1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2143
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 Per | ospite del Governatore;~PANTALONE de’ BISOGNOSI mercante veneziano;~ 2 2, 3 | Signore, vi è il signor Pantalone de’ Bisognosi che vorrebbe 3 2, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone e detto.~ ~PANT. Servitor 4 2, 4 | Oh! amabilissimo signor Pantalone, onor dei mercanti, decoro 5 2, 6 | Ora ne proporrò un altro. Pantalone de’ Bisognosi vorrebbe un 6 3, 5 | voi.~SIG. Vi è un certo Pantalone de’ Bisognosi che si opporrebbe, 7 3, 11 | PAGG. Eccellenza, il signor Pantalone de’ Bisognosi desidera udienza.~ 8 3, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Eccellenza, 9 3, 12 | digestion.~SANC. Signor Pantalone, non so che dire; senza 10 3, 12 | che non credeva. Signor Pantalone, ne parleremo.~PANT. Me 11 3, 12 | giustizia.~CON. Ditemi, signor Pantalone, avete delle belle stoffe?~ 12 3, 12 | da sé, parte)~CON. Signor Pantalone, non si potrebbe avere con 13 3, 13 | Ha ingannato il povero Pantalone de’ Bisognosi; ha tentato 14 3, Ult | cento doppie.~SANC. Signor Pantalone, tenete il vostro denaro, L'amante militare Atto, Scena
15 Per | Due CAPORALI che parlano;~PANTALONE de’ BISOGNOSI mercante;~ 16 Per | mercante;~ROSAURA figlia di Pantalone;~BEATRICE vedova;~CORALLINA 17 Per | ARLECCHINO servitore di Pantalone;~Uffiziali;~Soldati assai.~ ~ 18 1, 1 | PRIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Rosaura e don Alonso, 19 1, 1 | sorpresa.~ALON. Il signor Pantalone è un uomo saggio e ben nato. 20 1, 1 | vantaggi.~ALON. Il signor Pantalone ha della bontà per me ch’ 21 1, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Coss’è? 22 1, 7 | ALON. Che cosa c’è, signor Pantalone?~PANT. Ah sior don Alonso, 23 1, 8 | Rosaura, don Alonso e Pantalone~ ~ALON. Via, signora Rosaura, 24 1, 8 | Rosaura)~ROS. Dove?... (a Pantalone, distratta)~PANT. Cossa 25 1, 8 | Don Garzia è ferito. (a Pantalone)~PANT. A so danno, cossa 26 1, 9 | SCENA NONA~ ~Don Alonso e Pantalone~ ~PANT. Sior don Alonso 27 1, 9 | fia.~ALON. Ah no, signor Pantalone; vi supplico, vi scongiuro, 28 1, 10 | capitanio.~SANC. Signor Pantalone, vi riverisco. Permettetemi 29 1, 10 | vossustrissima.~ALON. Signor Pantalone, ci siamo intesi.~PANT. 30 1, 11 | SANC. Farò io col signor Pantalone le vostre parti.~ALON. Ma... 31 2, 1 | PRIMA~ ~Camera in casa di Pantalone con tre porte.~ ~Pantalone 32 2, 1 | Pantalone con tre porte.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Via, cossa 33 2, 2 | SCENA SECONDA~ ~Don Garzia e Pantalone~ ~GAR. Ehi, ehi, signorina, 34 2, 3 | Avete buona stalla? (a Pantalone)~PANT. Oh, mi no gh’ho altro 35 2, 8 | Non è la casa del signor Pantalone?~SANC. No; vi fu cambiato. 36 2, 17 | SCENA DICIASSETTESIMA~ ~Pantalone, Brighella e detti.~ ~PANT. 37 2, 17 | Si passa per di ? (a Pantalone, liberandosi da Beatrice)~ 38 2, 17 | BEAT. Avete inteso, signor Pantalone, il tenente è mio consorte.~ 39 3, 1 | PRIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Rosaura e Beatrice incontrandosi.~ ~ 40 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone e dette.~ ~PANT. Aveu savesto?~ 41 3, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~Don Sancio alza 42 3, 11 | alzano il fucile al viso. Pantalone parla all’orecchio di Brighella 43 3, 11 | ai soldati che marcino. Pantalone fa riverenza e vuol ringraziare 44 3, 11 | vede che l’è ignorante). (a Pantalone) Arlecchin, consoleve, la 45 3, 12 | DODICESIMA~ ~Camera in casa di Pantalone, con sedie, tavolino e due 46 3, 16 | SEDICESIMA~ ~Don Sancio, Pantalone e detti.~ ~PANT. La resti 47 3, 16 | chiesta in consorte. (a Pantalone)~PANT. E mi cossa ghoggio 48 3, 16 | ROS. È fatta la pace? (a Pantalone)~PANT. Cussì i dise.~BEAT. 49 3, 17 | Beatrice, don Alonso e Pantalone~ ~BEAT. Ingratissimo uomo!~ 50 3, 19 | terrazzino.~ ~Rosaura, Beatrice e Pantalone sul terrazzino.~ ~Il Generale 51 3, 21 | VENTUNESIMA~ ~Rosaura e Pantalone scesi dal terrazzino, e 52 3, 21 | trasporto dell’allegrezza. (a Pantalone) Caro don Alonso, sarete L'amore paterno Atto, Scena
53 Per | PERSONAGGI~ ~PANTALONE de' Bisognosi.~CLARICE figlia 54 Per | Bisognosi.~CLARICE figlia di Pantalone.~ANGELICA altra figlia di 55 Per | ANGELICA altra figlia di Pantalone.~CELIO amante di Clarice.~ 56 Per | Arlecchino.~SCAPINO servitore di Pantalone.~ARLECCHINO amante di Camilla.~ ~ 57 1, 1 | accompagnare a Parigi il signor Pantalone di lui fratello?~ARL. E 58 1, 1 | venuto a Parigi col signor Pantalone, e con due sue figliuole.