1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-2000 | 2001-2110
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 1, 3 | politica fatto padrone del cuore del Governatore, secondando 2 1, 11 | CON. L’amo con tutto il cuore.~LUIG. Parlatemi sinceramente; 3 1, 16 | SIG. Non è dissimile il bel cuore di suo consorte, e l’uno 4 2, 2 | realtà, la schiettezza di cuore!~BRIGH. Ma al d’oggi, 5 2, 2 | pazienza. Ve la donava di cuore.~BRIGH. (No bisogna tor 6 2, 3 | Io son un paggio di buon cuore; servo volentieri quelli 7 2, 7 | Luigia poi è di buonissimo cuore.~ASP. Ella è una donna che 8 2, 19 | sono impedimenti.~SIG. Bel cuore magnanimo e generoso della 9 3, Ult | benedica, e lo prego di cuore che voi difenda, e tutti L'amante Cabala Atto, Scena
10 1, 2 | sembra~~Giovine di buon cuore).~~~~~~LILLA~~~~Ehi, signor L'amante di sé medesimo Atto, Scena
11 Ded | inclinazione del suo bel cuore, non lascia di ricreare 12 Ded | bella mente e del suo bel cuore? Ah (seguitai dicendo), 13 Ded | benignità, ravvisando il cuore umilissimo, che per l'acquisto 14 1, 5 | infelice! una catena al cuore?~~Pel corso di due mesi, 15 1, 5 | fido;~~E so che il di lui cuore della menzogna è il nido.~~ 16 1, 5 | sventura,~~Ma voglio dal mio cuore staccarmelo a drittura. ( 17 3, 1 | un spirito volante,~~Un cuore che non fissa, un animo 18 3, 1 | caldo il gel del vostro cuore. (don Mauro s'accosta)~~ 19 3, 6 | pretende la ricompensa il cuore,~~Sdegno non è che il chiede; 20 3, 9 | non posso racchiudere nel cuore.~~Tutto quel che far posso, 21 3, 10 | finalmente sagrificarle il cuore?~~Il cuor che sì geloso 22 4, 2 | E per repristinarmi nel cuore del padrone~~Ardisco d'implorare 23 4, 7 | marchesato;~~Dal sangue il vostro cuore dissimile non è.~~~~~~MAU.~~~~ 24 4, 8 | Marchesa~~So pur che di buon cuore a ridere l'ho intesa.~~Del 25 5, 4 | dell'Isola è un uomo di buon cuore.~~~~~~MAU.~~~~Eh... che 26 5, 6 | ogni bene unito in quel bel cuore attendo,~~D'altro desio 27 5, 6 | vantarmi d'aver nudrito in cuore~~Un solo amore al mondo, 28 5, 8 | riconosco dal vostro amabil cuore.~~~~~~MAU.~~~~E ventimila L'amante militare Atto, Scena
29 Ded | di Venezia stringeami il cuore colle amarezze, e mi accresceva 30 1, 1 | e dia quella pace al mio cuore, che lo può render contento.~ ~ ~ ~ 31 1, 9 | ALON. Non mi levate il cuore di vostra figlia.~PANT. 32 1, 15 | possesso di tutto il mio cuore. Ora è tempo di disingannarla.~ ~ ~ ~ 33 1, 16 | Non mi avete promesso il cuore?~GAR. Sì, ma non tutto.~ 34 1, 16 | azione, ponendo il vostro cuore in tutta la sua libertà.~ 35 1, 16 | libertà.~BEAT. Ah, che il mio cuore non amerà altri che voi.~ 36 2, 1 | possibile che me lo stacchi dal cuore.~PANT. Abbiè pazenzia. L’ 37 2, 1 | mi sta troppo fitto nel cuore.~PANT. Oh, alle curte. Don 38 2, 8 | libertà, voglio donarlo al mio cuore, senza pregiudizio dell’ 39 2, 8 | mano, che l’amor nel mio cuore cede il loco al dovere di 40 2, 9 | rigore, ma sento nel mio cuore pietà. Se nota non mi fosse 41 2, 13 | quali spasimi proverà il mio cuore! Almeno lo vedessi una volta, 42 2, 14 | eternamente. Voi possedete il mio cuore; per voi, se il cielo mi 43 2, 14 | appagherò del trionfo del vostro cuore, dell’acquisto della vostra 44 2, 16 | Via, uccidetemi, se avete cuore.~GAR. (Eh, si deluda). ( 45 3, 4 | Ah, signora Beatrice, il cuore mi balza in petto per l’ 46 3, 8 | vederlo.~ROS. Ed avrai tanto cuore?~COR. Sono tanto avvezza 47 3, 16 | paterno, e compatitemi con cuore umano. Amo questa onorata 48 3, 16 | passerò, senza rimorsi al cuore, dallo stendardo di Marte 49 3, 16 | Bastami l’acquisto del di lei cuore. Deh, lasciatemi in pace 50 3, 16 | provveduto di beni. La pace del cuore è la maggior felicità della 51 3, 20 | lui, s’io perdessi il mio cuore.~GEN. Siete giovine.~ALON. L'amore artigiano Atto, Scena
52 2, 8 | fiamma che per lui m'arde nel cuore,~~Né sa ch'io l'ami, e ch' 53 2, 13 | son vecchietto,~~Ma il cuore tuttavia mi brilla in petto.~~ ~~ 54 3, 8 | vedere~~Che a torto il di lei cuore è sospettoso,~~Questo giovane Amore in caricatura Atto, Scena
55 1, 4 | già, che di voi solo è il cuore.~~~~~~MONS.~~~~Ah non più, 56 1, 5 | siedono sempre al fianco e in cuore:~~Voglio dir la Fortuna 57 2, 9 | periglio~~Confortami il cuore,~~Deh recami, amore,~~Consiglio L'amore paterno Atto, Scena
