L'avaro
   Atto, Scena
1 1, 6 | del mondo; ma io tengo per fermo, che non sia limitata la L'avventuriere onorato Atto, Scena
2 Per | Un PAGGIO di donna Livia;~FERMO cameriere di donna Livia;~ 3 1, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Fermo cameriere e detti, poi il 4 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Fermo, cameriere di donna Livia, 5 1, 12 | del signor Marchese. (a Fermo)~FER. (Vuol fare il cavaliere, La buona famiglia Atto, Scena
6 3, 8 | morsicato la tarantola, non istò fermo un momento.~LIS. Dal mormorare La buona moglie Atto, Scena
7 1, 15 | si alza)~OTT. No, state fermo; non vi movete. (si accosta La cameriera brillante Atto, Scena
8 1, 2 | più l'ascolto, se più mi fermo, la bile mi fa crepare assolutamente). ( 9 1, 9 | trifoglio da quattro foglie. Mi fermo nella stalla de' bovi, perché Il conte Chicchera Atto, Scena
10 2, 12 | Non si va innanzi?~~Mi fermo qui? Signori,~~Ahimè, non La diavolessa Atto, Scena
11 1, 16 | don Poppone)~~~~~~POPP.~~~~Fermo qual rovere,~~Qual scoglio La donna di garbo Atto, Scena
12 3, 3 | In grazia de Rosaura me fermo.~ARL. Ti la pol ringraziar La donna vendicativa Atto, Scena
13 1, 3 | via)~OTT. Fermati.~ARL. Me fermo.~OTT. Dov'è Corallina?~ARL. Le donne gelose Atto, Scena
14 1, 1 | sempre ghe xe da far, no me fermo mai. No è vero, putte? Adesso Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
15 1, 2 | inteso el mio patto:~~Sta fermo, sta saldo.~~~~~~BUL.~~~~ 16 2, 1 | presenza,~~E veder se ti xe fermo e costante,~~Se da ponente Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
17 1, 7 | mile minchionerie.~MARTA Fermo de tutto, che 'l staga qua La favola de' tre gobbi Parte, Scena
18 1, 4 | Non tema di nulla;~~Stia fermo, stia qua.~~~ ~~~~~PARP.~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
19 4, 11 | poco.)~~~~~~M.SA.~~~~State fermo. (a Lorino.)~~~~~~MIL.~~~~ Il mondo della luna Atto, Scena
20 2, 7 | Dunque resterò qui,~~Sempre fermo così.~~~~~~ECO~~~~Sì, sì, Le pescatrici Opera, Atto, Scena
21 PES, Ap3, 5| Fedel come una tortora,~~Fermo sarò qual rovere~~Nell'adorarvi Componimenti poetici Parte
22 SSac | essere sincera. ~3 Con cuor fermo, onde la Penitenza deve 23 SSac | giogo del suo Dio si metta, ~Fermo, costante in sofferir l’ 24 Dia1 | Marco a noi guida, ed io qui fermo ho il piede, ~E del gaudio 25 Dia1 | popolo latino!~I’ non mi fermo a vagheggiar la scorza ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
26 1, 2 | che il cibo gli reco~~E mi fermo talora a parlar seco.~~~~~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
27 5, 5 | Non è ver? (alzandosi, ma fermo al suo posto)~~~~~~PLA.~~~~ 28 5, 5 | cor mi adora. (tenero, e fermo al suo posto)~~~~~~PLA.~~~~ La serva amorosa Atto, Scena
29 1, 4 | mi vuol dare la corda. Mi fermo: lascio che vada innanzi, La sposa persiana Atto, Scena
30 4, 8 | quel ferro, audace, a piè fermo ti aspetto.~OSMANO Perfido! Torquato Tasso Atto, Scena
31 0, pre | ma siccome io tengo per fermo, che in tutti i desideri Il teatro comico Atto, Scena
32 2, 12 | possa riuscire?~ANSELMO Fermo cusì, provemolo. Se contentela La villeggiatura Atto, Scena
33 1, 8 | tal segno: ma io tengo per fermo, che la semplice servitù 34 2, 6 | animo; ma l'animo può esser fermo, senza essere perseverante. Il vero amico Atto, Scena
35 2, 18 | voi. (s’alza)~LEL. State fermo, non vi movete.~ROS. Signor
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License