~ 59 1, 1 | signor Stefanello. Il signor Pantalone ha pensato bene di proseguire 60 1, 1 | volete dire, ma il signor Pantalone è delicatissimo in materia 61 1, 1 | che a quest'ora il signor Pantalone sarebbe partito, se Camilla 62 1, 3 | compassione. Il povero signor Pantalone si trova qui senza amici, 63 1, 3 | era fratello del signor Pantalone e zio di queste povere figlie, 64 1, 3 | dovessero gli affari del signor Pantalone cangiar aspetto. Ci sono 65 1, 3 | per far del bene al signor Pantalone. Vengono qui sovente a far 66 1, 3 | non hanno donne. Il signor Pantalone è un uomo onorato, le sue 67 1, 4 | SCENA QUARTA~ ~Camilla, poi Pantalone~ ~CAM. Povera me! io mi 68 1, 4 | al mondo. Orsù, il signor Pantalone è assai ragionevole. Ho 69 1, 4 | benedissa.~CAM. No, signor Pantalone, fermatevi. Non voglio assolutamente 70 1, 4 | loro cuore. Povero signor Pantalone! povera sventurata famiglia! 71 1, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone, poi Clarice~ ~PANT. Poverazza! 72 1, 6 | questa una delle so fiole? (a Pantalone)~PANT. Sior sì, la xe mia 73 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Pantalone e Arlecchino~ ~PANT. Tolè, 74 1, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Pantalone, poi Angelica~ ~PANT. No 75 2, 1 | buone figliuole del signor Pantalone avrebbero bisogno che il 76 2, 2 | alcuni amici del signor Pantalone.~ARL. Èla questa la casa 77 2, 2 | galantuomini, ho promesso al signor Pantalone.~ARL. E ti ha avudo l'ardir 78 2, 4 | assistere la famiglia del signor Pantalone; perché ho data la mia parola. 79 2, 5 | delle figlie del signor Pantalone. Vo' veder se mi riesce...~ 80 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Pantalone e detti, poi Scapino~ ~PANT. 81 2, 10 | SILV. Riverisco il signor Pantalone.~CEL. Servitor umilissimo. ( 82 2, 10 | Gran passione ha il signor Pantalone per queste sue figlie. Fa 83 2, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Pantalone e Camilla~ ~CAM. Ah! per 84 2, 13 | Fatemi un piacere, signor Pantalone. Lasciatemi un poco sola.~ 85 2, 14 | causa della mia rovina. Odio Pantalone, odio le sue figliuole... 86 3, 2 | bene, ma il povero signor Pantalone...~ARL. Possa cascar la 87 3, 2 | Cossa ti ha fatto il signor Pantalone?~ARL. Nol m'ha fatto niente: 88 3, 3 | avrebbe licenziato il signor Pantalone; e pure son così tenera, 89 3, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone, Clarice, Angelica, Celio, 90 3, 4 | che basta.~CAM. Ah signor Pantalone! Arlecchino ha fissato il 91 3, 4 | andar.~CAM. Caro signor Pantalone, io non vi dirò mai che L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
92 ARC, 2, 10| Diana, e in fine Foresto da Pantalone~ ~ ~~~CON.~~~~Seguimi, Pulcinella.~~~~~~ 93 ARC, 2, 10| abbracciar. (Viene Foresto, da Pantalone)~~~~~~FOR.~~~~Olà, olà, 94 ARC, 2, 10| FABR.~~~~Te so' schiavo, Pantalone.~~~~~~FOR.~~~~El ziradonarve L'avventuriere onorato Atto, Scena
95 Pre | solito a far la parte del Pantalone, brillantissimo in tali 96 Pre | per esempio, fare che il Pantalone, l’Arlecchino, il Brighella La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
97 Pre | Commedia pessima, intitolata: Pantalone Mercante Fallito. Questa 98 Pre | fallito, appoggiandola al Pantalone, ch'è una maschera assai 99 Per | Personaggi~ ~PANTALONE de' BISOGNOSI mercante veneziano~ 100 Per | moglie in seconde nozze di Pantalone~LEANDRO figliuolo di Pantalone 101 Per | Pantalone~LEANDRO figliuolo di Pantalone del primo letto~TRUFFALDINO 102 Per | TRUFFALDINO garzone di bottega di Pantalone~Il DOTTORE LOMBARDI amico 103 Per | DOTTORE LOMBARDI amico di Pantalone~VITTORIA figliuola del Dottore~ 104 1, 1 | nome del creditor.~SILV. A Pantalone de' Bisognosi, all'insegna 105 1, 4 | conosco. So che quel pazzo di Pantalone spende a rotta di collo 106 1, 4 | avrà ella per il signor Pantalone il cuore amoroso che ha 107 1, 6 | disparte)~DOTT. (Povero Pantalone! È rovinato, e non vuol 108 1, 6 | inteso dire che il signor Pantalone faceva il grazioso con quella 109 1, 6 | DOTT. Sentiamo.~ ~Signor Pantalone carissimo.~ ~Sono penetrata 110 1, 6 | ché dandola ora al signor Pantalone, gli sarebbe di troppo cordoglio. 111 1, 10 | DECIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Pantalone solo. Passeggia 112 1, 10 | in casa di Pantalone.~ ~Pantalone solo. Passeggia alquanto 113 1, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Pantalone ed il Dottore~ ~PANT. Ve 114 1, 13 | garbo?~DOTT. Orsù, signor Pantalone, veniamo alle corte. Io 115 1, 13 | si cambierà la ragione di Pantalone de' Bisognosi in quella 116 1, 14 | SCENA QUATTORDICESIMA~ ~Pantalone solo.~ ~PANT. El gh'ha una 117 1, 15 | casa.~DOTT. Certo il signor Pantalone deve esser obbligato alla 118 1, 15 | abbandonarmi!) (da sé) Il signor Pantalone non parlerà.~AUR. E che 119 2, 1 | SCENA PRIMA~ ~Bottega di Pantalone, fornita di panni e sete 120 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Coss'è 121 2, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone ed il conte Silvio~ ~SILV. ( 122 2, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone, poi il Servitore di Clarice.~ ~ 123 2, 5 | Servitor umilissimo, signor Pantalone.