58 Ded | sempre la mia Patria nel cuore, ed Ella, che sì degnamente 59 1, 4 | più a compassione. Non ho cuore d'abbandonarlo).~PANT. Camilla, 60 1, 4 | il loro spirito, il loro cuore. Povero signor Pantalone! 61 2, 1 | molto obbligata per il buon cuore che avete per me.~SCAP. 62 2, 1 | fortuna di possedere il cuore della signora Camilla.~CAM. 63 2, 3 | Pazienza. Mi porta via il cuore, ma son sicura che tornerà).~ 64 2, 4 | non ho mai diviso il mio cuore con altri, e quando ho preso 65 2, 13 | Ah! per il troppo buon cuore mi sono precipitata.~PANT. 66 2, 13 | Ma perché mai ho io un cuoretenero e sì sensitivo?)~ 67 2, 14 | Oh dio! mi si spezza il cuore, ho il cuore lacerato da 68 2, 14 | si spezza il cuore, ho il cuore lacerato da due passioni. 69 3, 1 | Consigliatevi col vostro cuore.~FLOR. Il filo, il filo 70 3, 2 | sento... un'oppressione di cuore... una mancanza di respiro... 71 3, 4 | col sagrifizio del proprio cuore e della propria tranquillità.~ 72 3, 4 | che mi consiglia il mio cuore?)~CLAR. (Siamo obbligate 73 3, 4 | Camilla mi ha parlato al cuore. Camilla mi ha intenerito. 74 3, 4 | Esitai lungo tempo, ma non ho cuore di vederla sagrificata ad Gli amanti timidi Atto, Scena
75 1, 3 | di lei premure, ed il mio cuore medesimo?) (da sé) Arlecchino.~ 76 1, 7 | va via, mi porta via il cuore). (da sé) Che cosa mi comanda, 77 3, 4 | commissione; vi servirò di buon cuore.~ ARL. (Se podesse fidarme 78 3, Ult | offerirvi la mano ed il cuore. (a Dorotea)~ DOROT. Poiché Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
79 1, 4 | Tu dici bene; ma io ho il cuore buono, e non so far male 80 1, 5 | bisogno di nascita, ma di cuore.~FAB. Meritereste per altro 81 1, 12 | Oh sì, io sono di buon cuore. Volete ch'io vada subito 82 1, 12 | custodiva gelosamente nel cuore, abbiate pietà di me. Non 83 1, 13 | parlate?~ELE. Di quelle del cuore, di quelle dello spirito, 84 2, 15 | Lindoro) Lodo il vostro buon cuore. Ma voi qual soggetto avete 85 2, 20 | il teatro non guasta il cuore a chi lo ha fortificato 86 3, 7 | roba mia?~LIN. Vi sta sul cuore, vi compatisco.~ZEL. Mi 87 3, 7 | che volete, ma io non ho cuore di vedervi nella necessità. 88 3, 7 | anima bassa che ha avuto cuore di esporci al rossore ed 89 3, 13 | un'altra cosa mi sta sul cuore. Il trattamento villano 90 3, 14 | ha dato, ma son di buon cuore, e in grazia vostra son 91 3, 16 | il cielo. Vi ringrazio di cuore, e vi prometto tutta l'attenzione 92 3, 17 | negarlo ad un figlio ch'è di cuore pentito, e che vi giura 93 3, 19 | Flaminio e a Fabrizio) E avrete cuore d'insultarli? d'offenderli? 94 3, 19 | nell'amor mio, e nel mio cuore. Amatevi sempre, e poiché L’apatista Atto, Scena
95 1, 1 | Non dovrei rinnovarvi nel cuore una ferita.~~Lo so ch'egli 96 1, 1 | concedo,~~Ma vincolato il cuore negli uomini non credo.~~ 97 1, 1 | cuor mio possente,~~O il cuore ho per natura da tal passione 98 1, 2 | sorpresa cosa vi dice il cuore?~~~~~~CAVALIERE:~~~~Il cuor 99 1, 2 | PAOLINO:~~~~(Prego il cielo di cuore, che non l'accetti mai). ( 100 1, 3 | mi vengono con generoso cuore~~Da una dama compita, da 101 1, 4 | È ver, ma il di lei cuore meglio convien sapere;~~ 102 1, 4 | desiri,~~Non creda che il mio cuore a violentarla aspiri.~~Son 103 2, 1 | lieve, se ci risparmia il cuore.~~E chi dall'ira ardente 104 2, 1 | dall'ira ardente sentesi il cuore oppresso,~~Trova ovunque 105 2, 3 | Compatite, vi prego, un cuore innamorato.~~Ritornato da 106 2, 3 | nulla, se non calmate il cuore.~~~~~~GIACINTO:~~~~Informatemi 107 2, 3 | rapirmi della mia bella il cuore,~~Mandare all'altro mondo, 108 2, 3 | benedetta! idolo del mio cuore! (Bacia la carta.)~~~~~~ 109 2, 5 | l'intolleranza del vostro cuore ardito~~Potrà sollecitarmi 110 2, 5 | Non lo acconsente il cuore.~~~~~~PAOLINO:~~~~Ah, se 111 2, 7 | derido, quando si perde il cuore.~~~~~~LAVINIA:~~~~Dunque 112 2, 7 | sapete,~~Vi svelerò il mio cuore.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Ne avrò 113 2, 7 | mano a chi mi offriva il cuore;~~Stava per dire il labbro, 114 2, 7 | rilevar gli arcani del vostro cuore aspetto.~~Ma invan da voi 115 2, 7 | Con voi, che possedete cuore gentile e umano.~~~~~~LAVINIA:~~~~ 116 2, 7 | buon cuor vi basta, ottimo cuore è il mio;~~Ma se di più 117 3, 6 | Miglior maestro è il cuore.~~~~~~CAVALIERE:~~~~È vero 118 3, 7 | Contessina, vi servirò di cuore. (Gli di quel tal piatto, 119 3, 7 | sincerità,~~Applaudire di cuore quel che piacer ci fa.~~ 120 3, 8 | sento di una vendetta il cuore.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Noi 121 4, 2 | mio;~~Sento accendermi il cuore: meglio è ch'io parta; addio. ( 122 4, 4 | simil tempra don Paolino il cuore,~~Dissimular non puote la 123 4, 4 | impegno.~~Ma se vi basta un cuore, che parlavi sincero,~~L' 124 4, 5 | dama, apprezzo il di lei cuore,~~Ma potrei anche vivere 125 4, 7 | disprezza l'amor del vostro cuore,~~Di voi non si lamenta, 126 4, 7 | ferita.~~Chiede al vostro bel cuore per mezzo mio perdono,~~ 127 4, 7 | offerisce la destra ed il suo cuore in dono.~~~~~~GIACINTO:~~~~ 128 4, 10 | Che mi consiglia il cuore?). (Da sé.)~~~~~~FABRIZIO:~~~~ 129 5, 1 | amor non penetra del vostro cuore il fondo?~~Ah Contessa, 130 5, 1 | peso premer mi sento al cuore!~~Mi si abbaglian le luci. ( 131 5, 4 | radicato amore;~~Sforza il cuore all'azzardo, vien vigorosa 132 5, 4 | Perché non isvelarmi il loro cuore oppresso?~~Avrei le brame 133 5, 4 | E se don Paolino di vero cuore amate,~~Sian le nozze concluse, L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
