L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 4, 8 | mi scuserete.~~In altro comandatemi, di me siete padrone;~~Ma L'amore paterno Atto, Scena
2 2, 1 | Lasciamo le cerimonie. Comandatemi liberamente. Se sapeste Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 3, 3 | gran bisogno di voi.~FED. Comandatemi. Ma che avete che mi parete Il buon compatriotto Atto, Scena
4 2, 6 | posso impiegarmi per voi, comandatemi liberamente.~ROS. Manco La buona famiglia Atto, Scena
5 2, 14 | un piacere da voi.~FABR. Comandatemi.~RAIM. Che mi faceste vedere La buona figliuola Atto, Scena
6 1, 5 | SAN.~~~~Oh sì, signore,~~Comandatemi pur, son di buon cuore.~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
7 3, 9 | FLOR. Disponete di me. Comandatemi. Soffrirò per voi ogni pena, La cascina Atto, Scena
8 3, 7 | Consolarmi potreste.~~~~~~CON.~~~~Comandatemi.~~~~~~LENA~~~~Ma lo farete La castalda Atto, Scena
9 1, 5 | protezione.~OTT. Dove posso, comandatemi.~COR. Grazie alla bontà 10 3, 5 | Che c’è, signora Rosaura? Comandatemi; son qui tutta per voi.~ La dama prudente Atto, Scena
11 3, 2 | devo raccomandarvi.~ANS. Comandatemi, farò tutto.~EUL. Voi conoscete 12 3, 11 | ho bisogno di voi.~RODEG. Comandatemi. Sapete che sopra di me Il feudatario Atto, Scena
13 3, 1 | Vi deggio la vita stessa; comandatemi, e v'ubbidirò.~BEAT. Sposatevi La figlia obbediente Atto, Scena
14 2, 2 | Povero giovane!) (da sé) Comandatemi.~FLOR. Vi supplico, in grazia: 15 3, 4 | penso ad altro che a voi. Comandatemi, signor padre, vi obbedirò La finta ammalata Atto, Scena
16 1, 5 | grazia.~ONES. Dove posso, comandatemi.~LEL. Quando andate a visitarla, La guerra Atto, Scena
17 3, 3 | voglio obbedienza.~FLO. Comandatemi.~EGI. Venite meco.~FLO. La gelosia di Lindoro Atto, Scena
18 1, 8 | supplicarvi d'una finezza.~FIL. Comandatemi. In quello ch'io posso, Gli innamorati Atto, Scena
19 2, 11 | finezza). (al Conte) ~ROB. (Comandatemi). (a Flamminia)~FLA. (Fate 20 3, 6 | piacere.~FUL. Oh cielo! comandatemi.~EUG. Andate, finitela, Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
21 2, 7 | nello stesso tempo.~LIND. Comandatemi.~FABR. Se vedete Tognina, 22 3, 18 | d'aprirlo.~SERV. Ma sì, comandatemi.~ZEL. Fatemi la carità di L'ippocondriaco Parte, Scena
23 1, 4 | V'obbedisco, signor; via comandatemi.~~~~~~RAN.~~~~Da questo La locandiera Atto, Scena
24 1, 8 | MARCHESE: Ma dove posso, comandatemi.~MIRANDOLINA: Bisognerebbe 25 1, 21 | Se vi potessi servire, comandatemi. Ho piacere che siate venute 26 3, 12 | Fatemi questo piacere, e poi comandatemi dove posso, che vi servirò.~ La mascherata Opera, Atto, Scena
27 MAS, 1, 3| posso in qualche cosa,~~Comandatemi pure.~~~~~~LUCR.~~~~Vi dirò:~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
28 3, 11 | supplicarvi di una finezza.~TRAV. Comandatemi con libertà.~FONT. Fatemi Il prodigo Atto, Scena
29 2, 2 | cosa di mia premura.~COL. Comandatemi pure con libertà.~TRAPP. La scuola di ballo Parte, Scena
30 | per voi quel che bisogna~~Comandatemi pur liberamente;~~Ma frezzare Il vecchio bizzarro Atto, Scena
31 1, 12 | meritarmi la vostra fede, comandatemi, ed attendete che in avvenire La villeggiatura Atto, Scena
32 2, 2 | vorressimo tutte due.~ZER. Comandatemi tutte due.~LIB. Vorrei che L'incognita Atto, Scena
33 2, 8 | Eccomi pronto a servirvi. Comandatemi.~RID. Contessa, la vostra Il vero amico Atto, Scena
34 1, 6 | ho bisogno di voi.~FLOR. Comandatemi. In che vi posso servire?~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License