~PANT. No seu vu el servitor 124 2, 6 | SCENA SESTA~ ~Pantalone solo.~ ~PANT. Nissun m'ha 125 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Clarice, poi Pantalone~ ~CLAR. Gran prodigio è 126 2, 10 | CLAR. Venga, venga, signor Pantalone.~PANT. Cossa feu, fia mia? 127 2, 10 | Bene obbligata al signor Pantalone. Le mangeremo in compagnia, 128 2, 10 | Veramente, se il signor Pantalone ritorna com'era prima, mi 129 2, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Pantalone, poi Clarice~ ~PANT. Voggio 130 2, 11 | far di più per il signor Pantalone?~PANT. Giusto adesso pensava 131 2, 11 | CLAR. Grazie al signor Pantalone. (Anche questo è buono. 132 2, 11 | potrebbe supplire il signor Pantalone? Delle feste e delle cene 133 2, 11 | dito?~CLAR. Che il signor Pantalone non comanda più, non maneggia 134 2, 12 | abito che mi farà il signor Pantalone. Già il cuore me lo diceva; 135 2, 12 | No, il mio caro signor Pantalone, vi sono tanto obbligata. 136 2, 12 | del mio amatissimo signor Pantalone.~PANT. Volè anca el festin?~ 137 2, 13 | TREDICESIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Aurelia e Marcone~ ~AUR. 138 2, 14 | SCENA QUATTORDICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. (Mia muggier 139 2, 14 | vorreste dire per questo? (a Pantalone)~PANT. Voggio dir, che me 140 2, 15 | SCENA QUINDICESIMA~ ~Pantalone e Marcone~ ~MARC. Dunque 141 2, 16 | Mi pareva impossibile che Pantalone avesse fatto giudizio. ( 142 2, 16 | signore. L'ho avuto dal signor Pantalone, e a lui ho contato settantacinque 143 3, 1 | sedie e lumi accesi.~ ~Pantalone e Truffaldino~ ~PANT. Senti, 144 3, 2 | SCENA SECONDA~ ~Pantalone, poi Marcone~ ~PANT. Tocco 145 3, 2 | nissun.~MARC. Oh, signor Pantalone, la riverisco.~PANT. Compare 146 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone, poi Graziosa~ ~PANT. Me 147 3, 4 | Servitor umilissimo, signor Pantalone.~PANT. Quel zovene, ve saludo. 148 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone e Graziosa~ ~PANT. Cossa 149 3, 6 | MARC. Vi pare che il signor Pantalone sia una persona di merito?~ 150 3, 6 | una riverenza al signor Pantalone.~GRAZ. Gnor sì. (fa una 151 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Pantalone, poi Clarice in maschera 152 3, 7 | bisogna.~CLAR. Eccoci, signor Pantalone, a ricevere le vostre grazie.~ 153 3, 7 | sé)~CLAR. E bene, signor Pantalone, non vi è nessuno ancora? 154 3, 7 | signor conte, andiamo, signor Pantalone.~SILV. Ho dato ordine al 155 3, 7 | quel che dice il signor Pantalone?~CLAR. Non so niente. Andiamo 156 3, 7 | alla signora Clarice? (a Pantalone) Ecco cosa sono i bravi 157 3, 7 | vendetta). (da sé)~CLAR. Signor Pantalone, i galantuomini che fanno 158 3, 7 | de manco.~SILV. Il signor Pantalone fa delle guasconate di molte. 159 3, 7 | Non ha coraggio il signor Pantalone, ha paura di perdere. Quei 160 3, 7 | il danaro)~CLAR. Signor Pantalone, per farmi il vestito di 161 3, 8 | non ci venite mai più. (a Pantalone, e parte)~SILV. Ci troveremo 162 3, 9 | SCENA NONA~ ~Pantalone e Marcone~ ~PANT. A monte 163 3, 11 | UNDICESIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Aurelia e il Dottore~ ~ 164 3, 11 | ove né ella, né il signor Pantalone vi devono avere parte veruna.~ 165 3, 11 | mandar in pace il signor Pantalone, acciò la mala vita del 166 3, 11 | sentimenti crudeli. Il signor Pantalone anderà ad abitare in villa 167 3, 11 | vostro una procura al signor Pantalone?~DOTT. Il signor Leandro 168 3, 11 | disordini nuovi del signor Pantalone sono causa che non vi si 169 3, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Son qua, 170 3, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Aurelia, Leandro e Pantalone~ ~PANT. Leandro, te voggio Il bugiardo Atto, Scena
171 0, aut | della Commedia.~Le lettere a Pantalone e a Lelio dirette accrescono 172 0, per | BRIGHELLA, suo confidente.~PANTALONE, mercante veneziano, Padre 173 1, 16 | Scena Sedicesima. Pantalone e il Dottore~ ~Una gondola 174 1, 16 | barcajuoli, dalla quale sbarcano Pantalone e il Dottore, vestiti da 175 1, 16 | questo consiglio. Signor Pantalone, vi ringrazio d'avermi fatto 176 1, 16(5) | Il linguaggio di Pantalone è tutto veneziano.~ 177 1, 17 | Scena Diciassettesima. Pantalone solo~ ~ Sta inclinazion 178 1, 19 | locanda, e detti~ ~OTT. (a Pantalone) Signore, mi rallegro delle 179 1, 19 | state cheto. (va dietro a Pantalone)~ ~ ~ 180 2, 4 | DOTT. Al figlio del signor Pantalone.~ROS. Deh, se mi amate, 181 2, 4 | sì pazzo a levartela. Con Pantalone ho qualche impegno, ma solamente 182 2, 9 | DOTT. Il figlio del signor Pantalone?~OTT. Egli per l'appunto.~ 183 2, 10 | Arlecchino~ ~Camera in casa di Pantalone~ ~LEL. Arlecchino, sono 184 2, 11 | Scena Undicesima. Pantalone e detti~ ~PAN. Fio mio, 185 2, 11 | comandi.