134 ARC, 1, 9| Spiega l'idea del liberal suo cuore.~~~~~~FABR.~~~~Signor, lei L'avaro Atto, Scena
135 1, 1 | se ne va, mi porta via il cuore. Se trovar si potesse... 136 1, 2 | amici gli mangiavano il cuore.~FER. Signore, se voi lo 137 1, 5 | vostro spirito, ma nel vostro cuore; e mi lusingo che in mezzo 138 1, 5 | eccitamento vien dal mio cuore.~CON. E al vostro cuore 139 1, 5 | cuore.~CON. E al vostro cuore rispondo che sarei felicissimo 140 1, 5 | Capisco essere il vostro cuore occupato.~EUG. E se ciò 141 1, 5 | Vi compatisco.~CON. È il cuore acceso che mi tramanda alle 142 1, 6 | Eugenia non sa dividere il cuore.~CAV. (con serietà) Né voi, 143 1, 6 | tutto il possesso del di lei cuore.~CAV. (allegro) Non sarei 144 1, 6 | repubblichista.~CON. Il cuore di donna Eugenia non si 145 1, 6 | favello, sta in una parte del cuore non occupata da tali affetti. 146 1, 6 | amori hanno la loro sede nel cuore, ma situata in diverse parti, 147 1, 6 | degli arcani del vostro cuore. Io non farò che lodare 148 1, 6 | ella non vorrà concedere il cuore a chi si contenta della 149 1, 6 | facile per accreditarvi nel cuore di chi vi ascolta; ma la 150 1, 6 | venuto per sollecitare il cuore di Donna Eugenia. S'ella 151 1, 9 | povera donna; ha il più bel cuore di questo mondo. Ella avrebbe 152 1, 9 | veramente le volesse bene di cuore. Al giorno d'oggi non si 153 1, 9 | lo conosco? lo sa il mio cuore, se lo conosco.~AMB. E che 154 1, 9 | abbraccia)~AMB. Sì, con tutto il cuore. (lo abbraccia)~CAV. (da 155 1, 10 | Vada pure, ch'io l'ho nel cuore. A me volpe? Per quel ch' 156 1, 10 | estremo. Mi si stacca il cuore dal petto; non posso trattenere Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
157 2, 1 | mi ha saputo vincere il cuore, è un tale inferno, che 158 2, 1 | un contratto di nozze col cuore legato, e coll'amante al 159 2, 5 | caro; ve l'ho detto di cuore. Tenete, gioia mia, tenete. 160 2, 5 | potessi ridere! Riderei pur di cuore).~SABINA: Senti, figliuolo 161 2, 8 | risposta che non ho avuto cuore di darvi).~GUGLIELMO: (Vi 162 2, 10 | FERDINANDO: (Mi stanno sul cuore quei diecimila scudi).~SABINA: ( 163 2, 11 | vuol che rifiuti? Non ha il cuore al gioco.~GIACINTA: Fo il 164 3, 1 | qualche cosa le sta nel cuore più dell'abito.~PAOLINO: 165 3, 2 | raccomando, e mi raccomando di cuore.~ ~ 166 3, 3 | vostro, insidiandomi il cuore. Io manco al rispetto di 167 3, 3 | lusinghe d'amore? Avrete un cuorenero per ingannare mio 168 3, 4 | in un uomo d'onore, in un cuore onesto e civile; ed è ben 169 3, 12 | vi guardassi. Ma non ho cuore di farlo. (A Ferdinando.)~ 170 3, ul | per non aver custodito il cuore come doveva; indi a scusarsi L'avventuriere onorato Atto, Scena
171 Ded | esempi della vostra bontà di cuore, e della prontezza del vostro 172 Ded | di tratto, sincerità di cuore, brio ammirabile di talento, 173 1, 6 | dagli occhi, lontan dal cuore, ne avrà ritrovato un altro.~ 174 1, 8 | povero signore, di buon cuore sì, ma di poche fortune; 175 1, 8 | ho da permettere. Non ho cuore da tirar innanzi così; ogni 176 1, 15 | Costui si va acquistando il cuore di donna Livia). (da sé)~ 177 1, 17 | lo fa padrone del di lei cuore e delle di lei ricchezze). ( 178 1, 17 | forestiere mi contrasti il cuore di donna Livia). (da sé, 179 2, 2 | vi ringrazio con tutto il cuore. Mi prevarrò dell’avviso 180 2, 7 | pretende violentar il mio cuore, s’inganna. Io non ho ricchezza 181 2, 10 | mi rende arbitro del suo cuore. Oh, se ciò fosse vero, 182 2, 10 | ella mi fa arbitro del suo cuore; mi fa rispondere a lettere 183 2, 10 | discacciatelo dal vostro cuore. Ho capito. A questa lettera 184 2, 11 | benissimo. (Oimè! mi trema il cuore). (da sé)~ELEON. Deh, assicuratemi 185 2, 11 | consolazione mi opprime il cuore.~ ~ ~ ~ 186 2, 14 | stessa l’onestà del mio cuore e de’ miei pensieri. So 187 2, 14 | altra donna ha donato il cuore? E non potrei averlo meco, 188 2, 14 | senza pretendere il di lui cuore? No, non è possibile ch’ 189 2, 15 | atterrito. Mi palpita il cuore. Parmi aver delle convulsioni.~ 190 2, 18 | propriamente mi dice il cuore: donna Livia non ne ha bisogno.