L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 3| marito?~SIG. In verità io mi sentiva agghiacciar il sangue.~LUIG. 2 3, Ult| disgrazie degli altri, mi sentiva inorridire. (parte)~SANC. Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 1, 4 | assicuro, signore, ch'io mi sentiva rodere per parte vostra. Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
4 2, 4 | stato dallo speziale. Mi sentiva un poco di mal di stomaco, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
5 2, 10 | Ah! questo xe l'odor che sentiva. (a Gasparo, con sdegno)~ La buona famiglia Atto, Scena
6 2, 14| dicevate forte, ed il servitore sentiva.~RAIM. Credetemi che poco La buona moglie Atto, Scena
7 2, 15 | OTT. Che vuol fare! Mi sentiva lo stomaco debole, voleva Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
8 3, 6 | LEL. Ho detto quello ch’io sentiva dire dagli altri.~OTT. Ora Il campiello Atto, Scena
9 2, 1 | Mi sorda? Sta mattina~Ghe sentiva pulito.~Una flussion se La casa nova Atto, Scena
10 1, 1 | lumina. Co le altre serve me sentiva, le saltava fora anca ele, La donna di governo Atto, Scena
11 3, 1| ogni cenno che in camera sentiva,~Col lavor nelle mani colà Lo scozzese Atto, Scena
12 2, 2 | volontà di sfogarmi, che mi sentiva crepare). (parte)~ ~ ~ ~ Le donne di buon umore Atto, Scena
13 2, 8| Io non ne poteva più: mi sentiva proprio crepar di ridere.~ Il feudatario Atto, Scena
14 2, 3| soggezione.~GIANN. Benedetto! Mi sentiva crepare.~OLIV. Noi non siamo Il geloso avaro Atto, Scena
15 2, 9 | presa in un punto che mi sentiva oppressa, né saprei dire Filosofia e amore Atto, Scena
16 2, 7 | consolate in verità.~~Mi sentiva morir. Se voi mi amate,~~ Il Moliere Atto, Scena
17 Ded | indotto a far cosa per cui io sentiva della repugnanza; io sono 18 Pre | e in poco tempo non si sentiva che a risuonare un tal verso Le morbinose Atto, Scena
19 1, 8 | fusse tanta zente.~~No se sentiva altro che a zemer e a criar~~ 20 4, 11 | campanato.~~Ma qualcossa sentiva. Donca son sordo affato.~~~~~~ Componimenti poetici Parte
21 Dia1 | agile e presto ~Da lontan se sentiva a saltar fora,~E a quel 22 TLiv | sentir la sinfonia~Se se sentiva a rallegrar el cuor:~Musica La sposa sagace Atto, Scena
23 3, 11| venia a sfogarmi, io mi sentiva uccidere.~~Si vede in donna Il ventaglio Atto, Scena
24 3, 1 | camera.~CONTE Perché si sentiva il cominciamento del male.~ La moglie saggia Atto, Scena
25 2, 4| t’una camera vesina, che sentiva tutto.~BEAT. Ha dormito Il padre di famiglia Atto, Scena
26 1, 6| detto, e tanto basta. Io sentiva dire dalla gente che l'illustrissimo L'impresario di Smirne Atto, Scena
27 1, 8| gli altri cantavano, si sentiva un baccano, ma quando cantava Il vero amico Atto, Scena
28 1, 11| gli fa dei regaletti.~COL. Sentiva che ora lo pregava mandargli La putta onorata Atto, Scena
29 3, 26| che nol me cognossesse. Me sentiva strazzar el cuor. Ma l’onor
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License