La bancarotta, o sia il mercante fallito
   Atto, Scena
1 3, 16 | contento. Tiò, fio mio, un baso, e a vu, niora, un abrazzamento Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 1, 4 | che lo sièmo?~ORS. Dàme un baso, Lucietta. ~LUC. Tiò, vissere. ( 3 1, 4 | puoco. Vié qua, dàme un baso. ~CHE. Tiò. Varda ben, no 4 3, 12 | parlo co tutto e respetto. Baso dove che zappa e sió Cogitore; La bottega da caffè Atto, Scena
5 3, 3 | vien qua che te vôi dar un baso.~~~~~~NARC.~~~~Grazie al Il bugiardo Atto, Scena
6 1, 4 | Signor napolitano, ghe baso la man. ~LEL. Che ne dici? 7 1, 19 | che te sospiro. Tiò un baso, el mio caro Lelio, ma varda La buona madre Atto, Scena
8 1, 8 | AGN. Se poderave darghe un baso in scampar112? (s'alza)~ 9 3, 12 | vegna qua, la me daga un baso. La sa quanto amor che gh' 10 3, 16 | ROC. Sior cugnà, dème un baso.~NICOL. (Caro vu, compatime La buona moglie Atto, Scena
11 1, 14 | pase co ela, e de dar un baso al mio putelo, che ghe vo 12 1, 18 | Cate.~PANT. Tiò sto altro baso, Pantaloncin.~MOM. Vardè, 13 2, 5 | No vedo l’ora de dar un baso al mio caro fio.~PANT. Ah Il campiello Atto, Scena
14 5, 16 | Semio amighe?~ORSOLA Tiò un baso.~LUCIETTA Tiò anca ti.~Gnese, 15 5, 16 | DONNA PASQUA, DONNA CATTE Un baso. (si baciano)~CAVALIERE 16 5, 16 | Va , Zorzetto,~Dàghe un baso a Anzoletto.~ANZOLETTO Che 17 5, 17 | da basso, che ve daga un baso.~CAVALIERE Via, venite, La contessina Atto, Scena
18 2, 4 | favor.~~Donca la man ghe baso, ma de cuor.~~~~~~CONTES.~~~~ Il frappatore Atto, Scena
19 1, 4 | benedetto! lassè che ve daga un baso. (vuol abbracciare Ottavio, I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
20 1, 9 | cognosse, averò fallà. Ghe baso la man.~Beatrice - Ma senti. 21 3, ul | zermana; lassa che te daga un baso.~Checchina - Andè via, siora, Componimenti poetici Parte
22 Dia1 | se sparsa è la zizania.~Baso la man che à scritto, la Il prodigo Atto, Scena
23 3, 18 | Dottor, lassè che ve daga un baso de cuor. Me arecordo che Il raggiratore Atto, Scena
24 3, 7 | Caro el mio caro scudo, te baso, te torno a basar. Poveretto! I rusteghi Atto, Scena
25 1, 2(43)| Co se diè: è un detto di baso volgo, che spiega essere 26 2, 5 | vien qua vita mia; dàghe un baso a siora Lugrezia... Via; L'incognita Atto, Scena
27 1, 22 | viazo, la me voia ben, e ghe baso milan. (parte)~MAST. Favorisca,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License