~ 191 3, 1 | miserabili.~ELEON. Povero mio cuore! Egli si trova fieramente 192 3, 2 | amor mio; potrei perdere il cuore; potrei donargli la vita; 193 3, 2 | un sagrifizio del vostro cuore alla di lui fortuna.~ELEON. 194 3, 2 | consolare l’innamorato mio cuore. (parte)~ ~ ~ ~ 195 3, 3 | trovato un uomo di buon cuore. Un povero cittadino, che 196 3, 4 | certamente, ed io avrò nel cuore di donna Livia un rivale 197 3, 5 | Eleonora. Ella mi sta a cuore niente meno della mia fortuna). ( 198 3, 10 | libertà di parlare come il cuore vi suggerisce. Non voglio 199 3, 11 | ELEON. Crudele! Avreste cuore d’abbandonarmi? Son qui 200 3, 11 | maraviglio che donna Livia abbia cuore di veder una giovane per 201 3, 11 | entrata.~ELEON. Ed io avrei cuore di privarvi di un sì gran 202 3, 11 | che voi credete, e non ho cuore di rovinarvi.~GUGL. Se rovinate 203 3, 14 | lusinghe abbia guastato il cuore al miglior uomo del mondo.~ 204 3, 14 | giustizia?~ELEON. Non ho cuore per vederlo perdere una 205 3, 14 | altrui fortuna il vostro cuore e la vostra vita. (parte)~ ~ ~ ~ 206 3, 15 | sagrificare per voi il mio cuore e la mia vita. (parte)~LIV. 207 3, 20 | lui offerisco la mano, il cuore e tutto quel bene che mi 208 3, 22 | possesso di me, del mio cuore e di quanto possiedo.~CO. L'avvocato veneziano Atto, Scena
209 Ded | fornito di quella bontà di cuore, che è naturale in V. E.~ 210 1, 1 | innamorà.~LEL. E avrete cuore di sostenere una causa contro 211 1, 1 | Beatrice la ve sta molto sul cuore.~LEL. È una donna tutta 212 1, 3 | qualche impressione nel vostro cuore, malgrado ancora della vostra 213 1, 10 | che una donna vincesse il cuore d’Alberto). (da , parte)~ 214 1, 10 | amica scherza, ed io ho il cuore afflitto. Domani si decide 215 1, 10 | combattono a vicenda il mio cuore. Amo Alberto, odio il Conte. 216 2, 7 | barbara. Direi che avete un cuore di tigre. (ad Alberto)~ALB. 217 2, 8 | un cuor parziale, di un cuore che abbia per me concepita 218 2, 13 | aver dato motivo al vostro cuore di qualche pena. Credetemi, 219 2, 13 | e ve ne chiedo scusa di cuore.~ALB. Se in tutte le operazion 220 2, 18 | contessa?~ROS. La pace del cuore val più de’ titoli e delle 221 2, 18 | loro, a non sagrificare il cuore di una fanciulla all’idolo 222 3, 6 | per Rosaura; e ha avuto cuore di farle contro? Io non 223 3, 7 | parole mi hanno strappato il cuore. Mi sono lusingata che egli 224 3, 9 | Siate benedetto. Avete un cuore adorabile. Ehi! dite, la 225 3, 11 | figliuola, mi si spezza il cuore, ma non so che cosa farvi. I bagni di Abano Atto, Scena
226 1, 7 | l'amore.~~Come state nel cuore?~~~~~~VIOL.~~~~Oimè!~~~~~~ 227 1, 8 | meglio scoprire il di lui cuore).~~~~~~ROS.~~~~(Ambi mi 228 1, 9 | Una vedova aver pupillo il cuore.~~Io sì, che ancor ragazzo...~~~~~~ 229 1, 11 | costanza, per fede,~~Mio cuore altrui non cede,~~Ma importuno 230 1, 11 | quel che lice,~~Il mio cuore ancor non sa. (parte)~~~  ~ ~ ~ 231 2, 1 | rossore.~~Vi dirò che il mio cuore~~Prova per voi un amoroso 232 2, 1 | cara,~~Ai dubbi del mio cuore;~~Chi ben ama, ha timore.~~~~~~ 233 2, 12 | Riccardo mio darei il mio cuore;~~Ma altrimenti di me dispone La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
234 Ded | che l'offerirvi il mio cuore e la mia servitù sarebbe 235 Ded | validissimo, supplicandovi ben di cuore che qual vi degnaste essere 236 Ded | ringrazio, Signore, col cuore il più ossequioso e divoto 237 1, 4 | per il signor Pantalone il cuore amoroso che ha per il suo 238 1, 9 | sostanze, se nel tuo bellissimo cuore mi resta il più bel tesoro 239 1, 11 | AUR. Indiscreto! Avreste cuore d'abbandonarmi?~PANT. Vardè 240 1, 15 | obbligato alla moglie, che ha a cuore la sua riputazione! (con 241 2, 5 | Carissimo Amico.~ ~Mi consolo di cuore che gl'interessi vostri 242 2, 12 | signor Pantalone. Già il cuore me lo diceva; ho perduto 243 2, 12 | mi viene offerto dal bel cuore del mio amatissimo signor 244 3, 7 | fanno una finezza di buon cuore, non la propalano per mortificare 245 3, 12 | Rimetto tutto nel vostro bel cuore. Maritatevi, che il cielo Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
246 Pre | non hanno a che fare col cuore Cristiano; e che, se ha 247 3, 2 | Se non dorme il vostro cuore~~In un cieco indegno amore,~~ La bottega del caffè Atto, Scena
