L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 2, 6| né voggio far torto alla nazion. (parte)~~~  ~ ~ ~ 2 5, 2| el se capisse da tutte le nazion.~~E benché abbia viazà, L'amore paterno Atto, Scena
3 1, 6 | serve gnente: el gusto della nazion xe una cossa particolar, La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
4 Pre | Patria, scegliendolo di nazion Veneziano, poiché in ogni La cameriera brillante Atto, Scena
5 1, 5 | persone che fa onor alla nazion, alla patria e anca all' La diavolessa Atto, Scena
6 1, 15| sola~~Nel signor conte la nazion spagnuola!~~~~~~GIANN.~~~~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
7 2, 3 | a discreditar la nostra nazion?) (mostra di leggere, ed 8 2, 5 | accresce i difetti delle nazion forastiere, diminuisce el 9 2, 5 | scrivemo con avvantaggio delle nazion forastiere, conoscemo i 10 2, 6 | in ridicolo el nome della nazion. Ve lo digo perché pur troppo 11 4, 11 | cossa grata a tutta la mia nazion.~CADÌ Rispetto la vostra Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
12 3, 4| svergognar cussì nostra nazion?~~Lassar che batter mi, Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
13 1, 15 | capace de piaser a le do nazion. La cossa no facile, Il medico olandese Atto, Scena
14 1, 4| madama.~~~~~~MAR.~~~~Di qual nazion?~~~~~~GUD.~~~~Pollono.~~~~~~ 15 3, 3| GIU.~~~~Voi della nazion nostra buona opinione avete.~~ Ircana in Julfa Atto, Scena
16 2, 2 | MISIO Non lo so.~KISKIA Di nazion? ~MISIO Non saprei.~MARLIOTTA 17 3, 7 | lidi dell'Arasse;~Questa nazion, che nacque a mercatare Componimenti poetici Parte
18 Dia1 | m’aspetto che in tutte le nazion~Ghe n’è de boni e tristi, 19 Dia1 | ignorante, più vil della nazion, ~Sarà dell’Inghilterra 20 TLiv | Per altro, un tempo, a la nazion romana ~Ste tal comedie, 21 1 | popolo vicino~Serba di sua nazion l’uso vetusto.~Di qua tutto 22 1 | preferenza, ~Merta che una nazion così cortese ~Prendasi, 23 1 | Quando trovo qualcun de sta nazion.~Che el sia rico o meschin, 24 1 | in do ani ho provà da sta nazion,~Quel che stano ho composto 25 1 | contento, ~Caro deventa a la nazion francese, ~E tutti i cortigiani 26 1 | il cavaliere, ~Conosce le nazion, gli affari intende, ~Sa Terenzio Atto, Scena
27 5, 6 | scacciati i re tiranni.~~Delle nazion nemiche, de' barbari l'orgoglio,~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
28 1, 10| cattivo concetto della nostra nazion.~BEAT. Son persuasa di quello
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License