Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 1, 14 | con me?~ ANS. Ancora me lo domandi?~ DOROT. Pare ch'abbia fatto Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 1, 15 | Oh bene, senza ch'io lo domandi, contentatevi che vi dica 3 2, 8 | intenzion di costui.) Perché mi domandi tu, se io so dove sia Zelinda?~ L'avaro Atto, Scena
4 1, 8 | siete il primo che me la domandi.~CON. Mi ha prevenuto forse Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
5 3, 3 | GUGLIELMO: Bisogna ch'io lo domandi a chi ha l'autorità di potermelo I bagni di Abano Atto, Scena
6 3, 5 | Sciocco che sei!~~Me lo domandi? partirò con lei.~~~~~~PIR.~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
7 2, 2 | LEAN. Permetta ch'io le domandi una cosa.~SILV. Dite pure.~ Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
8 3, 22 | sorela? ~LIB. A ti me domandi? ~FOR. (eccita con allegria Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
9 3, 12 | ridendo)~GASP. (Fa cenno che domandi permissione a Tonina)~LISS. La buona moglie Atto, Scena
10 2, 5 | PANT. A mi no vôi che ti domandi perdon, perché t’ho perdonà. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
11 3, 11 | da malcreati.~~Volete che domandi? Ci diranno affamati.~~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
12 SPI, 4, 3| che il cavaliere non mel domandi altero.~~~~~~FLA.~~~~Con Il conte Chicchera Atto, Scena
13 2, 4 | LUCR.~~~~Cosa vuoi? Chi domandi?~~~~~~MAN.~~~~Il mio padrone~~ Un curioso accidente Atto, Scena
14 3, 2 | getti a' vostri piedi, e vi domandi perdono. Oh cieli! che cosa La diavolessa Atto, Scena
15 1, 16 | Cosa dice?~~~~~~POPP.~~~~Lo domandi.~~Dalla dama lo saprà.~~~~~~ Lo scozzese Atto, Scena
16 3, 14 | GIU. Può essere che vi domandi don Alessandro.~ASP. Che Le donne curiose Atto, Scena
17 2, 6 | Non ancora. (Ho paura che domandi le chiavi). (da sé)~COR. Il feudatario Atto, Scena
18 2, 3 | Vostra Eccellenza lo domandi... Sono l'idolo di Montefosco.~ L'impostore Atto, Scena
19 3, 2 | DOTT. A un dottore tu domandi se sa leggere? ~ARL. Elo Le femmine puntigliose Atto, Scena
20 2, 13 | servirla, e pretende, che le domandi perdono di un'offesa sognata! La locandiera Atto, Scena
21 1, 15 | fingere? Guardimi il cielo. Domandi un poco a quei due signori I malcontenti Atto, Scena
22 3, 5 | FELIC. Davvero?~LEON. Lo domandi al signor Mario.~FELIC. Il medico olandese Atto, Scena
23 4, 2 | una grazia, madama, io vi domandi.~~Veduto ho degli anemoli, Il mercato di Malmantile Atto, Scena
24 3, 11 | carità.~~~~~~BER.~~~~Mi domandi pietà?~~~~~~LENA~~~~Sì, Il tutore Atto, Scena
25 1, 20 | bello dell’altro, e ti me domandi Rosaura per muggier? E ti Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
26 3, 7 | Io non lo so, signora, lo domandi a lei.~ROSINA: Per quel Il servitore di due padroni Atto, Scena
27 2, 11 | Vussioria. ~BEATRICE E perché domandi dunque, se la borsa è mia? ~ Il signor dottore Atto, Scena
28 3, 4 | permette, signor, ch'io gli domandi?~~~~~~BERN.~~~~La contessa Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
29 2, 9 | mantenimento, s'incomodi e domandi denari in prestito per ispenderli 30 3, 1 | volete voi ch'io gliela domandi?~LEONARDO: Circa alla dote, Terenzio Atto, Scena
31 2, 3 | rinchiusi?...~~Dirò che lo domandi, che venga, e che mi scusi.~~~~~~ L'incognita Atto, Scena
32 3, 23 | perdono.~PANT. Adesso ti me domandi perdon? Va pur dove el ciel Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
33 1, 13 | Tutto quel che le occorre~~Domandi pur con libertade amplissima,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License