L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 16| che vuol dire che mi pare turbato?~CON. Donna Luigia mi ha Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 2, 10 | SABINA: Cos'è, che mi parete turbato? (A Ferdinando.)~FERDINANDO: ( La buona figliuola maritata Atto, Scena
3 1, 8 | Ecco lo sposo mio. Mi par turbato.~~~~~~MARC.~~~~(Ah, pur 4 1, 8 | propriamente,~~Se vi veggo turbato, se vi temo sdegnato,~~Tremo, 5 1, 17 | Caro sposo, vi veggo turbato.~~Deh, non siate più meco La buona famiglia Atto, Scena
6 2, 12| in viso Angiola, un poco turbato)~ANG. Via, signore, non Il conte Chicchera Atto, Scena
7 2, 2| cieli!~~Mi sembra un po’ turbato;~~Meco non crederei fosse La dama prudente Atto, Scena
8 2, 17| che avete che mi parete turbato?~MAR. Niente, signora, niente.~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
9 1, 5| Comandate.~~~~~~ERM.~~~~Perché turbato in faccia?~~~~~~CEL.~~~~ L'erede fortunata Atto, Scena
10 1, 2| del signor Petronio mi ha turbato talmente che non trovo riposo. Il giuocatore Atto, Scena
11 2, 8| qua da voi.~ROS. Mi parete turbato.~FLOR. Oibò, non è vero. ( Il filosofo inglese Atto, Scena
12 3, 17 | potria la pace,~~Se di essere turbato fosse il mio cuor capace.~~ 13 5, 17 | Che ha Jacob, che mi pare turbato più che mai?~~~~~~JAC.~~~~ La locandiera Atto, Scena
14 3, 5 | Che avete, che mi parete turbato? (A Fabrizio, con tenerezza.)~ Pamela maritata Atto, Scena
15 1, 8| con voi.~MIL. Mi parete turbato.~BONF. Ho ragione di esserlo.~ Pamela nubile Atto, Scena
16 2, 7| chiama) Ehi.~ART. (Milord è turbato. Pena tuttavia nel risolvere.)~ Il padre per amore Atto, Scena
17 5, 3| non avea Roberto l'occhio turbato e fosco.~~Quelle dolci maniere 18 5, 15| di Messina, il mare si è turbato.~~E allor, se alla feluca I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
19 1, 4| Ecco Febo rischiara il ciel turbato.~~~~~~LIS.~~~~Mai posseder Il povero superbo Atto, Scena
20 1, 16| qui il cavalier? (Mi par turbato).~~Serva sua, mio signor.~~~~~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
21 5, 6| RIC.~~~~Par che siate turbato.~~~~~~CON.~~~~D'esserlo I rusteghi Atto, Scena
22 2, 13 | Maurizio)~MAURIZIO Son qua. (turbato)~LUNARDO Cossa gh'aveu?~ La ritornata di Londra Atto, Scena
23 2, 11| Amico, cosa avete,~~Che turbato parete?~~~~~~CARP.~~~~Niente, La sposa persiana Atto, Scena
24 1, 8 | ti disponi a farlo torvo? turbato in faccia?~TAMAS Signor Il teatro comico Atto, Scena
25 1, 4 | Che avete, che mi parete turbato?~TONINO No so, gnanca mi. I mercatanti Atto, Scena
26 2, 6| olandese?~FACC. Mi pare un poco turbato, ma non sarà niente.~PANC. 27 2, 12| in qua, passeggia solo, è turbato, e qualche volta sospira.~ Il padre di famiglia Atto, Scena
28 2, 4| venuto.~PANC. Bondì a V. S. (turbato)~BEAT. Che avete? Mi parete 29 2, 4| avete? Mi parete alquanto turbato.~PANC. Eh niente, niente, L'impresario di Smirne Atto, Scena
30 4, 4| signor Alì, che mi pare turbato?~ALÌ Non saper, aver dubbio;
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License