La bancarotta, o sia il mercante fallito
   Atto, Scena
1 3, 3| che bon mobile che m'ha menà quel caro Marcon!~ ~ ~ ~ 2 3, 6| PANT. Compare, vu m'avè menà una zoggia.~MARC. Ah? che Il bugiardo Atto, Scena
3 2, 12 | voce.~PAN. Perché no astu menà la sposa con ti a Venezia?~ La buona madre Atto, Scena
4 1, 4 | pratica, che cognosse; el m'ha menà elo. Da resto, mi? figurève. 5 1, 9 | m'importa a mi? El l'ha menà elo132 in casa. El doveva 6 2, 1 | Bisogna che so sàntolo l'abbia menà con elo. El xe proprio innamorà 7 2, 17 | la mare. E sala chi l'ha menà in sta casa? Sior Gasparo 8 3, 12 | xe stà sassinà, el xe stà menà in casa de una puta; i l' 9 3, 12 | me l'ho chiapà, e me l'ho menà via, e gh'ho crià, e gh' 10 Ult | la mia reputazion, gh'ho menà el mio novizzo.~BARB. Dov' La buona moglie Atto, Scena
11 1, 3 | zoso nissun.~BETT. Chi l’ha menà, se ti m’intendi, altri 12 2, 11 | poco ghe vuol. L’avessio menà con mi, no l’avessio mai Il campiello Atto, Scena
13 5, 4 | se el gh'è? El ghe l'ha menà elo.~ORSOLA Chiama, chiama La castalda Atto, Scena
14 1, 10 | l’istesse occasion. V’ho menà fora anca stanno, perché Il contrattempo Atto, Scena
15 1, 3| el m'ha dito de sì. L'ho menà a drittura dal mercante, Le donne gelose Atto, Scena
16 3, 16| qua, siora? Chi ve gh’ha menà? (a Orsetta)~LUG. Mi son Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
17 4, 1 | Barbaria.~ARL. Barbaria? M'avè menà in Barbaria? (con timore)~ Il frappatore Atto, Scena
18 3, 14| con tutta carità i l’ha menà in preson.~BEAT. Ah infelice!~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
19 1, 11 | Agustin per un brazzo. L'ho menà da la novizza. Le indivina La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
20 3, 3 | belle cose.~PANTALONE L'ho menà , sior Conte, l'ho menà 21 3, 3 | menà , sior Conte, l'ho menà , perché anca ho savesto 22 3, 4 | baron Brighella che l'ha menà in casa, e s'ha servido Le massere Atto, Scena
23 5, 8 | causa vostra.~~Vu n'avè menà in maschera. la rovina Le morbinose Atto, Scena
24 4, 4 | MARINETTA:~~~~La l'ha menà qua ella. (Accennando Silvestra.)~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
25 2, 1| qualche tratato; quel che m'ha menà qua,~~De cantar in teatro Il poeta fanatico Atto, Scena
26 1, 9| dirvela in confidenza, el m’ha menà a far colazion.~TON. El 27 1, 9| far colazion.~TON. El v’ha menà a marenda?~COR. Avete mangiato?~ Componimenti poetici Parte
28 TLiv | forestieri~A Conseggio ho menà381. Che bella vista ~Veder 29 1 | contenti ~A casa i m’ha menà dei so paroni; ~Perché i I rusteghi Atto, Scena
30 1, 1 | son maridada, m'àlo mai menà in nissun liogo vostro sior 31 2, 5 | comedia.~SIMON Mi i m'ha menà una sera per forza all'opera, Sior Todero brontolon Atto, Scena
32 1, 8 | subito.~FORT. La diga. Ho menà con mi una persona. Me dala L'incognita Atto, Scena
33 2, 1| i sbirri, e i sbirri ha menà via l’ostaria.~BEAT. Vedi La putta onorata Atto, Scena
34 3, 3| Chi mai xe stà che m’ha menà via? Mia sorela dove mai 35 3, 9| come che l’ha visto. I n’ha menà no so dove, e i m’ha desligà
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License