L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 2| Ricorrete al padrone.~BRIGH. Me dala libertà che ricorra?~SIG. La bottega da caffè Atto, Scena
2 2, 5| proposito,~~Che risposta me dala?~~~~~~DOR.~~~~Io non saprei~~ La buona madre Atto, Scena
3 1, 2 | NICOL. Siora madre, me dala una camisa netta?~BARB. 4 2, 2 | dìsela, sior'Agnese? Me dala anca ela bone speranze?~ La cameriera brillante Atto, Scena
5 1, 7 | soprannumerario.~BRIGH. E cossa dala de salario, se è lecito?~ 6 2, 7 | occorre, comandate.~BRIGH. Me dala licenza che ghe diga una La casa nova Atto, Scena
7 3, 3 | con libertà.~Checca: Me dala licenza, che ghe parla de Le donne gelose Atto, Scena
8 2, 24| ARL. Volentiera. Me ne dala altri do?~LUG. Intanto zoghè 9 2, 29| Dovevi vegnir qua).~ARL. (Me dala quei tre, che tornerò a 10 3, 5| la scatola)~TON. Cossa me dala?~GIU. Ghe dago sta scatola. 11 3, 8| vecchia.~LUG. Per cossa? Ve dala suggizion? Ho pur visto I due gemelli veneziani Atto, Scena
12 2, 4| dunque, da bravo.~TON. Me dala licenza?~DOTT. Padrone di La figlia obbediente Atto, Scena
13 3, 16| cielo.~PANT. Sta novità ve dala gusto, o desgusto?~BEAT. Le massere Atto, Scena
14 2, 5 | Quanto la to parona te dala de salario?~~~~~~MENEGHINA:~~~~ 15 2, 5 | MENEGHINA:~~~~El brodo me lo dala?~~~~~~DOROTEA:~~~~Aspettè 16 4, 3 | via.~~~~~~COSTANZA:~~~~Ghe dala parte?~~~~~~DOROTEA:~~~~ 17 5, 2 | gradisce? (A Raimondo.)~~Ne ne dala, lustrissima, un pochetti 18 5, 5 | Parlemo dell'anello.~~Mel dala sì o no?~~~~~~COSTANZA:~~~~ Componimenti poetici Parte
19 Dia1 | ha cognussù qualcossa, ~E dala Grazia al monestier xe mossa.~ 20 TLiv | un poco de ristoro478, ~Dala desperazion sento che muoro.»~ Il tutore Atto, Scena
21 3, 2| di male azioni.~PANT. Me dala parola?~FLOR. Vi do parola.~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
22 1, 3 | FORT. Siora Marcolina, me dala parola?~MARC. Ghe dago parola.~ 23 1, 8 | bonissime. E ela che nove me dala?~MARC. Oh! no gh'oi ditto, 24 1, 8 | menà con mi una persona. Me dala licenza che la fazza vegnir 25 3, 2 | E cussì, che risposta me dala?~TOD. Caro sior... L'ho Il teatro comico Atto, Scena
26 2, 6 | Confesso el vero, che tremo dala colera, e dal rossor vedendo L'uomo di mondo Atto, Scena
27 1, 15| omeni da farghene conto. Me dala licenzia, che vaga a far La vedova scaltra Atto, Scena
28 3, 12 | ella detto di me?~Arl. Me dala licenza, che nell'atto che
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License