L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 Ded | illustre per meriti e per natali, giacché tant'altri vi hanno L’apatista Atto, Scena
2 3, 5 | GIACINTO:~~~~E gl'illustri natali?...~~~~~~LAVINIA:~~~~Li L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 2, 7 | assicurar mi potessi de’ suoi natali, non esiterei a sposarlo 4 2, 14 | che abietti sieno i di lui natali. Oimè! Che lettera è questa? 5 3, 1 | egli provi la civiltà dei natali, può disporre di una sì La birba Atto, Scena
6 2, 1 | fosse~~Molto inferiore alli natali miei,~~Senza riguardo alcun La bottega del caffè Atto, Scena
7 3, 2 | Meglio.)~LEANDRO I miei natali non sono nobili.~DON MARZIO La buona famiglia Atto, Scena
8 Ded | antichissima nobiltà de' natali accoppiando le più belle 9 Ded | nome. Al merito de' suoi Natali, a quello delle sue ricchezze, La calamita de' cuori Atto, Scena
10 1, 14 | nell'idea,~~Ch'ella sia di natali una plebea.~~~~~~SAR.~~~~ 11 1, 17 | disputa di voi patria e natali.~~~ ~~~~~GIAC.~~~~Non vi La cameriera brillante Atto, Scena
12 2, 1 | procedere. Chi parla de' miei natali, chi de' miei fondi, chi 13 3, 7 | moltissimo la bassezza dei miei natali... Questi spropositi non La conversazione Atto, Scena
14 Per | SANDRINO uomo ricco di bassi natali.~Il Sig. Francesco Baglioni.~ 15 2, 7 | nobiltà.~~Si sanno i miei natali,~~Son le mie parentele al Il feudatario Atto, Scena
16 1, 13 | alla condizione de' miei natali.~BEAT. Siete avvezza fin Il filosofo di campagna Atto, Scena
17 2, 15 | sarà nipote~~D'una senza natali e senza dote.~~~~~~LENA~~~~ Il giuocatore Atto, Scena
18 Ded | dalla grandezza de’ suoi natali di aggradire, proteggere Il filosofo inglese Atto, Scena
19 1, 2 | ricchezza, ma di virtù e natali.~~~~~~MIL.~~~~Vi confidai Il finto principe Opera, Atto, Scena
20 FIN, 2, 1| costei,~~Mentir il nome e li natali miei.~~~~~~CRO.~~~~Eccola, Le femmine puntigliose Atto, Scena
21 0, ded | la chiarezza de' vostri natali; la Croce invitta de' Cavalieri 22 0, ded | rispetto alla nobiltà de' natali, che della felicità umana Filosofia e amore Atto, Scena
23 1, 2 | LEON.~~~~È ver, ma i suoi natali~~Sono incogniti ancora;~~ L'isola disabitata Atto, Scena
24 1, 3 | voi.~~~~~~GIAC.~~~~Ed io i natali miei~~E il mio stato con Le nozze Atto, Scena
25 1, 2 | chi sono;~~Son noti i miei natali,~~Le parentele mie non sono Pamela nubile Atto, Scena
26 Aut | non ostante la viltà de' natali, la prende in isposa. Vero 27 3, 17 | apprezzo l'origine de' miei natali, quanto ella vale a farmi Il padre per amore Atto, Scena
28 3, 5 | adora.~~Cambiati i suoi natali, non scema in me l'amore;~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
29 0, ded | tanto per la nobiltà de' natali, quanto per il merito della Il poeta fanatico Atto, Scena
30 Ded | Felice lui, che ha sortito i natali da un Genitoresaggio, La pupilla Opera, Atto, Scena
31 PUP, 2, 3| testator bassissimo~~Di natali, e morì con quelle massime~~ Il raggiratore Atto, Scena
32 Ded | antichissima de’ Vostri natali, le eccelse cariche da Voi Il ricco insidiato Atto, Scena
33 5, 11 | legittime eredi;~~Nozze, natali e stato provano queste fedi.~~ La sposa persiana Atto, Scena
34 3, 7 | conosce in Persia nobiltà de’ natali!~Fuor della regia stirpe, L'uomo di mondo Atto, Scena
35 Ded | eccelso da cui traeste i natali, all'aureo Corno che ben
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License