248 1, 5 | capisco. È un amico di buon cuore, che non vuole recarle pregiudizio.~ 249 1, 11 | uomo ordinario, ma di buon cuore; se le ascolterà, sarà meglio 250 1, 15 | assisterò io. Son di buon cuore.~DON MARZIO (da sé) (Pagherei 251 1, 17 | Mi sento o strappar il cuore.) (da sé) ~DON MARZIO Ora 252 1, 20 | son rovinato. Ma non avrà cuore di farlo. Quando la moglie 253 2, 7 | vuol bene: è assai di buon cuore. ~EUGENIO Ma quando va in 254 2, 15 | pare assai, che abbia tanto cuore.~EUGENIO Che volete voi 255 2, 20 | per lui, che vede con che cuore, con che amore lo tratto, 256 2, 24 | senza riputazione, senza cuore, senza coscienza.~EUGENIO ( 257 2, 24 | inteneriscano il di lei cuore? ~EUGENIO (si asciuga gli 258 3, 2 | Fate pur capitale di me. Di cuore, con premura, da buon amico; 259 3, 2 | aprirò a voi tutto il mio cuore, ma per amor del cielo vi 260 3, 6 | Voi siete un uomo di buon cuore. In caso di bisogno, troverete 261 3, 14 | ingannato. Io son di buon cuore; dico tutto con facilità.~ ~ 262 3, 16 | faccio, perché son di buon cuore.~RIDOLFO (dalla bottega 263 3, 19 | marito, avete avuto tanto cuore di abbandonarmi? ~LEANDRO Il bugiardo Atto, Scena
264 1, 3 | dubbioso a chi dovessi donar il cuore, sembrandomi tutte due esserne 265 1, 5 | COL. Vi ringrazio di tutto cuore.~ARL. Mia bella, che non 266 1, 9 | altri che a un amico di cuore, non le avrei confidate.~ 267 1, 11 | occupate intieramente il mio cuore, e se parlai egualmente 268 1, 11 | vostri occhi, e poi dal mio cuore, che meco non sa mentire.~ 269 1, 13 | Vi portate con voi il mio cuore.~ROS. A mia sorella che 270 1, 13 | Sposina, amatemi di buon cuore.~ROS. Sposa? Ancor ne dubito.~ 271 1, 18 | più rimarchevole, è d'un cuore schietto e sincero, ch'è 272 2, 2 | sentiste come le palpita il cuore! Avrebbe bisogno d'una cavata 273 2, 14 | esce dagli occhi, e più dal cuore il pianto.~Io non son cavalier, 274 2, 16 | esce dagli occhi, e più dal cuore il pianto.~Chi mi vuole? 275 2, 18 | spada)~OTT. Venite, se avete cuore. (mette mano egli ancora)~ 276 3, 4 | ritrovato per il suo buon cuore; ma posso darmi io il vanto 277 3, 5 | Volentierissimo, con tutto il cuore. Deh, signor padre, non Il buon compatriotto Atto, Scena
278 1, 3 | la mia libertà, il mio cuore.~ROS. Siete voi nemico del 279 1, 4 | mia mano a dispetto del cuore. Ridolfo mi ha innamorata 280 1, 4 | coll'immagine di Ridolfo nel cuore impressa.~BRIGH. (Mostra 281 1, 7 | fuor di me. Parmi che il cuore mi rimproveri, e se ne dolga. 282 2, 1 | indifferenza, senz'attacco del cuore, e molto meno della mia 283 2, 1 | RID. Vi amo con tutto il cuore.~COST. Me sposeralo?~RID. 284 2, 13 | incoraggirmi a staccarmi dal cuore l'amante, sentirlo in novelli 285 2, 13 | troppo tenera son io di cuore, e troppo facile alle lusinghe.~ 286 2, 14 | grazia vostra e il vostro cuore medesimo?~RID. V'ingannate, 287 2, 14 | acconsentirete a privarmi del vostro cuore?~ISAB. Ne avete fatto finora 288 2, 14 | cuor vostro.~ISAB. Il mio cuore è troppo angustiato.~RID. 289 3, 1 | freddezza. Si vede ch'ella ha il cuore assai preoccupato; ed io 290 3, 13 | tuttavia me la sento nel cuore. Condanno me medesimo solamente 291 3, 19 | offerendovi la mano ed il cuore.~LEAN. Temo non esser degno Amor contadino Atto, Scena
292 1, 1 | volentieri.~~(Ma di mal cuore, a dir il ver, lo faccio).~~ 293 1, 12 | vecchiarello,~~Per la bontà di cuore~~Che nel ciglio il rigor 294 1, 12 | non son più a tempo. Il cuore un giorno~~A me pur, giovanetto, 295 2, 2 | GHI.~~~~Sì, fatti cuore. (s'incamminano)~~~  ~ ~ ~ 296 2, 7 | il buon giorno, e poi col cuore~~Trista notte augurar; giurare 297 2, 11 | fanciulla,~~Quel che nascondi in cuore.~~~~~~LENA~~~~Piena son 298 3, 3 | fiamma fatal che m'arse il cuore.~~~~~~TIM.~~~~Ha ragione, 299 3, 6 | io voglio, e palesarti il cuore.~~~~~~GHI.~~~~Se dir mi La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
300 1, 2 | carezze l'accomodo. È di buon cuore, mi vuol bene, ma è donna, 301 1, 5 | spende, perché non avete cuore di spendere.~GOTT. No, no: 302 2, 5 | ch'è Gottardo! e che buon cuore ch'egli ha!~ROB. Oh quanta La buona figliuola maritata Atto, Scena
303 2, 8 | rispondermi già sento,~~Il tuo cuore altrui cedesti,~~E la pace 304 2, 18 | contenta son io del suo bel cuore.~~ ~~Sono allegra, son contenta~~ La buona famiglia Atto, Scena
