La bancarotta, o sia il mercante fallito
   Atto, Scena
1 1, 11| in casa del padre, dopo averle consumata la dote.~PANT. La buona famiglia Atto, Scena
2 1, 10| benissimo altre valenti donne averle egregiamente apprese; ma 3 3, 3| dirmi. Mi condannate per averle fatto piacere; pazienza, 4 3, 17| vostre v'inducono a sperare d'averle senza il contante; e qualche Il cavaliere giocondo Atto, Scena
5 5, 12 | grazie compensando coll'averle accettate,~~Degli incomodi Il contrattempo Atto, Scena
6 2, 11| di camera? E perché? Per averle dette due barzellette. Ma 7 3, 12| Non vorrei ch'ella dicesse averle io confidato la fuga della Un curioso accidente Atto, Scena
8 2, 11 | voi avrete il merito di averle ordinate, ed io sarò contentissima Il cavaliere e la dama Atto, Scena
9 3, 13 | scusa a donna Eleonora d'averle detta una falsità, e dirà La donna di garbo Atto, Scena
10 3, 7| altro debito, che quello di averle promesso la mia fede.~DOTT. Le donne curiose Atto, Scena
11 2, 3| difficile.~COR. Non può averle ne' calzoni, perché le chiavi Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
12 3, 6 | messo come un diavolo per averle. Gl'inglesi l'hanno sfidato, Il feudatario Atto, Scena
13 Pre | mi sapran buon grado di averle associate nel mio Teatro, La guerra Atto, Scena
14 2, 3| delle mie frutta; intendo di averle vendute. Eccole qui, se Le femmine puntigliose Atto, Scena
15 0, ded | gloria, s'affollarono per averle. Voi, Benignissimo Signor I malcontenti Atto, Scena
16 3, 2 | le ha, e vuol parere di averle. In verità mi fanno da ridere Le morbinose Atto, Scena
17 3, 5 | Cossa gh'importa a ello d'averle desgustae?~~Se el gh'ha Ircana in Julfa Atto, Scena
18 5, 2 | ricche spoglie; donde può averle avute?~ZULMIRA Demetrio Componimenti poetici Parte
19 Ass | dispregiatore, pretenderà di averle unicamente perché le ho La vedova spiritosa Atto, Scena
20 5, 5| Misera me!) Lasciatemi. (dopo averle data la mano per sollevarlo, I rusteghi Atto, Scena
21 2, 5 | sorele maridae: no credo averle viste diese48 volte in tempo Lo scozzese Atto, Scena
22 4, 4 | e non mi pentirò mai d'averle fatto del bene. Viene Milord... La sposa persiana Atto, Scena
23 4, 1 | mie?~Tanti che pagherieno averle un po' toccate,~E voi, brutti Torquato Tasso Atto, Scena
24 4, 9 | vendetta.~~~~~~TOR.~~~~Duolmi d'averle dato qualche lusinga invano.~~~~~~ Il teatro comico Atto, Scena
25 3, 9 | diverranno antiche dopo averle fatte e rifatte; ma la maniera Terenzio Atto, Scena
26 3, 15 | Duolmi senza mia colpa averle ora spiaciuto;~~Rete tra Il ventaglio Atto, Scena
27 2, 12 | GIANNINA Per me so di non averle fatto niente. E tutto questo La moglie saggia Atto, Scena
28 2, 7| Accomodatevi. (Parmi d’averle detto abbastanza). (da sé)~ Il vero amico Atto, Scena
29 Ded | ha mostrato desiderio d’averle, e mi ha fatto a mia consolazione
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License