocco, vegnime a trovar.~ROC. 21 2, 7| affettazione)~BARB. Patron, sior Rocco! (caricandolo)~ROC. Sìela 22 2, 8| Oe, la diga, se vien sior Rocco, vorla che intaolemo222 23 2, 9| desmentegà de farmene dar da sior Rocco. Adesso, adesso, vôi mandar 24 2, 10| qualchedun da mandar da sior Rocco, che el me manda un poco 25 2, 10| MARG. El zovene de sior Rocco.~BARB. Eh lo so, el li ha 26 3, 9| cara ela?~AGN. Co sior Rocco.~GIAC. Co sior Rocco?~AGN. 27 3, 9| sior Rocco.~GIAC. Co sior Rocco?~AGN. Sarala contenta?~GIAC. 28 3, 12| Barbara, ho parlà co sior Rocco, e cussì burlando, ho speranza 29 3, 13| e dette.~ ~MARG. Xe sior Rocco marzer.~AGN. Oh, adesso 30 3, 13| La vaga de ela co sior Rocco. La senta quel che el ghe 31 3, 16| SCENA SEDICESIMA~ ~Barbara, Rocco, Giacomina e detti; poi 32 3, 16| Siora.~BARB. Védistu? sior Rocco xe el novizzo de to sorela.~ 33 Ult | fia; deghe la man a sior Rocco.~GIAC. Son qua; volentiera ( Componimenti poetici Parte
34 SSac | religioso nel monastero di San Rocco ~e Santa Margarita assumendo 35 Dia1 | MONACALE NEL MONISTERO DI S. ROCCO~E S.a MARGHERITA L’ILLUSTRISS.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License