305 Ded | quale per la vera bontà di cuore, per la dolcezza de' suoi 306 Ded | natura, tenero ed amoroso di cuore, e questo è merito del di 307 Ded | attentissima cura, va preparando il cuore delle dolcissime Figlie 308 Ded | finora istillate loro nel cuore, potranno renderle in ogni 309 Ded | rollo la candidezza del cuore; e la rispettosa obbedienza 310 Ded | sparse, quella vera bontà di cuore che faccio in tutti quelli 311 1, 1 | Sì certo, lo ringrazio di cuore. Anche Cecchino è un ragazzo 312 1, 10 | fate conto della bontà di cuore. Imitate la madre vostra 313 1, 13 | deve ringraziar il cielo di cuore. (entra)~ ~ ~ ~ 314 1, 15 | Sono bene occupato io nel cuore, nella mente, nell'animo 315 2, 1 | ha fatto venire il mal di cuore per compassione di lui.~ 316 2, 2 | vi amo; mi si stacca il cuore.~COST. Io, signore, sono 317 2, 2 | soggetti ad errare, e il cuore si attende nelle operazioni, 318 2, 3 | tanto pregare?~COST. Il mio cuore non è mai stato angustiato 319 3, 1 | mi sento una smania al cuore, che mi pare di essere, 320 3, 2 | cielo! potrà egli cambiar il cuore? Un uomo di tanta bontà 321 3, 3 | Costanza è di buonissimo cuore. Chi sa che con un poco 322 3, 3 | mio marito, che è di buon cuore, le prestasse degli altri 323 3, 9 | vecchia senza nessuno dal cuore. In tal caso Nardo sarebbe 324 3, 15 | Costanza)~FABR. Avreste voi cuore d'abbandonarmi?~ANS. No, 325 3, 15 | Son certa però, che il mio cuore non ha niente da rimproverarmi.~ 326 3, 17 | sarà di perpetuo rimorso al cuore.~COST. Credetemi, l'ho palesato 327 3, 17 | sul carattere del di lei cuore; e l'ho trovata onesta a 328 3, 17 | Sì, marito; con tutto il cuore. (Son tanti mesi che non La buona figliuola Atto, Scena
329 1, 3 | più; voglio scoprirle il cuore). (da sé)~~~~~~CEC.~~~~( 330 1, 5 | io passi~~A confidarti il cuore,~~Vorrei saper se mai provasti 331 1, 5 | Comandatemi pur, son di buon cuore.~~~~~~MAR.~~~~Amo.~~~~~~ 332 2, 5 | Lasciami respirar. Mi manca il cuore.~~~~~~MEN.~~~~Vieni alla 333 2, 6 | disperazion passarmi il cuore.~~ ~~Ah Cecchina... il tuo 334 3, 4 | LUC.~~~~Ah, tu mi poni in cuore~~Un novello timore, un nuovo 335 3, Ult | doveri miei; ma ho ancora il cuore~~Fra la gioia confuso e La buona moglie Atto, Scena
336 1, 8 | Egli è un giovine di buon cuore. Se gli dimando un servizio, 337 1, 13 | Oh come siete dolce di cuore! Un altro dategliene, ma 338 1, 13 | Pasqualino! È poi di buon cuore, io gli ho sempre voluto 339 1, 14 | Pasqualino è un giovine di buon cuore, che ha dell’amore per la 340 2, 8 | fanno proprio cader il cuore per dolcezza. Che brio! 341 2, 18 | avete questa passion di cuore?~BETT. La se pol imaginar.~ 342 3, 8 | perché conosco il vostro buon cuore. Nello stato in cui presentemente 343 3, 15 | sono tenuta al vostro bel cuore!~BETT. Oh, in materia de Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
344 Ded | feconda lingua e sincerissimo cuore. Parrà difficile che tutte 345 Ded | passioni possono avvelenar il cuore, e che chi è destinato da 346 Ded | Commedia, il mio umilissimo cuore, e a protestare in faccia 347 Pre | ella è; te la offerisco di cuore; considera tu saggiamente, 348 1, 14 | beffate. Povera nipote, non ho cuore di vederla deridere. Andiamo 349 2, 4 | estraordinario movimento del cuore, che al pronunciar delle 350 2, 4 | maggior copia sul viso. Se il cuore si è scosso alle mie parole, 351 2, 6 | verrà a lei a offerire il cuore.~ELEON. Se ciò fosse, avreste 352 2, 7 | quello che per ragione del cuore... vorrei esprimere... ( 353 2, 7 | compatirlo. Vuol dire che il cuore gli suggerisce delle espressioni 354 2, 9 | conte Ottavio è di buon cuore, riceve alla sua tavola 355 3, 2 | Lo so che avete donato il cuore a donna Eleonora).~OTT. ( 356 3, 6 | tutti, e data veramente di cuore. Queste dame gentili, questi Buovo d'Antona Atto, Scena
357 1, 4 | a due~~~~Il vostro cuore~~Sperar mi fa.~~ ~~~~~~MEN.~~~~ 358 1, 8 | più di tutto rasserena il cuore~~Quel bambinel che si domanda 359 1, 8 | MEN.~~~~Se nel mio cuore~~Si convertisse la pietà 360 1, 8 | m'accordate~~Del vostro cuore il dono,~~Farò veder, farò 361 1, 14 | e Amore,~~Sia il nostro cuore~~Fedele ognor.~~~ ~~~~~CECC.~~~~ 362 2, 4 | afflitti,~~Ma l'oppression del cuore~~Duopo averia di un farmaco 363 2, 5 | Sentomi oppresso amaramente il cuore.~~~  ~ ~ ~ 364 2, 7 | ineguali~~Si conosce che il cuore~~Cambiato ha il primo in 365 3, 4 | pienamente~~Provo contento il cuore:~~Pronubo sia di queste Il burbero benefico Atto, Scena
366 1, 2 | ed apritegli il vostro cuore.~Angelica: Io lo temo come 367 1, 2 | ma non è poi di cattivo cuore.~Angelica: Voi siete la 368 1, 6 | venga, e che s'affidi al mio cuore, non alla mia voce.~Martuccia: 369 1, 12 | Io lo bramerei di tutto cuore, ma...~Dalancour: Convengo 370 1, 12 | potesse leggermi nel fondo del cuore, mi renderebbe tutta la 371 2, 3 | vi abbracci con tutto il cuore.~Dorval: Mi lusingo che 372 2, 4 | rallegro con voi di tutto cuore. (a parte) (Che mi disse 373 2, 5 | chieggo perdono di tutto cuore. Ma voi conoscete mio zio: 374 2, 5 | mio zio non è di cattivo cuore!~Madama: Non è egli di cattivo 375 2, 5 | Madama: Non è egli di cattivo cuore! Cielo! Che v'ha di peggio 376 2, 5 | perduto.)~Madama: (da sé) (Il cuore mi palpita.)~Dalancour: ( 377 2, 10 | senza il consenso del mio cuore.. Mio zio è sì buono!... 378 3, 1 | Martuccia: Egli è d'un cuore!... Peccato ch'abbia sì 379 3, 5 | cancellerò totalmente dal mio cuore, e dalla mia memoria... 380 3, 6 | Dalancour: Voi che avete un cuoregeneroso, così sensibile, ( 381 3, 6 | zio! voi mi lacerate il cuore!~ ~ 382 3, 8 | riguardo alla mia debolezza; il cuore vuol fare i suoi moti, ricupererò 383 3, 9 | Quanta bontà!~Madama: Qual cuore!~Dalancour: Qual esempio!~ Il cavaliere giocondo Atto, Scena
