I bagni di Abano
   Atto, Scena
1 3, 5 | LIS.~~~~Verrò da te a imparare.~~~~~~PIR.~~~~Forse t'insegnerei La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 2, 10 | Pazienza! Ho gettato il tempo a imparare la musica, e la voce mi Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
3 1, 9 | senta darènte. ~ORS. El vôl imparare a laorare a mazzette. ~CHE. La buona famiglia Atto, Scena
4 1, 17 | venirci spesso da lui, per imparare a vivere.~RAIM. E voi stareste Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
5 1, 6 | leggere. Non vi fermate a imparare a memoria i frontespizi Il cavaliere giocondo Atto, Scena
6 3, 9 | una bella mente, capace d'imparare;~~Ma vedo, che perdendo 7 3, 11 | MAD.~~~~Andate ad imparare a trattar colle dame! (s' 8 5, 6 | viaggiare ancora, voglio imparare anch'io.~~Sento gente. L' 9 5, 11 | A trattar colle donne ad imparare andate.~~Chi di servir s' La cameriera brillante Atto, Scena
10 3, 4 | FLOR. Io non l'ho potuta imparare.~ARG. Il suggeritore l'aiuterà.~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
11 CAR, 2, 5| avessi in poter mio,~~Vorrei imparare a strolicare anch’io.~~~~~~ Il contrattempo Atto, Scena
12 Pre | acquistarono fama colle Opere loro imparare possiamo, che se prima di De gustibus non est disputandum Atto, Scena
13 Aut | vi è nobiltà. Volea pure imparare il modo di contentare l' Il giuocatore Atto, Scena
14 Ded | in Roma parecchi anni ad imparare la Medicina, nella quale Le femmine puntigliose Atto, Scena
15 1, 6 | Donna Rosaura - (Ho piacer d'imparare; anch'io a Castellamare La locandiera Atto, Scena
16 3, 18 | mi hai fatto a costo mio imparare, che per vincerlo non basta, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
17 1, 13 | vostro merito, e vorrei farvi imparare, se nol sapete, che le donne L'osteria della posta Atto, Scena
18 Un, 10 | io credo di non averlo da imparare da voi. Se mi parlate dell' Pamela nubile Atto, Scena
19 2, 4 | terribil punto, in cui ho da imparare la gran virtù di superare Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
20 PAE, 3, 10| questa è una vergogna:~~Imparare bisogna.~~~~~~PAND.~~~~Una 21 PAE, 3, 10| riverenza.~~~~~~PAND.~~~~Imparare non voglio;~~Non ci trovo Il raggiratore Atto, Scena
22 3, 1 | vedere, a distinguere, ad imparare. Ma voi non volete scordarvi Il ricco insidiato Atto, Scena
23 1, 4 | v'è tempo: il gioco ho da imparare.~~Quando sarò nel caso, Il signor dottore Atto, Scena
24 2, 10 | Salve, signor dottore.~~D'imparare il latin mi casca il cuore.~~~~~~ Il teatro comico Atto, Scena
25 1, 8 | io.~GIANNI Vada dunque a imparare come parlano gli Arlecchini, I mercatanti Atto, Scena
26 1, 18 | della sua sorte si degni d'imparare da me.~GIANN. Da' cattivi 27 2, 16 | imparasse da voi.~GIAC. Che può imparare da me?~RAIN. Perdonatemi. Il padre di famiglia Atto, Scena
28 1, 11 | questi conti.~LEL. Fo per imparare.~BEAT. Andate via di qua...~ 29 1, 18 | GER. La morale che avete a imparare, ve la insegnerò io. Essa 30 2, 8 | pesta: qualche cosa ha da imparare.~LEL. Ho imparato più da L'impresario di Smirne Atto, Scena
31 3, 9 | una fortuna per me, se per imparare il canto, fossi degna di La putta onorata Atto, Scena
32 2, 3 | padre mi ha posto colà a imparare la mercatura; ma io non
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License