~ARL. Signor Don Pantalone, essendo, come sarebbe a 186 2, 12 | Scena Dodicesima. Pantalone e Lelio~ ~PAN. L'è curioso 187 2, 18 | Lelio, figlio del signor Pantalone.~DOTT. Oh diavolo, cosa 188 3, 2 | Scena Seconda. Pantalone con una lettera in mano~ ~ 189 3, 4 | Scena Quarta. Pantalone solo~ ~Chi mai quello 190 3, 5 | persona di autorità al signor Pantalone vostro padre... Olà! Pantalon?~ 191 3, 5 | padre.~PAN. So che il signor Pantalone è un onorato mercante veneziano... 192 3, 6 | DOTT. Lelio, figlio di Pantalone.~ROS. Quello che mi avevate 193 3, 9 | qual causa dunque il signor Pantalone mi ha dato intendere che 194 3, 9 | ducati.~DOTT. Il signor Pantalone mi fa questo aggravio?~LEL. 195 3, 9 | Venezia.~OTT. E il signor Pantalone non l'ha saputo?~LEL. Non 196 3, 9 | Dottore, io son figlio di Pantalone de' Bisognosi, e questo 197 3, 9 | Mi dispiace che il signor Pantalone, colla lusinga dei cinquanta 198 3, 9 | darò. Perché, se il signor Pantalone è contento, avrà piacere; 199 3, 11 | Scena Undicesima. Pantalone e detti~ ~PAN. Sior Dottor, Il buon compatriotto Atto, Scena
200 Per | PERSONAGGI~ ~PANTALONE mercante.~ISABELLA sua figlia, 201 Per | BRIGHELLA servitore di Pantalone.~ROSINA giovine bergamasca.~ 202 Per | MUSESTRE.~Altro SERVITORE di Pantalone.~ ~La Scena si rappresenta 203 1, 3 | colla figlia di certo signor Pantalone de' Bisognosi, mercante. 204 1, 4 | QUARTA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Isabella e Brighella; 205 1, 4 | parerà presso il signor Pantalone suo padrone, ch'egli abbia 206 1, 4 | col tempo suole avvertir Pantalone, per isfuggire il pericolo 207 1, 6 | SCENA SESTA~ ~Pantalone e dette.~ ~PANT. Coss'è 208 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Pantalone e Isabella.~ ~ISAB. (Povera 209 2, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Pantalone, Dottore, Leandro e la suddetta.~ ~ 210 2, 16 | da sé, e parte)~DOTT. (A Pantalone, se è contento)~PANT. Contentissimo.~ 211 3, 17 | SCENA DICIASSETTESIMA~ ~Pantalone e Dottore.~ ~Seguono come 212 3, 18 | detti.~ ~Segue a soggetto. Pantalone e Dottore partono,~ ~Brighella 213 3, 19 | Dottore conducendo Leandro, Pantalone conducendo Isabella e Brighella~ ~ 214 3, 19 | testimonianza. (Dottore e Pantalone: loro maraviglie mute)~ISAB. 215 3, 19 | è mio marito.~(Dottore e Pantalone si consolano, Brighella 216 3, Ult | una donna suoi patriotti. Pantalone glielo concede. Brighella La buona moglie Atto, Scena
217 Per | Pasqualino, scoperto figlio di~Pantalone de’ Bisognosi mercante.~ 218 1, 13 | esser figlio del signor Pantalone, fino che la cosa fosse 219 1, 17 | Bettina.~ ~Bettina, poi Pantalone~ ~BETT. Oh povereta mi! 220 1, 18 | qua. (porta il bambino a Pantalone)~PANT. Vien qua, le mie 221 1, 18 | dito, sior Pantalon... (a Pantalone)~BETT. Via de qua, frasconazza.~ 222 1, 18 | Momola. (leva il bambino a Pantalone)~MOM. Siora.~BETT. Tiò sto 223 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Buon pro, 224 2, 3 | favorire, signor padre? (a Pantalone)~PANT. Per grazia del cielo, 225 2, 4 | SCENA QUARTA~ ~Pantalone, Arlecchino e Pasqualino 226 2, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone e Pasqualino, come sopra.~ ~ 227 2, 5 | resolverà de tratar da fio. (Pantalone s’accosta alla tavola, alza 228 2, 5 | esce, e fa una riverenza a Pantalone, e va per prendere il suo 229 2, 5 | tabarro e per andarsene, e Pantalone lo ferma) Fermeve; no andè 230 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Pantalone e detto.~ ~PANT. Quanta 231 2, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Pantalone solo.~ ~PANT. Burleme, che 232 2, 25 | VENTICINQUESIMA~ ~Bettina e Pantalone~ ~PANT. Dove andeu, niora?~ 233 3, 10 | moglie non son più figlio di Pantalone. Voi siete stato cheto, 234 3, 10 | accordato. Avete rinunziato a Pantalone Pasqualino, dunque dovete 235 3, 20 | SCENA VENTESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Strissima, 236 3, 20 | marchesa.~BEAT. Serva, signor Pantalone.~PANT. Schiavo, niora. ( 237 3, 21 | Momola per di dietro di Pantalone,~portando il bambino a Bettina, 238 3, 21 | BETT. Sior missier. (Pantalone non la guarda) Se nol lo 239 3, 21 | bambino, in atto di supplicar Pantalone)~PANT. (Piangendo) Poveretto! 240 3, 21 | altra parte, a’ piedi di Pantalone)~BETT. Ah sì, vedo ch’el Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