384 Ded | posso discorde dal vostro cuore il labbro vostro e la vostra 385 1, 1 | mio genio, il nobile mio cuore,~~Prova ch'io non sia figlio 386 1, 8 | maravigliare.~~Si vede che han buon cuore, ma che san poco fare.~~~~~~ 387 2, 2 | MAR.~~~~Che dice il vostro cuore?~~~~~~MARC.~~~~Risolver 388 2, 7 | ALES.~~~~Servitor di buon cuore.~~~~~~CAV.~~~~Tutto ai vostri 389 3, 5 | non siamo talor del nostro cuore.~~Veduto ho una bellezza 390 3, 8 | MAR.~~~~Mi presagisce il cuore~~Qualche novella trista.~~~~~~ 391 3, 9 | Marianna, quel che vi dice il cuore;~~Ma pensateci bene.~~~~~~ 392 4, 1 | disgiungo.~~Ma bilanciando in cuore l'affetto ed il periglio,~~ 393 4, 1 | MARC.~~~~Parlo col cuore in mano, quando un figliuolo 394 4, 1 | recinto,~~Che alla virtude il cuore soavemente è spinto.~~Antichissima 395 4, 6 | render contento il mio povero cuore,~~La stima non mi basta, 396 4, 11 | MARC.~~~~(Siete col cuore al figlio. Sempre alle cose 397 5, 12 | tutti voi siete di buon cuore,~~Ma per lo più gl'ingrati 398 5, 12 | contento. Son uomo di buon cuore,~~E diverrò più franco facendo La calamita de' cuori Atto, Scena
399 1, 1 | Se apprezza il di lei cuore~~La costanza e la fede,~~ 400 2, 8 | Chi vuol incatenare un cuore amante,~~Amorosa esser dee, La cameriera brillante Atto, Scena
401 0, pre | si rallegreranno meco di cuore del grande acquisto che 402 1, 9 | godo e rido veramente di cuore. E vi dirò la ragione. Tutti 403 3, 9 | mando, stramando; e v'ho nel cuore.»~(Clarice e Florindo partono)~ ~ ~ 404 3, 12 | hai fatto una ferita nel cuore, tu puoi essere la medicina 405 3, 13 | quale ho consacrato il mio cuore, volgio porgere in olocaustico La cantarina Parte
406 1 | libera la man, ma non il cuore.~~~~~~MAD.~~~~E chi mai 407 1 | MAR.~~~~Dunque nel vostro cuore~~Sperare io non potrei.~~~~~~ 408 1 | prima scoprir il di lei cuore).~~ ~~Voi meritate, o bella,~~ 409 2 | parlerè.~~Ha incantato mon cuore~~Sans du, madamigella,~~ 410 2 | Date qui. Mi batte il cuore.~~Il vostro Genitore (legge)~~ 411 2 | LOR.~~~~(Oh, non ho cuore~~D'abbandonar la cruda).~~~~~~ 412 2 | amore~~Che provai per te nel cuore:~~Per quel bene che ti voglio,~~ 413 2 | LOR.~~~~Dammi il tuo cuore.~~~~~~MAD.~~~~Dammelo, caro.~~~~~~ 414 2 | dovrei pigliare,~~Ma non ho cuore di lasciarlo andare).~~~~~~ 415 2 | CAST.~~~~Camerata, di buon cuore~~Io mi voglio consolar. ( Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
416 CAR, 1, 2| cinquanta~~Per ammollir il cuore~~Della padrona mia, barbaro 417 CAR, 1, 4| Servo obbligato»;~~E noi col cuore: «Oh che sguaiato!»~~Voi La cascina Atto, Scena
418 1, 6 | il bel viso e ingombra il cuore,~~Se qual vite feconda, 419 1, 8 | CON.~~~~Sì, nel mio cuore~~Amoroso veleno infonde 420 1, 9 | CON.~~~~Dove mi porta il cuore...~~A rintracciar di voi...~~~~~~ 421 2, 2 | Pippo meschin non doni il cuore?~~~~~~LENA~~~~Perché senza 422 2, 3 | lieto non ho com’essi il cuore.~~~~~~LAV.~~~~Che ti affligge?~~~~~~ 423 2, 3 | pastore,~~Già ti leggo nel cuore;~~E l’amore e il timor già 424 2, 4 | Chieder la man, chiedere il cuore in dono:~~Che, se povero 425 3, 3 | Ecco la destra, del mio cuore in pegno.~~~  ~ ~ ~ La castalda Atto, Scena
426 Ded | egli così che il di Lei cuore magnanimo benignamente lo 427 Ded | in casa e le virtudi nel cuore, e sa di queste e di quelle 428 Ded | benedetto sia il di Lei cuore, che con tanta esattezza 429 Ded | piacevole e maraviglioso. Ma il cuore magnanimo di V. E., la benignità 430 Ded | talento, e per le doti del cuore. Due sono i principii, da’ 431 Pre | giungesse ad occuparmi il cuore.~ ~ ~ ~ 432 1, 7 | COR. E per voi tutto il cuore di Corallina, e Corallina 433 1, 7 | a fare a metà con me del cuore di mia consorte.~COR. Del 434 1, 7 | di mia consorte.~COR. Del cuore non sarebbe gran cosa.~FRA. 435 1, 7 | intendiamo; quando dico del cuore, m’intendo anche della coratella.~ 436 1, 10 | sapete ch’io sono schietta di cuore e schietta di labbro. Accordo 437 1, 10 | è un uomo che legge nel cuore delle persone.~PANT. Trovarlo 438 2, 2 | bastanti per obbligar il cuore di un cavaliere così gentile.~ 439 2, 2 | ROS. (Dove mi porta il cuore). (piano a Beatrice)~BEAT. ( 440 2, 5 | biada amorosa per questo cuore.~COR. Caro quel cuore, che 441 2, 5 | questo cuore.~COR. Caro quel cuore, che non isdegna il paragone 442 2, 5 | vermiglia, che mi ha fitta nel cuore una dolce spina.~COR. Così 443 2, 9 | effluvi dell’acceso mio cuore.~PANT. Mo che diavolo de 444 2, 9 | diecimila il suo bellissimo cuore.~PANT. Ve contenteu de sta 445 3, 9 | del nome attragga dal mio cuore le fiamme.~ROS. Ah signor Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
