L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 Ded | cose esaminare il fondo; conoscendo che a ciò vi mosse il rispetto, Il buon compatriotto Atto, Scena
2 1, 3 | incatenato col primo sguardo, e conoscendo che il vostro gentil costume La cameriera brillante Atto, Scena
3 2, 4 | faccia delle sue grazie, conoscendo anche il suo temperamento La castalda Atto, Scena
4 Pre | eziandio della Donna, che conoscendo il suo punto, sa stabilire Il cavaliere e la dama Atto, Scena
5 0, ded | che altri avessero mai.~Conoscendo io pertanto, fra gl'infiniti La donna di garbo Atto, Scena
6 3, 7| generosa parzialità; e che conoscendo me stessa, non crederò mai La donna di governo Atto, Scena
7 | questa differenza però, che conoscendo il vizioso, procuro, nell' La donna volubile Atto, Scena
8 Ded | magnanimo, che il merito conoscendo delle persone, segni manifesti 9 Pre | superflui o vani; ma perché conoscendo egli il mio male consistere L'erede fortunata Atto, Scena
10 3, 15| vi ho trovato rimedio, conoscendo che il timore di perder L'impostore Atto, Scena
11 1, 5| gliel'ha domandata; ed egli, conoscendo di fare la fortuna della La gelosia di Lindoro Atto, Scena
12 1, 3 | amore è molto avanzato, e conoscendo il carattere onesto della 13 2, 9 | Lindoro mio, vi domando scusa. Conoscendo il talento e la probità La madre amorosa Atto, Scena
14 1, 6 | poche essendo quelle che, conoscendo il pregiudizio delle loro 15 3, 10 | ritrovare la dama. Sul fatto, conoscendo il male, vi si porrà il Il medico olandese Atto, Scena
16 Ded | ma docile e temperato, conoscendo Ella benissimo, che giova 17 4, 4| è l’amor della dote;~~E conoscendo il vile l’avidità del core,~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
18 0, ded | la volontà; quindi è, che conoscendo per pratica la vera virtù, 19 0, ded | tali opere voi prendete, conoscendo da voi medesima che se io Il poeta fanatico Atto, Scena
20 Ded | Genitoresaggio, il quale conoscendo i veri mezzi per l’acquisto Componimenti poetici Parte
21 SSac | talun, che poco o nulla ~Conoscendo la fanciulla, ~La dipinge 22 Dia1 | d’un so servitor, ~ Che conoscendo de non esser bon, ~ Resto 23 Dia1 | che in periglioso inganno ~Conoscendo le genti errar meschine, ~ Il raggiratore Atto, Scena
24 Ded | numero di persone, le quali conoscendo ed ammirando il Vostro talento, Lo scozzese Atto, Scena
25 Aut | loda.~Veggendo io dunque, e conoscendo per esperienza che non era 26 2, 3 | verità. Mia moglie ed io, conoscendo le di lei indigenze, abbiamo Terenzio Atto, Scena
27 3, 1 | dipingere i costumi,~~Il mondo conoscendo, da quel prendendo i lumi.~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License