L'avventuriere onorato
   Atto, Scena
1 1, 11| po’ ricca!) (da sé)~CO. BRA. Servo di donna Livia. ( 2 1, 11| Sedete. (tutti siedono)~CO. BRA. Voi siete in buona conversazione. ( 3 1, 11| Conte che lo guarda)~CO. BRA. Padron mio riveritissimo... 4 1, 11| è niente più facile.~CO. BRA. Non avete nome Guglielmo?~ 5 1, 11| GUGL. Per obbedirla.~CO. BRA. Voi dunque siete il signor 6 1, 11| risanerò tutte e due.~CO. BRA. Dite: perché avete lasciato 7 1, 11| venero e la rispetto.~CO. BRA. Eppure ci sarebbe molto 8 1, 12| Osimo. (a donna Livia)~CO. BRA. (Ecco un mio rivale). ( 9 1, 13| lascierò mancar cause.~CO. BRA. (Donna Livia si scalda 10 1, 16| Bene, farete il medico.~CO. BRA. Che? Abbiamo noi necessità 11 1, 16| alla mia conversazione.~CO. BRA. (Costui l’ha innamorata 12 2, 15| casa di donna Livia.~ ~CO. BRA. Donna Livia è una bella 13 2, 15| donna Livia melanconico)~CO. BRA. (Come! Colui in casa di 14 2, 15| ringraziarla). (da sé)~CO. BRA. (Temerario!) (guardando 15 2, 15| umilissimo. (al Conte)~CO. BRA. Con qual coraggio siete 16 2, 15| può andar per tutto.~CO. BRA. Voi non siete un galantuomo.~ 17 2, 15| può dirlo, padron mio?~CO. BRA. Se avete avuto l’ardire 18 2, 15| che fanno gli altri.~CO. BRA. Siete un gabbamondo.~GUGL. 19 2, 15| sono un uomo d’onore.~CO. BRA. E se anderete in quella 20 2, 15| ella parla assai male.~CO. BRA. Giuro al cielo, così si 21 2, 15| calpestar da nessuno.~CO. BRA. Vi calpesterò io co’ miei 22 2, 15| ipocondriaci). (da sé)~CO. BRA. Se non temessi avvilir 23 2, 15| la mia nel suo petto.~CO. BRA. Ove sono i miei servitori? ( 24 2, 15| servirò io. (ironico)~CO. BRA. Voglio farti romper le 25 2, 15| di due. (come sopra)~CO. BRA. Temerario! ancor mi deridi? 26 2, 15| cavaliere, l’ammazzerò.~CO. BRA. (Oimè! Sento che la bile 27 2, 15| ella può cascar morto.~CO. BRA. Io? cascar morto? Oimè! 28 2, 15| si rimane sul colpo.~CO. BRA. Oimè! Voi mi avete atterrito. 29 2, 15| Favorisca il polso.~CO. BRA. Eccolo. (Guglielmo gli 30 2, 15| tumultuanti e scorretti.~CO. BRA. Addio; vi ringrazio, vado 31 3, 18| contro di questo giovane?~CO. BRA. Dico, Eccellenza, che da 32 3, 18| per un uomo di vaglia.~CO. BRA. E non abbiamo prova in 33 3, 23| le mie pretensioni.~CO. BRA. Anch’io aspirava alle nozze
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License