446 SPI, 1, 1| punto per allacciarle il cuore?~~~~~~GAN.~~~~Non vi maravigliate 447 SPI, 1, 2| non v'è dubbio del vostro cuore i moti;~~Usa abbastanza 448 SPI, 1, 2| compagno per conquistarsi un cuore.~~~~~~CLA.~~~~Non mi vedeste, 449 SPI, 1, 2| ebbe, ma gli ho donato il cuore.~~~~~~CLA.~~~~Dite che non 450 SPI, 2, 3| consorte?~~E se innocente ha il cuore, col vostro sangue istesso~~ 451 SPI, 2, 4| O che la donna ha il cuore in nuovi amori assorto,~~ 452 SPI, 2, 4| funesti mi hanno ingombrato il cuore!~~Ecco le belle gioie, che 453 SPI, 2, 5| procura.~~~~~~CON.~~~~Farlo di cuore intendo, ma vedo apertamente~~ 454 SPI, 2, 5| prognostici ch'io fo di un cuore amante,~~Può esser che sian 455 SPI, 2, 5| tedio,~~Per offerirvi al cuore più facile il rimedio.~~~~~~ 456 SPI, 2, 7| lettera)~~Oh ciel, mi trema il cuore. Don Flavio è che mi scrive. ( 457 SPI, 2, 7| Mille pensieri ho in cuore. Risolvere non so.~~Fate 458 SPI, 3, 3| ho preso,~~Posso temer il cuore da nuove fiamme acceso.~~ 459 SPI, 3, 4| né condannar mi lice~~Il cuore al duro laccio, per vivere 460 SPI, 3, 4| Dipende il sacro impegno del cuore e degli affetti.~~Mal vi 461 SPI, 3, 4| già l'avete, volubile di cuore.~~Piango per l'alta stima 462 SPI, 3, 9| ver ch'io sono volubile di cuore,~~Ma anche don Flavio istesso 463 SPI, 4, 3| rendersi della sua bella al cuore~~Più amabile che puote, 464 SPI, 4, 3| essere lieto nel vostro cuore,~~Ch'è alfin la vostra sposa 465 SPI, 5, 3| sdegno della padrona in cuore.~~Scommetterei la testa, 466 SPI, 5, 6| puntiglio;~~Ciascun del proprio cuore che seguiti il consiglio.~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
467 1, 1 | all’altra vorria cavar il cuore). (parte)~~~~~~IPP.~~~~Che 468 1, 10 | rispetto, ed in tributo il cuore.~~ ~~Voi siete bella, - 469 1, 13 | penso,~~E per svelarvi il cuore,~~Amo, più del padrone, 470 2, 2 | spiacerebbe~~D’Ippolito il bel cuore,~~Per cui serbo nel sen 471 2, 3 | vezzoso sembiante~~Rese il mio cuore amante; e se è delitto~~ Il contrattempo Atto, Scena
472 Ded | benignità, la sincerità del cuore suo, e l'onore che godo 473 1, 6 | che l'uomo pensi. Il mio cuore vi benedice. Costei è un' 474 1, 6 | l'allegrezza sublima il cuore. L'uomo avvilito prima pensa, 475 2, 2 | dovesse essere di sì mal cuore? Finché ha avuto di me bisogno, 476 2, 3 | schiava di Ottavio, ma il mio cuore è un cuor libero. Il signor 477 2, 5 | vi dico, non lo dico di cuore, prego il cielo che mi fulmini, 478 2, 5 | Povero Ottavio, è di buon cuore). (da sé)~ ~ ~ ~ 479 2, 7 | ma è buon uomo, di buon cuore.~LEL. (Fa un bell'onore 480 3, 3 | È un uomo di buonissimo cuore. Ha i suoi difetti, ma il 481 3, 5 | è finta e doppia, di mal cuore e di pessima inclinazione. ( 482 3, 6 | signora?~BEATR. Il mio cuore, il quale lo ha amato, e 483 3, 10 | mi si è anche aperto il cuore, e giubbilo dall'allegrezza.~ Un curioso accidente Atto, Scena
484 Ded | la forza di penetrarvi al cuore e d'intenerirvi a favore 485 1, 1 | È povero, ma è di buon cuore; son certo che, avanzando 486 1, 1 | se stesso, sagrifica il cuore alla sua onestà, ed è risoluto 487 1, 1 | altri uomini abbiamo il cuore più vigoroso.~MARIAN. Eh! 488 1, 1 | lasciassimo.~MARIAN. E avreste cuore d'abbandonarmi?~GUASC. O 489 1, 2 | possedimento del di lei cuore, e mi diè campo al generoso 490 1, 2 | madamigella?~COTT. Indegno! hai tu cuore di tormentarmi?~GUASC. Povero 491 1, 3 | resistere alle inclinazioni del cuore. Vi amai finora, senza arrossire 492 1, 3 | seguite gli stimoli del vostro cuore.~COTT. Il cuor mi dice ch' 493 1, 3 | persuade dell'altrui onestà. Il cuore aperto con cui vi accolse 494 1, 4 | ospitalità a cui sono di buon cuore inclinato, e l'umanità istessa 495 1, 7 | ed io l'amo con tutto il cuore.~FIL. Oh! non dite con tutto 496 1, 7 | Oh! non dite con tutto il cuore; non istà bene il dire delle 497 1, 7 | lo credo, ma con tutto il cuore non credo.~COST. Donde traete 498 1, 7 | mia figlia con tutto il cuore, non vi resterebbe cuore 499 1, 7 | cuore, non vi resterebbe cuore per altri.~COST. Mi fate 500 1, 7 | dite? Vi sentite brillar il cuore a quest'annunzio non aspettato?~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License