Le donne di buon umore
   Atto, Scena
1 1, 12| caffettiere.~ ~CON. Nicolò.~NIC. Illustrissimo.~CON. Chi 2 1, 12| portato qui questa lettera?~NIC. Io non lo so, signore. 3 1, 12| CON. Non occorr'altro.~NIC. Vuole restar servita del 4 1, 12| caffè?~CON. Sì, preparatelo.~NIC. L'acqua è sempre calda. 5 1, 12| chiacchere non avete pari.~NIC. Io ho sempre veduto, che 6 1, 13| Caffè. (chiamando forte)~NIC. (Di dentro) La servo.~CON. ( 7 1, 13| in verità ci ho gusto.~NIC. Eccole servite del caffè. ( 8 1, 14| poi Dorotea con Pasquina~ ~NIC. Comanda ella il caffè?~ 9 1, 14| Va al diavolo anche tu.~NIC. (Queste Veneziane la sanno 10 1, 15| da sé) Caffè. (chiama)~NIC. Eccolo qui prontissimo. ( 11 1, 15| SILV. È buono questo caffè?~NIC. Non si domanda nemmeno. 12 1, 15| SILV. Dell'altro zucchero.~NIC. Ancora?~SILV. Sì, dell' 13 1, 15| va bene. (beve il caffè)~NIC. (Signor Conte). (piano 14 1, 15| vuoi?) (piano a Nicolò)~NIC. (Mi rallegro con lei).~ 15 1, 15| con lei).~CON. (Di che?)~NIC. (Di questa buona fortuna)~ 16 3, 13| delle donne di bell'umore.~NIC. Comanda dell'altro zucchero? ( 17 3, 13| che mi piace il dolce?~NIC. Si serva pure, come comanda.~ 18 3, 13| che mi faccio la sposa?~NIC. Me ne rallegro infinitamente.~ 19 3, 14| la faccia)~FELIC. Nicolò.~NIC. Signora.~FELIC. Venite 20 3, 14| me, che vi ho da parlare.~NIC. Sono a servirla.~FELIC. 21 3, 14| chiave da Costanza, e parte)~NIC. Come comanda. (parte)~LUCA 22 3, Ult| con parrucca, e detti.~ ~NIC. Madame, votre serviteur 23 3, Ult| Monsieur, votre servante.~NIC. (Riverisce tutti. Tutti, 24 3, Ult| LUCA Che ti strascini.~NIC. Madame...~SILV. Monsieur, 25 3, Ult| madame, me madamoiselle.~NIC. Madamoiselle, je voi veduta 26 3, Ult| servante de tu mon cor.~NIC. Donè muè la men.~SILV. 27 3, Ult| Vu me fet bocù d'onour.~NIC. Ah, vous set adorable. ( 28 3, Ult| al Conte e al Cavaliere)~NIC. Madame, etè vous poucelle?~ 29 3, Ult| poucelle?~SILV. Come dice?~NIC. Etè vous mariè?~SILV. Non 30 3, Ult| sono ancora fanciulla.~NIC. Si vous plè, Madam, je 31 3, Ult| È un cavaliere di garbo.~NIC. Vostre servitour troisumble. ( 32 3, Ult| troisumble. (a Luca)~CAV. Nicolò.~NIC. Signore.~CAV. Il padrone 33 3, Ult| loro una riverenza dicendo)~NIC. Servitor umilissimo di
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License