Amore in caricatura
   Atto, Scena
1 2, 12 | moro, ~~E un amator che langue,~~Per prova dell'amor scritto Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
2 1, 12 | provo al core:~~V'è chi langue d'amore~~Non trovando pietà La birba Atto, Scena
3 1, 1 | pietosa ad un fratel che langue.~~Ehi di casa. Cecchina.~~~  ~ ~ ~ La calamita de' cuori Atto, Scena
4 1, 9 | conforto~~D'amabile speranza~~Langue l'affetto, e scema la costanza.~~ ~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
5 1, 7 | tutto il paese.~~Ah, che la langue francese~~Est jolie et charmante.~~~~~~ 6 3, 5 | piace.~~Pena, sospira e langue,~~Ma non si scalda il sangue.~~ La contessina Atto, Scena
7 1, 1 | il sangue;~~Or tutto mi langue,~~Più quello non son.~~Mi De gustibus non est disputandum Atto, Scena
8 1, 9 | Come la face al vento,~~Langue nel seno il cor. (parte)~~~  ~ ~ ~ Lo scozzese Atto, Scena
9 1, 10 | Oh dolcissimo mio tesoro! langue, muore, si dilegua per amor Le donne di buon umore Atto, Scena
10 3, 2 | Che cosa è stato?~CAV. Langue, muore, sospira per voi, Il finto principe Opera, Atto, Scena
11 FIN, 1, 5| Dunque dal genitore,~~Che langue in sulle piume~~Presso al 12 FIN, 2, 5| germano,~~Che per Dorinda tua langue d'amore,~~Antepone l'amor Ircana in Ispaan Atto, Scena
13 1, 7 | de' miei sdegni ad onta langue in me la natura.~Tu senza Il padre per amore Atto, Scena
14 3, 5 | figlia il primo amor non langue,~~Pronto sarei per essa 15 4, 4 | gloria antica per povertà non langue?~~Se avesse il padre mio Componimenti poetici Parte
16 Quar | Per cui la Fede amaramente langue, ~Ed al culto di Dio nascon 17 Quar | Fior che nasce il mattin, langue la sera, ~Verme vil, fango 18 SSac | mira ~L’unigenito suo, che langue e spira, ~Tutto asperso 19 Dia1 | Misero chi nel mondo ozioso langue! ~Destati, figlia, destati, 20 Dia1 | errore. ~Sotto l’ipocrisia langue la Fede,~Ma il cuor dell’ 21 Dia1 | splendor che in voi non langue, ~Chiaro vedrete pullular 22 TLiv | accrebbe che non scema o langue. ~Lungi dal fasto de’ Romani La sposa persiana Atto, Scena
23 2, 4 | arrende.~Se il figlio mio non langue, tosto che può mirarti,~ 24 4, 10 | caro figlio,~Respira, o langue, è in libertà, o in periglio? ( Torquato Tasso Atto, Scena
25 1, 12 | Clorinda infelice, allor che langue e more,~~In chi legge i Terenzio Atto, Scena
26 1, 3 | laccio, in cui da noi si langue,~~Con arte, con ingegno, 27 3, 9 | straniero, d'uom che fra' ceppi langue,~~Cambiar può nelle vene
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License