Amore in caricatura
   Atto, Scena
1 2, 13 | Marchese.~~~~ ~~~~~~CARP.~~~~Scordo le offese.~~~~ ~~~~~~MAD.~~~~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 1, 12 | volete? È giovine. Io poi mi scordo facilmente di tutto.~ROB. L’apatista Atto, Scena
3 1, 3 | non ho gran memoria; mi scordo facilmente.~~~~~~LAVINIA:~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
4 3, 7 | alla signora Clarice, mi scordo ogni cosa e in segno di La bottega da caffè Atto, Scena
5 3, 3 | ho perdonato;~~Tutto mi scordo, e quel ch’è stato, è stato.~~ ~~~~~~ La cascina Atto, Scena
6 1, 5 | vicino al bel che adoro,~~Scordo la patria ed il natio decoro.~~ ~~ La castalda Atto, Scena
7 2, 4 | con egual facilità me ne scordo; per altro, fra tante fiamme, Il cavaliere e la dama Atto, Scena
8 2, 15 | Don Flaminio - (Se me la scordo, non la dico più).~Donna De gustibus non est disputandum Atto, Scena
9 1, 9 | Io sono al tavolier, mi scordo a un tratto~~Degli affar, 10 1, 9 | Tutti i debiti miei mi scordo allora.~~~~~~CEL.~~~~Per 11 3, 4 | coi denti,~~I perigli mi scordo ed i tormenti.~~~~~~CEL.~~~~ La donna di governo Atto, Scena
12 5, 13 | Vi perdono ogni cosa, mi scordo delle offese.~Venite a ritrovarmi Lo scozzese Atto, Scena
13 3, 11 | Giulia che mi benefica, mi scordo tutto, e vi prometto di Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
14 VEN, 2, 8| sento minacciar,~~Io mi scordo anco l'amore,~~E il timore Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
15 4, 3 | ed agl'insulti? E che! Mi scordo io del poter dell'anello? L'erede fortunata Atto, Scena
16 1, 14 | ghe la digo subito, me la scordo.~TRAST. Cos’è questa gran La guerra Atto, Scena
17 1, 8 | rallegro con chi ritorna, mi scordo di chi ci resta, scherzo La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
18 1, 11 | volte favorita. Non me ne scordo.~DOTTORE Non parliamo di Il festino Atto, Scena
19 5, 9 | divertimento.~~Per me, di lui mi scordo con il più forte impegno;~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
20 3, 17 | umiliazioni accetto.~~Mi scordo d'ogni offesa, ogni onta Il finto principe Opera, Atto, Scena
21 FIN, 1, 6| mi rende felice, e già mi scordo~~Gli amorosi tormenti.~~ La madre amorosa Atto, Scena
22 3, 2 | per consolarmi. Tutti mi scordo i dispiaceri avuti finora; Ircana in Ispaan Atto, Scena
23 4, 1 | Alì è marito.~Non me lo scordo più.~ZAMA: Brava! ha bene 24 5, 9 | Tamas, della tua colpa mi scordo, e ti perdono.~Vidi nel Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
25 PAE, 1, 5| POLL.~~~~Tutto ciò non mi scordo.~~~~~~PAND.~~~~E che non Il padre per amore Atto, Scena
26 5, Ult | contenti?~~Duca, di voi mi scordo, né lacerar mi sento~~L' Componimenti poetici Parte
27 TLiv | E i boni trati no me i scordo mai;~E po la xe una puta 28 TLiv | andai,~E i benefizi no me i scordo mai.~Un unico fradello ancora Il ricco insidiato Atto, Scena
29 5, 12 | vendetta.~~Il danar non mi scordo, però, che mi ha prestato:~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
30 3, 4 | segno;~~Ma poi tutto mi scordo, se sono in un impegno.~~ Lo scozzese Atto, Scena
31 5, Ult | giovane Murrai la sua mano, mi scordo gli odi, mi dimentico degl' La sposa persiana Atto, Scena
32 4, 3 | TAMAS Perfida, non mi scordo: ripiglierem l'istoria ( 33 4, 8 | O io più facilmente mi scordo esser marito (a Fatima)~ 34 4, 10 | accesa,~Che già di lui mi scordo ogni onta, ed ogni offesa.~ 35 5, 6 | Grazie, o numi del cielo, mi scordo ogni tormento,~Toglietemi Torquato Tasso Atto, Scena
36 4, 8 | fanno un torto, non me ne scordo mai.~~Non sono una Marchesa, Terenzio Atto, Scena
37 3, 10 | segno di mia stima.~~Ora mi scordo i lacci, scordomi il grado La villeggiatura Atto, Scena
38 2, 15 | soddisfazione, e dono tutto, mi scordo tutto; non crediate già La moglie saggia Atto, Scena
39 2, 2 | quando son coi amici, me scordo tutto. Dame la lettera, Il padre di famiglia Atto, Scena
40 1, 17 | lezione.~ROS. Eh, non me ne scordo.~OTT. (Sì, Sì, quelle lezioni
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License