241 Per | amico del conte Ottavio;~PANTALONE de’ BISOGNOSI mercante veneziano;~ 242 1, 6 | Illustrissimo, il signor Pantalone de’ Bisognosi.~OTT. Venga, 243 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Pantalone e detto.~ ~PANT. Servitor 244 1, 7 | il mio amatissimo signor Pantalone, sedete qui presso di me.~ 245 1, 7 | pulito.~OTT. Vi dirò, signor Pantalone; per vivere da mio pari, 246 1, 7 | nevodo?~OTT. Caro signor Pantalone, voi mi volete poco bene.~ 247 1, 7 | l’ho da prendere? Signor Pantalone, pensiamo alle volpi di 248 1, 7 | vogliono bene? Povero signor Pantalone! quanto siete buono! Amano 249 1, 7 | modo de pensar?~OTT. Signor Pantalone, avete nulla da comandarmi?~ 250 1, 8 | OTT. Servite il signor Pantalone. (al Cameriere)~PANT. Ghe 251 2, 2 | Monsieur.~CAM. Il signor Pantalone de’ Bisognosi. (al Conte)~ 252 2, 2 | maestro di casa. Il signor Pantalone fatelo passare per l’altro 253 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone per un’altra porta, e detto.~ ~ 254 2, 3 | OTT. Buon giorno, signor Pantalone.~PANT. I m’ha fatto vegnir 255 2, 9 | SCENA NONA~ ~Pantalone, il cameriere e detti.~ ~ 256 2, 9 | viene. (parte)~LEL. Signor Pantalone, la riverisco.~PANT. Servitor 257 2, 9 | saluto, il mio caro amico. (a Pantalone)~PANT. Oh! Dottor caro, 258 2, 9 | LEL. Anche voi, signor Pantalone, a pranzo col conte Ottavio?~ 259 2, 9 | intende.~DOTT. (Il signor Pantalone lo ha fatto discorrere della 260 2, 11 | OTT. Volentieri. Signor Pantalone, avete delle belle stoffe 261 2, 11 | pensi da sé. Anch’io, signor Pantalone, faccio i miei regaletti. 262 2, 12 | facendo le cerimonie con Pantalone)~LEL. Con sua buona grazia, 263 2, 12 | parte)~DOTT. Che dite, Pantalone amatissimo, di questo parassito 264 3, 2 | Clarice, Lelio,~Beatrice, Pantalone, Dottore e Brighella~ ~OTT. 265 3, 2 | calori. Acqua vuol essere, Pantalone.~OTT. Care le mie damine, 266 3, 3 | pranzi). (parte con Beatrice; Pantalone e Dottore seguono)~ ~ ~ ~ 267 3, 6 | Lelio e Beatrice,~Dottore e Pantalone.~ ~OTT. M’inchino alla marchesina.~ 268 3, 6 | sì gran piacere. Signor Pantalone, queste dame desiderano 269 3, 6 | È una società col signor Pantalone de’ Bisognosi: osservate 270 3, 6 | Ottavio Astolfi e il signor Pantalone de’ Bisognosi, avendo posto 271 3, 6 | compagni; e perché il signor Pantalone deve prestar il nome e l’ La cameriera brillante Atto, Scena
272 0, per | PERSONAGGI~ ~PANTALONE de' BISOGNOSI mercante in 273 0, per | villa~FLAMINIA figliuola di Pantalone~CLARICE figliuola di Pantalone~ 274 0, per | Pantalone~CLARICE figliuola di Pantalone~OTTAVIO~FLORINDO~ARGENTINA 275 0, per | cameriera delle figliuole di Pantalone~BRIGHELLA servitore di Pantalone~ 276 0, per | Pantalone~BRIGHELLA servitore di Pantalone~TRACCAGNINO servitore di 277 0, per | Venezia, in un casino di Pantalone.~ ~~ 278 1, 2 | sarà ben accolto dal signor Pantalone...) (piano a Flaminia)~CLAR. 279 1, 3 | uomini per il naso? Il signor Pantalone principalmente per me farebbe 280 1, 4 | QUARTA~ ~Argentina, poi Pantalone.~ ~ARG. L'amore, per quel 281 1, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone, poi Ottavio.~ ~PANT. Chi 282 1, 5 | Servitor divotissimo, signor Pantalone.~PANT. La reverisso, patron.~ 283 1, 5 | ammirazione sul saluto triviale di Pantalone)~PANT. Ala qualcossa da 284 1, 5 | logo per ella.~OTT. Signor Pantalone, voi non mi conoscete.~PANT. 285 1, 7 | che fare. Se mai il signor Pantalone vi licenziasse, fate capitale 286 1, 9 | sono d'accordo col signor Pantalone. Mi piace la villa, come 287 1, 10 | No? Perché mai? Il signor Pantalone lo desidera, e s'ha da fare.~ 288 2, 1 | PRIMA~ ~Cortile in casa di Pantalone.~ ~Flaminia ed Ottavio.~ ~ 289 2, 1 | altra volta parlo al signor Pantalone, l'incanto.~FLA. Lo voglia 290 2, 2 | SCENA SECONDA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Cossa feu, 291 2, 2 | Trattenetevi, signora. Signor Pantalone, voi avete una figliuola 292 2, 2 | da sé)~OTT. Ascoltate. (a Pantalone)~PANT. La diga. (Vôi véder 293 2, 2 | OTT. Eh, ride il signor Pantalone; ride, scherza, si diverte. 294 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Ottavio e Pantalone.~ ~OTT. Ma signora mia... ( 295 2, 3 | altro liogo.~OTT. Signor Pantalone, voi non mi conoscete.~PANT. 296 2, 4 | Argentina, dite voi al signor Pantalone chi sono.~PANT. No gh'è 297 2, 4 | pochetto.~OTT. Il signor Pantalone lo sa meglio di voi. I mercanti 298 2, 4 | cosa voglio dire al signor Pantalone.~PANT. Son stufo; no vôi 299 2, 4 | OTT. Che cosa dice, signor Pantalone?~PANT. Digo cussì...~ARG. 300 2, 4 | magnifico.~OTT. Lo sa il signor Pantalone. Io son contento di tutto.~ 301 2, 4 | riverisco. (scostandosi da Pantalone)~PANT. Cossa gh'è?~ARG. 302 2, 4 | alle finezze del signor Pantalone; egli è pieno di gentilezza. ( 303 2, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone ed Argentina.~ ~PANT. Dove 304 2, 6 | ch'egli resta con noi? (a Pantalone)~PANT. Siora sì: xe vero.~ 305 2, 6 | immortale. Ah? Che ne dite? (a Pantalone)~PANT. Veramente sta volta 306 2, 7 | SETTIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Ottavio e Brighella.~ ~ 307 2, 7 | capissa.~OTT. Basta: il signor Pantalone mi ha invitato. Non ci voleva 308 2, 7 | Pagare il pranzo al signor Pantalone? Sarebbe un'azione indegnissima.~ 309 2, 13 | Siete aspettato dal signor Pantalone.