Pamela maritata
   Atto, Scena
1 Per | padre di Pamela.~Miledi DAURE sorella di Bonfil.~Il Cavaliere 2 1, 7| In galleria, con miledi Daure.~BONF. È qui mia sorella!~ 3 1, 7| loro.~ISAC. Ecco miledi Daure.~BONF. Ritirati.~ISAC. Sì, 4 1, 8| Milord Bonfil poi miledi Daure~ ~BONF. Sarà meglio ch'io 5 1, 8| meglio ch'io parli a miledi Daure. Ella dirà per me al cavaliere 6 2, 9| NONA~ ~Pamela, poi miledi Daure~ ~PAM. Jevre procura invano 7 2, 10| Miledi. (salutando miledi Daure)~MIL. Che cosa c'è?~ISAC. 8 2, 11| SCENA UNDICESIMA~ ~Miledi Daure, Pamela, poi monsieur Longman~ ~ 9 3, 2| Milord Bonfil, poi miledi Daure~ ~BONF. Preveggo qual doloroso 10 3, 4| SCENA QUARTA~ ~Miledi Daure e milord Bonfil~ ~MIL. Sentiste? 11 3, 7| SCENA SETTIMA~ ~Miledi Daure e il cavaliere Ernold~ ~ 12 3, 9| SCENA NONA~ ~Miledi Daure e il cavaliere Ernold~ ~ 13 3, 15| Fate che vengano miledi Daure e il cavaliere Ernold, che 14 3, 15| Fate che vengano miledi Daure e il cavaliere Ernold; venga 15 3, 16| monsieur Majer, poi miledi Daure, il cavaliere Ernold, poi 16 3, 16| odio giuratomi da miledi Daure non si è che nascosto sotto 17 3, 16| accende. (accennando miledi Daure ed il cavaliere) La presenza Pamela nubile Atto, Scena
18 Per | MILORD BONFIL.~MILEDI DAURE, sua sorella.~IL CAVALIERE 19 Per | ERNOLD, nipote di Miledi Daure.~MILORD ARTUR.~MILORD COUBRECH.~ 20 1, 6| BON. Senti, Pamela, miledi Daure mia sorella vorrebbe che 21 1, 8| SCENA VIII~ ~Miledi Daure e detto.~ ~MIL. Milord, 22 1, 11| sventurata?~LON. Miledi Daure? Ah! Sapete chi è.~BON. 23 2, 10| è?~ISAC. È venuta miledi Daure.~JEV. Il padrone è partito?~ 24 2, 11| SCENA XI~ ~Miledi Daure e dette.~ ~MIL. Pamela, 25 2, 12| bisogna venir a servire miledi Daure.~PAM. Ma io dipendo...~ERN. 26 3, 6| subito. Va poscia da miledi Daure, e dille che, se può, mi 27 3, 13| XIII~ ~Isacco, poi Miledi Daure, e detti.~ ~ISAC. Signore! 28 3, 13| ISAC. Signore! Miledi Daure.~BON. Venga. (Isacco parte)~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License