L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 2| forca, te cognosso!) Voleva pregarla d’una grazia.~SIG. Son qui Gli amanti timidi Atto, Scena
2 1, 6 | parte di tutto, e voglio pregarla di dar ella il ritratto 3 3, 6 | contento...~ ARL. Vorria pregarla de una grazia.~ ANS. E di L'avvocato veneziano Atto, Scena
4 3, 6 | bontà per mi, son qua a pregarla con tutte le vissere, con La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
5 2, 14| MARC. Io non sono venuto a pregarla.~AUR. E bene, che vorreste Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
6 2, 8 | che manderà a invitarla, pregarla e supplicarla.~LEL. Oibò, Le donne gelose Atto, Scena
7 1, 9| fa finezza.~BAS. Vorria pregarla d’un servizio.~LUG. Anca Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
8 4, 11 | ingresso.~PANT. Son qua a pregarla de metter in libertà sta La figlia obbediente Atto, Scena
9 2, 13| conosco.~FLOR. Son venuto a pregarla...~OTT. Non la conosco.~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
10 2, 19 | volta. Siora Contessa, voria pregarla de dir i motivi dei desgusti Il festino Atto, Scena
11 3, 1 | RIS.~~~~Signor, vorrei pregarla...~~~~~~CON.~~~~Di che?~~~~~~ 12 3, 7 | raccomandato.~~Capace è di pregarla, capace è il babbuino~~Di Il geloso avaro Atto, Scena
13 3, 4 | Di riverirla.~PANT. Son a pregarla teneramente...~EUF. (Cosa 14 3, 4 | EUF. Piuttosto: sono a pregarla umilmente.~PANT. Degnarsi I malcontenti Atto, Scena
15 3, 2 | tanto vicina; mi manda a pregarla che le dia in prestito un Le massere Atto, Scena
16 4, 3 | volta che la me vede qua,~~Pregarla... darghe incomodo... la Il mercato di Malmantile Atto, Scena
17 3, 1| Grazie non fo».~~«Sono a pregarla»:~~«Va via di qua».~~La Ircana in Julfa Atto, Scena
18 5, 2 | può~Di vincerla coi doni, pregarla...~ZULMIRA Oh questo no.~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
19 2, 5 | Lustrissima, son qua da ella a pregarla de una gran carità.~Eleonora - Componimenti poetici Parte
20 TLiv | ragionar per poco, ~E a pregarla che soffra i miei sermoni.~ 21 TLiv | degnasse... ~Ma non ardisso de pregarla .~Me basteria che la me Il tutore Atto, Scena
22 2, 3| mandato me colla gondola a pregarla di venir meco.~BEAT. Con Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
23 2, 7 | non saper leggere; vorrei pregarla mi permettesse poter anch' La vedova spiritosa Atto, Scena
24 4, 1| Deggio, pria ch'io mi scordi, pregarla di un servizio.~~Parlar Il servitore di due padroni Atto, Scena
25 3, 16 | di questi signori, vorrei pregarla di una carità (a Clarice).~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
26 2, 12 | ho diese che me obliga a pregarla, a sconzurarla de assisterme, Lo scozzese Atto, Scena
27 1, 5 | ci ritroviamo. Perché non pregarla di pagarti subito sì picciola 28 1, 5 | dunque, va nuovamente a pregarla. Io non ho coraggio di farmi La scuola moderna Atto, Scena
29 2, 11| sincerarmi~~Son venuta a pregarla.~~~~~~DRUS.~~~~Io son pronta, Lo speziale Atto, Scena
30 1, 4| Che vuole?~~~~~~LUC.~~~~Pregarla, se si puole,~~Di far questa Il vero amico Atto, Scena
31 1, 4| s’è degnata di farmi, e pregarla di darmi qualche comando
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License