~FLOR. Avete pur detto che 310 2, 13 | andate subito dal signor Pantalone; andate, vi dico, non me 311 2, 15 | tavola apparecchiata.~ ~Pantalone, Flaminia, Clarice, Ottavio.~ ~ 312 2, 15 | prencipia ella.~OTT. Il signor Pantalone mi vuol fare quel trattamento 313 2, 17 | dama domanda di me, signor Pantalone.~PANT. La vaga a véder cossa 314 2, 18 | Mangeremo dopo, signor Pantalone. Levate, levate. (I servitori 315 2, 19 | che le figlie del signor Pantalone devono maritarsi con questi 316 2, 21 | contadine! Fatela venire, signor Pantalone.~PANT. Sentimo cossa che 317 2, 24 | colla veste e la berretta da Pantalone, e detti.~ ~ARG. Fermeve, 318 3, 2 | SECONDA~ ~Argentina, poi Pantalone.~ ~ARG. Il padrone è un 319 3, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~ARG. Venga, signor 320 3, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Pantalone e Brighella.~ ~PANT. Custìa 321 3, 12 | soliloquio lo vorla dir? (a Pantalone)~PANT. Perché no? provemose. 322 3, 13 | Anselmo, ora siete il signor Pantalone. Un matrimonio che fatto 323 3, 13 | son certa che il signor Pantalone confermerà le nozze del 324 3, 13 | cara Argentina del signor Pantalone.~PANT. Sì; tutto quel che La castalda Atto, Scena
325 Pre | per cui scrivo: il celebre Pantalone Francesco Rubini, e l’eccellente 326 Per | Personaggi~ ~PANTALONE de’ BISOGNOSI mercante veneziano;~ 327 Per | CORALLINA castalda nei poderi di Pantalone;~BRIGHELLA servo di Beatrice;~ 328 Per | Ottavio;~Un SERVITORE di Pantalone;~Un VILLANO.~ ~La Scena 329 Per | rappresenta in una villa di Pantalone, sulla Brenta,~villeggiatura 330 1, 1 | almeno in casa del signor Pantalone si mangia a tutte le ore.~ 331 1, 5 | maritata in casa del signor Pantalone de’ Bisognosi. Restai vedova, 332 1, 5 | vostro conto a stare con Pantalone, verrete a stare con me.~ 333 1, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Com’èla?~ 334 1, 8 | buona memoria del signor Pantalone.~PANT. Cara fia, disè ben. 335 1, 9 | SCENA NONA~ ~Pantalone solo.~ ~PANT. Ho inteso. 336 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Costù 337 1, 13 | Signore, una visita. (a Pantalone)~PANT. El so, siora Beatrice.~ 338 1, 13 | fatto.~COR. Via, signor Pantalone, mostratevi generoso. Finalmente 339 1, 14 | Vengano tutti; il signor Pantalone è gentile, è cortese, è 340 1, 14 | Fin che vive il signor Pantalone, se posso, voglio stare 341 2, 1 | BEAT. Ma che dirà il signor Pantalone?~ROS. Non so; veramente 342 2, 1 | andato prima dal signor Pantalone.~ROS. Voglia il cielo ch’ 343 2, 3 | Rosaura, la nipote del signor Pantalone.~LEL. Giusto cielo! Già 344 2, 6 | restiate.~BEAT. E il signor Pantalone?~COR. Il signor Pantalone 345 2, 6 | Pantalone?~COR. Il signor Pantalone fa a modo nostro; fra lei 346 2, 6 | BEAT. Dubito che il signor Pantalone...~COR. Non ve l’ho detto, 347 2, 6 | detto, signora? Il signor Pantalone fa tutto quello che noi 348 2, 6 | che ha per voi il signor Pantalone?~COR. Chi può saperlo? Morendo, 349 2, 9 | SCENA NONA~ ~Pantalone e Lelio~ ~PANT. Caro sior 350 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Pantalone, poi Rosaura~ ~PANT. L’è 351 2, 11 | riverisco divotamente. (a Pantalone)~ROS. Grazie al cielo, il 352 2, 11 | ROS. Al signor Lelio? (a Pantalone, con sorpresa)~PANT. Mo 353 2, 11 | avete voi parlato sinora? (a Pantalone)~PANT. Ho parlà de sior 354 2, 13 | TREDICESIMA~ ~Corallina e Pantalone~ ~PANT. Compatime, cara 355 2, 13 | se savessi...~COR. Signor Pantalone, quello che mi preme dirgli, 356 2, 13 | è qui venuta, il signor Pantalone ha verun interesse?~PANT. 357 2, 13 | per non lasciare il signor Pantalone.~PANT. Ve poderessi maridar 358 2, 13 | che io servissi il signor Pantalone?~PANT. E se sior Pantalon 359 3, 1 | ho fatte fare al signor Pantalone. Per causa mia, tanti e 360 3, 2 | fortuna. È vero che il signor Pantalone è vecchio, e questi è giovane, 361 3, 4 | alla compagnia del signor Pantalone, che in casa mia vi sarà 362 3, 5 | poche ore sono, il signor Pantalone mi si è dichiarato amante.~ 363 3, 6 | SCENA SESTA~ ~Beatrice e Pantalone~ ~BEAT. Favorisca, signor 364 3, 6 | BEAT. Favorisca, signor Pantalone: pare ch’ella mi sfugga.~ 365 3, 6 | nezza...~BEAT. Eh, signor Pantalone, non sono venuta qui per 366 3, 6 | cossa dir.~BEAT. Ah, signor Pantalone, se mi fosse lecito di parlare...~ 367 3, 7 | lasciate pur ch’ella vada. (a Pantalone)~COR. Per ora non ho da 368 3, 7 | restarvi per sempre. Il signor Pantalone, che vuole rimaritarsi, 369 3, 7 | anticipatamente la mia licenza? (a Pantalone)~PANT. No xe vera nissuna 370 3, 7 | Corallina)~BEAT. Il signor Pantalone non ha veruna stima di me.~ 371 3, 7 | Beatrice)~COR. Il signor Pantalone non ha per me alcuna premura.~ 372 3, 7 | tradire.~BEAT. Eh via, signor Pantalone. Parlate liberamente; se 373 3, 7 | ragione.~BEAT. Il signor Pantalone è un uomo civile, né vorrà 374 3, 7 | sarè mia...~BEAT. Signor Pantalone...~PANT. Lassème star, siora. 375 3, 8 | la vuol per sé il signor Pantalone.~COR. Eccola la di lui nipote. 376 3, 9 | vostra non mi vedrete più. (a Pantalone)~LEL. Signor Pantalone, 377 3, 9 | a Pantalone)~LEL. Signor Pantalone, la cosa è accomodata.~PANT. 378 3, 9 | degli occhi.~COR. Signor Pantalone, ora è tempo di pubblicare 379 3, 9 | mancheranno mariti. Signor Pantalone, ora son vostra moglie.~ 380 3, 10 | accorda amorosamente il signor Pantalone.~PANT. Quel che fa Corallina, 381 3, 10 | passato sono stata al signor Pantalone un’amorosa serva, gli sarò Il contrattempo Atto, Scena
