grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
Il geloso avaro
   Atto, Scena
1 0, pre | fortunata qual fu l'Ircana in Ispaan? Io stesso non me ne sarei Ircana in Ispaan Atto, Scena
2 | IRCANA IN ISPAAN~ ~ 3 1, 6 | della porta della città d’Ispaan.~ ~TAMAS ed IRCANA, passeggiando 4 1, 9 | attenda Osmano.~Tornisi in Ispaan nelle paterne mura;~Figlio, 5 3, 2 | E per cagion privata in Ispaan ti vede.~Le tue vittorie 6 3, 2 | ti far con l'armi che in Ispaan ne porti.~Temi il Re che 7 3, 9 | ti do la mia parola.~In Ispaan, lo sai, può molto oro ed 8 4, 7 | per me paventa ancora:~O d'Ispaan si parta, o qui si resti, 9 4, 11 | anch'io la corte che in Ispaan fiorisce:~Col sangue degli 10 5, 3 | fissar la mia dimora~In Ispaan potrei, poco a te lungi 11 5, 4 | vien preceduto, all'uso d'Ispaan,~Da corteggio festoso il Ircana in Julfa Atto, Scena
12 0, aut | altra col titolo d'Ircana in Ispaan, desiderosi di avere sotto 13 0, aut | nell'anno dopo l'Ircana in Ispaan lasciarsi addietro le altre 14 0, aut | essere Julfa un sobborgo d'Ispaan, distante tre miglia italiane, 15 1, 1 | ove siam, due miglia è d'Ispaan distante,~Poco dall'altrui 16 1, 2 | la nostra sorte:~Voi in Ispaan mercate, noi di Julfa alle 17 1, 3 | sono un galantuomo. Ho da Ispaan guidata~Per vendere una 18 1, 5 | della mia guida all'orme~E d'Ispaan mi trovo fuor delle chiuse 19 2, 10 | vendetta;~E quella poverina in Ispaan l’aspetta). (da sé, e parte)~ ~ 20 3, 6 | basta la vendetta che ho in Ispaan tentata,~Altra in Julfa 21 3, 7 | Perché di te, Demetrio, in Ispaan si parla.~Zaguro ha pubblicato 22 3, 7 | di Julfa il nome armeno~D'Ispaan ne' sobborghi, che conserva 23 4, 2 | vuoi? ~MISIO Due neri son d'Ispaan venuti.~DEMETRIO Che vogliono? 24 4, 3 | che attenda l'amico. Ad Ispaan ten riedi,~In nome mio costanza 25 4, 4 | il destino.~Per te vo' d'Ispaan riprendere il cammino.~Parlerò 26 5, 6 | riprendi il tuo sentiero.~Ad Ispaan ritorna, torna alla sposa La sposa persiana Atto, Scena
27 0, per | Scena si rappresenta in Ispaan, città capitale del regno 28 1, 1 | bene:~Ridicolo costume in Ispaan sconviene.~Come favelli? 29 1, 1 | Tartaro è il padre suo; in Ispaan dimora,~Ma serberà la figlia 30 2, 1 | l’acque sue~Tra Zulfa ed Ispaan parte il terreno in due;~ 31 2, 1(5) | Fiume che bagna le mura dell’Ispaan, capitale della Persia, 32 4, 4 | ragiona),~E dalle caravane in Ispaan portato.~L'arabo certamente 33 5, 1 | Zulfa è città vicina ad Ispaan è vero,~Ma del commercio 34 5, ul(18)| Capo di quartiere in Ispaan, obbligato a invigilare,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License