L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 2| do mesi ne vien in tutti dusento ducati.~SIG. Ma io, perché Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 3, 9 | né no. Ma me par che i dusento ducati no ghe despiasa). ~ 3 3, 12 | anca dito, che la gh'aveva dusento e passa ducati. M'ha parso, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
4 1, 7 | avemo vadagnà in sto negozio dusento zecchini, netti da capital La cameriera brillante Atto, Scena
5 1, 8 | el gh'averà centomile e dusento zecchini all'anno d'intrada. 6 1, 8 | Taggiemo el numero a mezzo: dusento in scarsella e centomile 7 1, 8 | mor de fame.~BRIGH. Con dusento zecchini d'intrada, un omo Le donne gelose Atto, Scena
8 3, 9| Caspita. Bezzassi205.~TOD. Dusento zecchini.~LUG. Vadagnai?~ 9 3, 9| che caìa207! El vadagna dusento zecchini, e nol me gnente! 10 3, 10| casa.~LUG. Via, avè vadagnà dusento zecchini.~BOL. Andaremo 11 3, 12| l’ha vadagnà a Redutto dusento zecchini.~TON. Mio mario 12 3, 12| TON. Mio mario ha vadagnà dusento zecchini?~ARL. Siora sì.~ 13 3, 12| Ma! Ghe xe differenza da dusento zecchini a mille e ottocento 14 3, 12| vedo l’ora de véder quei dusento zecchini.~GIU. La se fegura 15 3, 18| per causa soa ho vadagnà dusento zecchini. (a Tonina)~TON. 16 3, 18| tornerè a ziogar, perderè i dusento zecchini, e anca el capital La figlia obbediente Atto, Scena
17 1, 16| creatura no balla né per dusento, né per tresento zecchini. Il giuocatore Atto, Scena
18 2, 1| non giuoco mai più.~BRIGH. Dusento ghe n’ho , onde no ghe L'uomo di mondo Atto, Scena
19 2, 2| riceve cento, se spende dusento; le mode xe arrivae all' 20 2, 12| primo anno, prima figura, dusento doppie, e i sonetti coi 21 3, 3| a pagarli in tre rate a dusento e trenta ducati all'anno, 22 3, 3| ducati l'una, val ducati dusento e quaranta. Una botta de Il vecchio bizzarro Atto, Scena
23 1, 13 | piera sola. El val più de dusento.~MART. Chi lo gh'ha sto 24 2, 3 | sta borsa, dove ghe sarà dusento zecchini in circa, come La moglie saggia Atto, Scena
25 2, 10| PANT. Per l’obbligo dei dusento zecchini.~OTT. Volentieri, 26 2, 10| benissimo. Ma chi ne darà sti dusento zecchini, se son a Roma?~ La putta onorata Atto, Scena
27 1, 7| promesso, co la se marida, dusento ducati. Co queli v’inzegnerè.~ 28 1, 7| inzegnerè.~PASQUAL. Caspita! Con dusento ducati posso averzer mezzà.~ 29 1, 7| che per mi la farà pulito. Dusento ducati per qualcun no i 30 1, 10| maridarve; v’ho promesso dusento ducati; son galantomo, ve 31 1, 10| speso mal i so bezzi. Se i dusento ducati per maridarme la 32 1, 17| Un vecchio gh’ha promesso dusento ducati.~OTT. Non è bene 33 2, 4| bisogno che la s’incomoda dei dusento ducati, perché el paron 34 3, 28| Sior Pantalon no me darà i dusento ducati.~PASQUAL. Sior Pantalon?
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License