382 Per | lei casa.~CORALLINA serva.~PANTALONE mercante veneziano.~ROSAURA 383 Per | caffettiere..~Lo SPENDITORE di Pantalone.~Un SERVITORE di Beatrice.~ ~ 384 1, 3 | a introdursi dal signor Pantalone?~BRIGH. Mi l'ho introdotto. 385 1, 6 | ha introdotto dal signor Pantalone...~BEAT. Sì, lo so, me lo 386 1, 6 | Son sicurissimo. Il signor Pantalone, in due volte che gli ho 387 1, 7 | stabilire il negozio col signor Pantalone, e a pranzo le dirò tutto. 388 1, 11 | Camera di negozio in casa di Pantalone, con tavolino, scritture, 389 1, 11 | scritture, libri ecc.~ ~Pantalone e Florindo~ ~PANT. Caro 390 1, 12 | volè.~FLOR. Servo signor Pantalone.~PANT. Ve reverisso. El 391 1, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. E cussì, 392 1, 14 | Servitore umilissimo, signor Pantalone.~PANT. Oh, gh'ho caro che 393 1, 14 | fatto.~OTT. Eh, caro signor Pantalone, crede che io non sappia 394 1, 17 | SCENA DICIASSETTESIMA~ ~Pantalone ed i suddetti.~ ~PANT. Cossa 395 1, 17 | vu.~OTT. Eh, caro signor Pantalone, che serve? Quando l'ha 396 1, 18 | SCENA DICIOTTESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Stè a 397 2, 4 | stato sinora dal signor Pantalone.~OTT. Sì, sono stato, ma 398 2, 12 | Voi conoscete il signor Pantalone de' Bisognosi.~LEAN. Sì, 399 2, 16 | SEDICESIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~ 400 2, 16 | in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Cara siora, 401 2, 18 | SCENA DICIOTTESIMA~ ~Pantalone e Florindo~ ~FLOR. Tornerò, 402 2, 18 | farlo.~FLOR. Perdoni, signor Pantalone, se gli sono importuno. ( 403 2, 20 | SCENA VENTESIMA~ ~Pantalone e Florindo~ ~PANT. Me vien 404 2, 20 | FLOR. La sentite, signor Pantalone?~PANT. Quella xe una gazziòla, 405 2, 20 | gnente.~FLOR. Ma, caro signor Pantalone, se ella dice voglio lo 406 2, 20 | questo, credetemi signor Pantalone, la vostra ostinazione o 407 3, 1 | PRIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Brighella~ ~ 408 3, 1 | in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Brighella~ ~BRIGH. Caro 409 3, 2 | SCENA SECONDA~ ~Pantalone solo.~ ~PANT. Brighella 410 3, 3 | Servitor umilissimo, signor Pantalone. (mortificato)~PANT. Coss' 411 3, 3 | vu.~OTT. Ma caro signor Pantalone, se voi mi abbandonate, 412 3, 3 | per vu.~OTT. Caro signor Pantalone, che cosa farete per me? 413 3, 3 | più saver.~OTT. Ah signor Pantalone, se voi mi abbandonate, 414 3, 4 | QUARTA~ ~Lo spenditore di Pantalone, e detti.~ ~SPEND. Signor... ( 415 3, 4 | detti.~ ~SPEND. Signor... (a Pantalone)~PANT. Sior spenditor, 416 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Pantalone ed Ottavio~ ~PANT. Sentìu? 417 3, 5 | scanno.~OTT. Prudenza, signor Pantalone, prudenza.~PANT. Bisogna 418 3, 10 | andare per ora. Il signor Pantalone de' Bisognosi vi ha trovato 419 3, 10 | me le può dare il signor Pantalone.~BEAT. No, no, starete meglio 420 3, 10 | Che dice il povero signor Pantalone?~OTT. Si dispera; ma suo 421 3, 10 | BEAT. (Anderò io dal signor Pantalone). (da sé)~OTT. Via, finalmente 422 3, 11 | Beatrice, e quella del signor Pantalone; lode al cielo, ho ricuperata 423 3, 12 | sciocca! Io ho il signor Pantalone de' Bisognosi, che mi 424 3, 12 | ella in persona dal signor Pantalone per assicurarsene.~OTT. 425 3, 12 | OTT. Vuol andar dal signor Pantalone?~COR. Anzi vi è andata.~ 426 3, 13 | Beatrice parla col signor Pantalone? Presto, ho perso del tempo 427 3, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Camera in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~ 428 3, 14 | in casa di Pantalone.~ ~Pantalone e Rosaura~ ~PANT. Vien qua, 429 3, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Pantalone e Rosaura~ ~ROS. Voglio 430 3, 19 | DICIANNOVESIMA~ ~Rosaura, Pantalone e Lelio~ ~ROS. Non torna 431 3, 20 | bontà. Favorisca, signor Pantalone: è vero che ella ha esibito 432 3, 20 | Mi preme che il signor Pantalone gli dia ricovero, per liberarmene.~ 433 3, 20 | sempre.~BEAT. (Dica, signor Pantalone, perdoni la libertà. È vero 434 3, 20 | fuggita di casa?) (piano a Pantalone)~PANT. (Chi gh'ha dito sta 435 3, 21 | veniste a dire al signor Pantalone? Ciarliera, imprudente. ( 436 3, 23 | non volete aspettare... (a Pantalone)~PANT. No gh'è altro aspettar, 437 3, 23 | insultare. (le va contro; Pantalone lo tiene)~COR. Eh chiacchierone, 438 3, 23 | Basta. Ringraziate il signor Pantalone. (parte)~ROS. Sposo, Sposo, 439 3, 23 | e parte)~OTT. Ah signor Pantalone...~PANT. No gh'è altro sior 440 3, 24 | VENTIQUATTRESIMA~ ~Brighella, Pantalone ed Ottavio~ ~BRIGH. Cossa La donna vendicativa Atto, Scena
