L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 3 | vedo uniti, parmi vedere al paro~~Con il mese d'Agosto il 2 4, 7 | testa mia di un insensato al paro. (passeggiando)~~~~~~IPP.~~~~( La buona madre Atto, Scena
3 2, 17 | LUN. In casa de done mi no paro bon, no me piase..~BARB. Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
4 2, 3 | quando una donna me dise che paro zovene, ghe credo, e la La cantarina Parte
5 1 | dispiace~~Che non sarà da paro suo di lei~~~~~~MAR.~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
6 SPI, 4, 1| GAN.~~~~Tirava un paro d'occhi, che parea spiritato.~~~~~~ 7 SPI, 4, 3| nessuno vi possa star al paro.~~Ci proverem, signore, La donna di garbo Atto, Scena
8 1, 6 | belle galanterie fan che no paro Arlecchin: adess capisso 9 1, 6 | Mi son Arlecchin, e no paro Arlecchin; così qualch'brutta Le donne di buon umore Atto, Scena
10 1, 8 | Mia figlia può andar del paro con chi si sia.~PASQ. L' Le donne gelose Atto, Scena
11 3, 7 | metta fora; ma intanto no paro bon co sto galantomo, e Il festino Atto, Scena
12 1, 3 | può star d'ogni altra al paro.~~~~~~CONT.~~~~Sì, sì. Di Il filosofo inglese Atto, Scena
13 2, 3 | si sa, che siam tutti del paro,~~L'orefice, il milord, Filosofia e amore Atto, Scena
14 1, 3 | procuro anch'io d'averne un paro,~~Dalla padrona a regolarmi 15 2, 3 | due~~Bravi ed accorti al paro:~~Si va da galeotto a marinaro.~~~~~~ Le massere Atto, Scena
16 3, 1 | Agnese;~~La dise che ghe paro un omo de quaranta,~~E sì 17 3, 1 | xe meggio de nu?~~Mi no paro una spisima, come che parè 18 3, 3 | cotecchia.~~E po vestia cussì paro più bella ancora;~~Co son 19 3, 4 | mezzo de do zoveni, come che paro bon!~~~~~~ANZOLETTO:~~~~ Componimenti poetici Parte
20 Dia1 | suolo ~Gisser miei carmi al paro della tua fama a volo. ~ 21 Dia1 | almen tutti due siamo del paro. ~In questo mondo ciaschedun 22 Dia1 | perché tutti intendano del paro, ~Dir la cosa conviene chiaro, 23 Dia1 | Isacco, e il buon Jacob del paro. ~Iddio ti esalti e ti sollevi 24 Dia1 | desìo dell’argomento al paro ~Carmi sonori, ed imitar 25 Dia1 | disse, questi eroi del paro ~Della lor protezion sotto 26 Dia1 | Se no torno a cantar no paro bon.~II~Ma son de quel medesimo 27 Dia1 | lui de’ maggior numi al paro.~Ma v’intendo, v’intendo 28 TLiv | buono e al meglio ~Volti del paro, ~Sentiamo applaudersi ~ 29 1 | serva fu presa, ed ebbe al paro ~Egual sentenza, come ha Il ricco insidiato Atto, Scena
30 3, 3 | insidie di un inimico al paro.~~~~~~LIV.~~~~Ciascuno ingrazïarsi La scuola di ballo Parte, Scena
31 | due cori che s'amano del paro.~~Questo viver così mi viene Torquato Tasso Atto, Scena
32 5, 14 | corona seder veggansi al paro.~~Ecco, Torquato, amico, Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
33 VIR, 1, 14| PEG.~~~~Io non son morto:~~Paro, e rapporto.~~~~~~GAZZ.~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License