Gli amori di Zelinda e Lindoro
   Atto, Scena
1 2, 12 | onorevolmente sopra di me! Il mio contegno dovrebbe pure far conoscere 2 3, 7 | si persuadono del nostro contegno...~ZEL. No, vi dico, non Il buon compatriotto Atto, Scena
3 1, 7 | onesto e il più rigoroso contegno.~PANT. Benissimo. Co l'è La buona famiglia Atto, Scena
4 2, 1| servitù non è sì facile un tal contegno.~COST. Anche Lisetta è una Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
5 Ded | Generosità, gentilezza, contegno, amor per le Lettere, inclinazione Il cavaliere e la dama Atto, Scena
6 3, ul | sia stato il vostro savio contegno. Sposatela, per amor del La donna di garbo Atto, Scena
7 1, 7| signora, state pure in contegno. Andate ad abbigliarvi nell' 8 2, 3| potrei cimentare il vostro contegno. So il vostro spirito. Madama, La donna di governo Atto, Scena
9 2, 2| voi pregata,~E del vostro contegno mi son formalizzata.~Quel Lo scozzese Atto, Scena
10 3, 10 | PROP. Oh!~GIU. E del mio contegno.~PROP. Uh!~GIU. Ci vorrebbero Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
11 3, 10 | troppa curiosità. State in contegno. Esaminatela di lontano, L'erede fortunata Atto, Scena
12 1, 6| certamente amo piuttosto il contegno, e agli uomini do pochissima 13 1, 7| il tuo spirito, il tuo contegno m’incanta.~FIAMM. Signore, La finta ammalata Atto, Scena
14 3, 1| ONES. È lodabile il suo contegno, assoggettandosi ad una Il filosofo inglese Atto, Scena
15 3, 5 | senza freno suole appellar contegno,~~Col nome di giustizia Le femmine puntigliose Atto, Scena
16 0, ded | sa distinguere l'onesto contegno dalla vanità e dalla superbia, La locandiera Atto, Scena
17 1, 5 | MARCHESE: (Che dite di quel contegno?). (Al Cavaliere.)~CAVALIERE: ( 18 1, 5 | Quello che voi chiamate contegno, io lo chiamerei temerità, Il mondo della luna Atto, Scena
19 3, 1| la maestà:~~Mi metterò in contegno e gravità.~~~  ~ ~ ~ I morbinosi Atto, Scena
20 Ded | con tanta moderazione e contegno, che ho avuto motivo di L'osteria della posta Atto, Scena
21 Un, 5 | pubblico esigono anzi il contegno, il rispetto, la civiltà, 22 Un, 5 | Fatelo con un poco più di contegno.~MAR. Oh cieli! vorrei pur Ircana in Ispaan Atto, Scena
23 0, ded | dolcezza e affabilità di contegno, che nell'atto medesimo Pamela maritata Atto, Scena
24 2, 3| massime dell'onestà e del contegno, ma posso anche temere ch' Componimenti poetici Parte
25 TLiv | Quell’aria de modestia e de contegno ~Debolezza no xe, né affettazion.~ La vedova spiritosa Atto, Scena
26 3, 9| E poi a chi sa fingere contegno ed umiltà,~~In casa si permette La sposa sagace Atto, Scena
27 DED | e può bene un virtuoso contegno cercar di nascondere i pregi Il teatro comico Atto, Scena
28 3, 3 | musicale influisce così; il contegno, l'affabilità, la modestia Gli uccellatori Atto, Scena
29 1, 6 | tuoi,~~Ed ei, se il mio contegno non gli piace,~~Che vada La vedova scaltra Atto, Scena
30 2, 2 | solete invaghire?~Alv. Del contegno e della gravità.~Ros. (Genio 31 2, 2 | a lungo cimentare il mio contegno. Comincerei a indebolirmi.~ Il ventaglio Atto, Scena
32 1, 1 | Troppa dottrina, troppo contegno, troppa sufficienza.~EVARISTO L'incognita Atto, Scena
33 Ded | parlando. La gentilezza e il contegno, la splendidezza e la moderazione, Il padre di famiglia Atto, Scena
34 1, 4| loro temperamenti il mio contegno, spero ridurli pieni di La putta onorata Atto, Scena
35 3, 28| voi siete, si desse tanto contegno.~PASQUAL. Come seu qua?
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License