441 Pre | Il Padre di Famiglia: 6. Pantalone imprudente, Commedia che 442 Pre | argomento niente ha che fare col Pantalone imprudente, Commedia quinta: 443 Pre | composte per il di lui celebre Pantalone Cesare d'Arbes, da me altre La donna volubile Atto, Scena
444 Per | Personaggi~ ~PANTALONE mercante veneziano;~DIANA 445 Per | BRIGHELLA servitore di Pantalone;~Un CAMERIERE di Eleonora;~ 446 1 | mirarlo?~BEAT. Lo sa il signor Pantalone vostro padre, che vi piace 447 1 | alzano)~ ~ ~ ~SCENA SETTIMA~ ~Pantalone e le suddette.~ ~PANT. Servitor 448 1 | BEAT. Gli son serva, signor Pantalone.~PANT. Fia mia, cossa fastu? 449 1 | bene; riverisco il signor Pantalone: amica, addio.~PANT. Ghe 450 1 | parte)~ ~ ~ ~SCENA OTTAVA~ ~Pantalone e Rosaura.~ ~ROS. Ebbene, 451 1 | SCENA NONA~ ~Diana e Pantalone.~ ~DIA. Serva sua, signor 452 1 | DICIASSETTESIMA~ ~Altra camera.~ ~Pantalone e Rosaura.~ ~PANT. Orsù, 453 1 | Rosaura, figlia del signor Pantalone.~ANS. La signora Rosaura? 454 1 | Rosaura? La figlia del signor Pantalone? Con quel gran mappamondo? ( 455 1 | siete una serva del signor Pantalone?~DIA. No signore, io sono 456 1 | siete la figlia del signor Pantalone; e chi era quell’altra signora, 457 2 | parte)~ ~ ~ ~SCENA SECONDA~ ~Pantalone e Rosaura.~ ~PANT. Gran 458 2 | data la parola al signor Pantalone.~FLOR. Perdonatemi, tutto 459 2 | data la parola al signor Pantalone, e voi non dovete farmi 460 2 | così mi piacete. Il signor Pantalone non ha altro che queste 461 2 | sé)~ ~ ~ ~SCENA QUARTA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. (Oh diavolo! 462 2 | da sé)~DOTT. Oh, signor Pantalone, giungeste opportunamente, 463 2 | non avete potuto. Signor Pantalone, siete un galantuomo?~PANT. 464 2 | casa.~ANS. Vi è il signor Pantalone?~BRIGH. Nol gh’è.~ANS. Ditemi, 465 2 | Siete figlia del signor Pantalone?~ROS. Sì, signore.~ANS. 466 2 | Io ho promesso al signor Pantalone di sposare l’altra vostra 467 2 | SCENA DODICESIMA~ ~Pantalone e la suddetta.~ ~PANT. Coss’ 468 2 | Brighella, servitore del signor Pantalone.~BEAT. Dunque Rosaura si 469 3 | veruna.~DOTT. Il signor Pantalone m’ha fatto intendere che 470 3 | parlai subito al signor Pantalone, e gli domandai la signora 471 3 | dopo viene da me il signor Pantalone, e mi dice che sua figliuola 472 3 | parte)~ ~ ~ ~SCENA QUARTA~ ~Pantalone, Anselmo e Tiritofolo con 473 3 | Che mi comanda il signor Pantalone?~PANT. Gnente altro che 474 3 | so innocenza.~ANS. Signor Pantalone, voi me ne dite tante di 475 3 | avete forse venduta? (a Pantalone)~PANT. Sì, t’ho vendù a 476 3 | SETTIMA~ ~Brighella, poi Pantalone.~ ~BRIGH. Andè , che stè 477 3 | parte)~ ~ ~ ~SCENA OTTAVA~ ~Pantalone, poi Florindo.~ ~PANT. Se 478 3 | Servitor umilissimo, signor Pantalone.~PANT. Patron mio reverito. 479 3 | tutto a monte.~FLOR. Signor Pantalone, servitor umilissimo.~PANT. 480 3 | parte)~ ~ ~ ~SCENA NONA~ ~Pantalone, poi Rosaura.~ ~PANT. E 481 3 | Signora, perché il signor Pantalone mi ha rappresentato che 482 3 | SCENA QUATTORDICESIMA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Oe, siori 483 3 | ma presto in montagna. (a Pantalone)~ ~ ~ ~SCENA SEDICESIMA~ ~ 484 3 | caffè? La servo subito. (a Pantalone, e parte)~ANS. Io non voglio Le donne curiose Atto, Scena
485 Per | FLAMMINIO amico di Leandro.~PANTALONE de' BISOGNOSI mercante veneziano.~ 486 Per | BRIGHELLA servitore di Pantalone.~ARLECCHINO servitore di 487 Per | che parla.~Servitori di Pantalone, che non parlano.~ ~La Scena 488 1, 1 | divertimento.~FLOR. Ecco il signor Pantalone. Pregheremo lui, che ci 489 1, 1 | galantuomo è questo signor Pantalone! Egli ha eretto questo nostro 490 1, 2 | SCENA SECONDA~ ~Pantalone e detti.~ ~PANT. Patroni 491 1, 2 | favorirete voi al solito? (a Pantalone)~PANT. Volentiera. Quanti 492 1, 2 | OTT. Oh, andiamo. Signor Pantalone, amicizia.~PANT. Amicizia. ( 493 1, 3 | SCENA TERZA~ ~Pantalone, poi Brighella~ ~PANT. Mi, 494 1, 10 | trovarne un'altra. Il signor Pantalone fa venir queste chiavi da 495 2, 1 | scrive. Vostro vero amico Pantalone de' Bisognosi. Sì, uno di 496 2, 12 | casino della conversazione.~ ~Pantalone esce dalla porta, e chiude.~ ~ 497 2, 13 | detto.~ ~LEAN. Servo, signor Pantalone.~PANT. Amicizia.~LEAN. Amicizia. ( 498 2, 13 | de praticar.~LEAN. Signor Pantalone, un mio amico vorrebbe essere 499 2, 13 | In questa maniera, signor Pantalone, avremo tutti in sospetto, 500 2, 14 | volentiera.~LEAN. Signor Pantalone, posso dunque dire all'amico


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License