De gustibus non est disputandum
   Atto, Scena
1 Per | Caselli, detta l'Inglesina.~CELINDO sposo promesso ad Erminia.~ 2 1, 1| Appartamenti.~ ~Erminia e Celindo, sedendo vicini l'uno all' 3 1, 5| Cavaliere, poi Erminia e Celindo~ ~ ~~~CAV.~~~~Oh genio stravagante!~~ 4 1, 7| SCENA SETTIMA~ ~Erminia, Celindo ed Artimisia~ ~ ~~~CEL.~~~~ 5 1, 7| ART.~~~~Nol sapevate? (a Celindo)~~~~~~CEL.~~~~Mi dispiace 6 1, 7| l'amate.~~~~~~ART.~~~~Ah Celindo, Celindo,~~Non è vero ch' 7 1, 7| ART.~~~~Ah Celindo, Celindo,~~Non è vero ch'io l'ami. 8 1, 8| SCENA OTTAVA~ ~Erminia e Celindo~ ~ ~~~CEL.~~~~Non intendo 9 1, 9| SCENA NONA~ ~Celindo, poi don Ramerino~ ~ ~~~ 10 1, 9| RAM.~~~~Che vi turba, Celindo? Ah, convien dire,~~Se ricusate 11 2, 5| QUINTA~ ~Artimisia, poi Celindo~ ~ ~~~ART.~~~~Cara cugina 12 2, 5| furbe più dell'altre.~~Ecco Celindo. Poverino! ei pena,~~Ma 13 2, 5| affetti...~~~~~~ART.~~~~Ah Celindo, v'intendo.~~~~~~CEL.~~~~ 14 2, 5| ART.~~~~Ognun badi, Celindo, a' fatti suoi.~~~~~~CEL.~~~~ 15 2, 6| ritrovo?) (da sé)~~~~~~ART.~~~~Celindo, quel ch'io provo~~Nel mio 16 2, 6| lei che siete bello, (a Celindo)~~Ma che siete sgarbatello,~~ 17 2, 6| Ho gettate le parole, (a Celindo)~~Non vi vuol più sopportar.~~( 18 2, 7| SCENA SETTIMA~ ~Erminia e Celindo~ ~ ~~~ERM.~~~~(Perfido! 19 2, 8| SCENA OTTAVA~ ~Celindo solo.~ ~ ~~~ ~~~~Artimisia, 20 2, 13| TREDICESIMA~ ~Luogo delizioso.~ ~Celindo e don Pacchione~ ~ ~~~PACC.~~~~ 21 2, 13| PACC.~~~~Dica, signor Celindo, mio padrone,~~Sovra il 22 3, 1| Sappiate~~Che il povero Celindo~~V'ama, v'adora, ed è fedele 23 3, 1| guisa è sempre~~Mancatore Celindo.~~~~~~ART.~~~~Eh via, nipote,~~ 24 3, 1| tradì.~~~~~~ART.~~~~Dite a Celindo che l'aspetto qui. (al Paggio 25 3, 2| SCENA SECONDA~ ~Celindo e dette.~ ~ ~~~CEL.~~~~Che 26 3, 2| vuole da me?~~~~~~ART.~~~~Celindo caro,~~La maschera mi levo 27 3, 2| Finiamola.~~Venite qui. (a Celindo)~~~~~~CEL.~~~~Obbedisco.~~~~~~ 28 3, 2| mio cuor contento.~~Ecco, Celindo è vostro, e non è mio.~~ 29 3, 3| SCENA TERZA~ ~Erminia e Celindo~ ~ ~~~CEL.~~~~Bella Erminia 30 3, 4| SCENA QUARTA~ ~Celindo, poi don Pacchione~ ~ ~~~ 31 3, 10| per la cena.~ ~Erminia, Celindo, don Pacchione, don Ramerino, 32 3, Ult| Voglio che siate alfin. Celindo, Erminia,~~Inclinati agli
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License