Il bugiardo
   Atto, Scena
1 3, 1 | alquanto gnocchetto, el me ha contà tutto. La sappia che costù Il buon compatriotto Atto, Scena
2 3, 13 | parlar toscano)~ROS. (Gh'aveu contà tutto?)~TRACC. (Non tutto, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
3 1, 5 | Lissandro. Zanetto n'ha contà che l'è innamorà, e alle La buona madre Atto, Scena
4 2, 17 | le cognosse? e che m'ha contà tuto? La lavandera, che La buona moglie Atto, Scena
5 1, 17 | ha sentio cussì, la m’ha contà el resto.~BETT. Tute busie, 6 2, 18 | l’ha dito, che ghe l’ha contà so mario che l’ha sentio La casa nova Atto, Scena
7 2, 1 | nissun.~Rosina: No l'halo contà, che i fava l'amor insieme 8 2, 9 | con qualcossa de bon. M'ha contà mio marìo, che s'aveva taccá 9 3, 2 | Lucietta: Oh giusto i m'ha contà a mi una dona che stada Le donne gelose Atto, Scena
10 1, 1| manda via, e a mi la m’ha contà tutto).~ORS. (Anca a mi 11 2, 21| CHIAR. Sior Baseggio m’ha contà tutto.~LUG. Xelo el vostro I due gemelli veneziani Atto, Scena
12 2, 15| sior barba, che el m’ha contà tante volte che el le ha Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
13 4, 11 | la so fameggia; la m'ha contà i so accidenti, e la merita La figlia obbediente Atto, Scena
14 1, 5| cosa.~PANT. Cossa v’ala contà?~ROS. Cento cose, una più Il frappatore Atto, Scena
15 1, 2| ARL. Mo no v’ala ella contà tutto?~COL. Sì, è vero, Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
16 1, 14 | Moscovia anca ela, e la m'ha contà tutto, e la m'ha mostrà Le massere Atto, Scena
17 2, 2 | ZANETTA:~~~~Mi no l'ho mo contà.~~~~~~DOROTEA:~~~~Contèli; 18 2, 9 | pagasse el disnar.~~Za m'ha contà Zanetta la cossa dell'anello;~~ 19 4, 1 | senta: donna Rosega la m'ha contà qualcossa:~~Tra serva e I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
20 3, 1 | de mal. Paron Toni m'ha contà tutto. A Corfù ghe xe stà 21 3, 20 | aveva messo su. I gh'aveva contà delle cosazze. Adesso el Componimenti poetici Parte
22 Dia1 | l’altra sorela el gh’ha contà~Le glorie che xe sparse 23 Dia1 | union de sti sangui che ho contà, ~Contarini, Querini e Mocenigo~ 24 Dia1 | averla cognossuda el m’ha contà ~Piena de gentilezze e de 25 Dia1 | zelo. ~Tante el me n’ha contà de sta fameggia, ~Che a 26 Dia1 | quel che i barcarioli m’ha contà, ~A dormir in canton171 27 Dia1 | Ve ringraziemo, che n’avè contà~Tutto quanto drio man205, Il tutore Atto, Scena
28 3, 16| sior Florindo, chi v’ha contà ste fandonie?~FLOR. Vostro Il servitore di due padroni Atto, Scena
29 3, 9 | quel che l'aveva. Eccove contà l'istoria come che l'è, I puntigli domestici Atto, Scena
30 2, 6| giardino?~PANT. Eh! chi gh'ha contà ste fandonie?~OTT. Lo so La putta onorata Atto, Scena
31 1, 8| ben ben. la fornera m’ha contà tuto. Taso perché mia
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License