L'amore artigiano
   Atto, Scena
1 1, 12 | Sì, quell'amore~~Che aver pon le padrone:~~Amor di protezione,~~ L’apatista Atto, Scena
2 5, 4 | Che i cuori più inumani pon rendere amorosi,~~Quelle La buona figliuola maritata Atto, Scena
3 3, 1 | pone tabacche,~~E affer pon brandevain. (versa il rosolio Il campiello Atto, Scena
4 5, 3 | ipotecati?~CAVALIERE Essere pon da voi ricuperati.~Vi farò La cantarina Parte
5 1 | italianato.~ ~ ~~~MAR.~~~~Pon giorno, calantome.~~~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
6 3, 17 | per me il mio danno!~~Se pon le mie sventure a voi recare Il matrimonio per concorso Atto, Scena
7 2, 19 | a Filippo)~FIL. Je star pon soldate, far tutte mie cosse Il medico olandese Atto, Scena
8 4, 5| Ho lettere di lui, che si pon confrontare.~~Ah, se ciò Il mercato di Malmantile Atto, Scena
9 3, Ult| arcani,~~Che ciarlatani~~Si pon chiamar.~~E del Mercato~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
10 2, 13| poeti alcun ristoro:~Non pon darvi da mangiare,~Non ne Componimenti poetici Parte
11 Dia1 | poeti alcun ristoro:~Non pon darvi da mangiare,~Non ne 12 Dia1 | natura, ~A chi vive non pon fare alcun torto; ~In sì 13 Dia1 | Queste, Frugon sublime, ~Pon renderti immortale.~Spiegano 14 Dia1 | toscano e l’aure e l’onde ~Pon nei tralci istillar liquor 15 TLiv | armi serbar lontan da noi ~Pon l’ostile furor d’armata 16 TLiv | Che i rei nemici non le pon far lite.~E se dal mondo 17 TLiv | volta;~Che ad altri forse pon servire, e a Lei, ~Per commento 18 TLiv | bellissime alla moda,~Che pon star senza capo e senza 19 TLiv | felice, ~E tre nemici non le pon far guerra.~Maria della 20 TLiv | Ed esse piucché noi ne pon far senza.~Soffrono con 21 TLiv | alla licenza de’ librai pon freno.~Calmi forse di ciò 22 TLiv | Del bel francese regno ~Pon col felice ingegno ~Tutt’ 23 TLiv | A comprimer i fogli, e pon codesti~Alla penna supplir 24 1 | se han fede in cor, non pon negarvi. ~Piuttosto a quel 25 1 | Pisani i monumenti, ~Che pon rispetto e maraviglia imporre.~ 26 1 | tali~Che il mio vivo desir pon render sazio.~Sceglierò 27 1 | felici se dal lor Sovrano~Pon lusingarsi d’essere veduti.~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
28 4, 4 | da loro unitamente,~~Si pon senza di loro concludere La vedova spiritosa Atto, Scena
29 5, 4| amabile catena,~~Fare non pon quegli occhi che ho contemplati La scuola di ballo Parte, Scena
30 | mia presenza~~Esser non pon soverchiamente arditi.~~ La sposa persiana Atto, Scena
31 1, 2 | Angli, Germani e Greci~Non pon, qual noi possiamo, otto Torquato Tasso Atto, Scena
32 3, 10 | imperfezion del Tasso, che non si pon difendere.~~~~~~TOM.~~~~ 33 4, 9 | allontani per così ria cagione,~~Pon perdere due donne la lor
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License