L'amante militare
   Atto, Scena
1 2, 10| truppe con intelligenza degl’inimici? Chi sa che ora non tentasse 2 3, 1| tutto.~ROS. Dicono che gl’inimici si sieno ritirati.~BEAT. 3 3, 2| fuggiti.~ROS. Non è vero; gl’inimici si sono ritirati.~BEAT. 4 3, 5| detto io. Non è vero che gl’inimici si sieno ritirati.~ROS. 5 3, 6| portata la nuova che gl’inimici si ritiravano.~ALON. Eh, 6 3, 6| attacco sarà seguito fra gl’inimici e quel corpo de’ vostri Il contrattempo Atto, Scena
7 Pre | falsi amici, nel secondo agl'inimici non credono.~Un savio censore, La donna volubile Atto, Scena
8 Ded | star in guardia contro l’inimici esterni della nostra quiete, La guerra Atto, Scena
9 Ded | lavori ed ai vascelli degli inimici, a vista della Fortezza 10 Ded | in allora nel centro degl'inimici. Ha egli avuto il talento 11 Ded | Soldati, del Popolo e degl'inimici medesimi.~Non potei allora L'impostore Atto, Scena
12 Pre | rosa. Tu dunque hai degli inimici, dirà taluno. E chi non Il filosofo inglese Atto, Scena
13 5, 21 | sventure,~~A fronte agli inimici, sono anime sicure.~~Trattano Il Moliere Atto, Scena
14 1, 1| ci possiamo;~~Ma non daglinimici che noi non conosciamo.~~ 15 1, 6| gioir non poco;~~Avranno gl’inimici finito il loro gioco.~~Gran 16 4, 5| mi sono intorno amici ed inimici,~~Con fortunati auguri, Ircana in Ispaan Atto, Scena
17 3, 5 | assaliscono a tergo, e gl'inimici a fronte.~OSMANO: Non paventate, Componimenti poetici Parte
18 Giov | major~ ~Vince Matteo degl’inimici a scorno, ~Vince sua pugna, 19 Quar | PREDICA III~Del perdonare agl’Inimici.~ ~1 Per legge di Natura.~ 20 SSac | III~ ~Della dilezione degl’inimici.~Conviene amar gl’inimici, 21 SSac | inimici.~Conviene amar gl’inimici, perché~ ~1 Dio lo comanda 22 SSac | e anco colà schierati~Gl’inimici dell’Uomo, ad ogni passo~ 23 SSac | SONETTO~ ~Latrino pure gl’inimici indegni~Della Legge di Dio. 24 SSac | convinco, alfine accendo. ~Gl’inimici talora amanti io rendo.~ ~ 25 Dia1 | Re felici, ~Di Luigi gl’inimici~Fa che siano armati invan.~ ~ 26 Dia1 | fa onore,~E in faccia agl’inimici ~Del nome di Goldoni ~Opponere I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
27 1, 18| stato mio,~~Quali son gl'inimici, e chi son io.~~Ah, chi Il ricco insidiato Atto, Scena
28 2, 4| amore in seno,~~Forse degli inimici da voi si apprezza meno.~~ Torquato Tasso Atto, Scena
29 1, 1 | grand'uopo invoco.~~Ho gl'inimici a destra, che all'onor mio Terenzio Atto, Scena
30 0, pre | giustificato, checché ne dicano gl'inimici di cotal verso. Degnatevi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License